Come superare l'esame di stato per Dottore Commercialista

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di esami di Stato. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la semplice lettura del titolo che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi Come superare l'esame di stato per Dottore Commercialista, offrendovi qualche piccolo consiglio, nella speranza che possa risultarvi utile nella vostra preparazione.
L'esame statale da Dottore Commercialista è un requisito fondamentale per poter esercitare questa professione, questo però si può fare solamente dopo aver fatto il periodo obbligatorio di tirocinio; una volta superato l'esame ci si può iscrivere direttamente all'ordine dei commercialisti. Sappiamo bene che preparare l'esame di stato per Dottore Commercialista non è cosa semplice, per l'ovvio motivo che arrivare pronti su tutte le materie previste della normativa è praticamente impossibile.

25

Come abbiamo appena spiegato all'interno del passo che è andato a introdurre la tematica che tratteremo a breve, ora andremo a spiegarvi Come superare l'esame di stato per Dottore Commercialista. Cominciamo subito.
L'albo dedicato ai dottori commercialisti si divide in due parti differenziate. Per poter sostenere l'esame di abilitazione ci si deve iscrivere alla sezione A, requisito per accedervi è la laurea magistrale in scienza dell'economia; oppure una laurea a ciclo unico rilasciata da una facoltà di economia. Questo però non deve scoraggiare, quello che si va ad affrontare infatti non è un esame universitario, con tutta la complessità teorica ed il carico mneotico che questo comporta. La commissione andrà a valutare la capacità che avrete di affrontare quella determinata professione, basandosi sulle nozioni che avrete fin lì appreso.

35

Per quanto riguarda la prima parte, consiste in ben tre prove scritte una delle quali ha un contenuto di tipo pratico: la prima prova è su alcune materie specifiche come tecnica professionale, bancaria ed industriale, finanza e revisione aziendale, ragioneria applicata e generale; la seconda prova è quella che riguarda diverse tipologie di diritto: privato, commerciale, fallimentare, tributario, del lavoro e della previdenza e processuale civile. La terza ed ultima prova che è quella pratica, è sulla redazione di atti che riguardano i contenziosi tributari. Una volta che avrete passato tutte le prove scritte, dovrete sostenere la prova orale, ove si andranno a verificare tutte quelle conoscenze acquisite durante il percorso accademico dal soggetto, relative a tutte le altre materie, aggiungendoci anche le nozioni d'informatica di statistica, di matematica, di economia politica di deontologia e legislazione. Privilegiate quindi l'aspetto pratico rispetto all'aspetto squisitamente teorico.

Continua la lettura
45

Una volta sostenute tutte le prove come viene valutato l'esame di stato per Dottore Commercialista? Alla prova orale vengono ammessi solamente quelli che hanno ottenuto un certo punteggio che deve essere almeno di 6/10 per ciascuna; il voto finale è praticamente la somma di tutte le votazioni. Chi non possiede però la laurea specialistica in scienze economiche, o in scienza dell'economia o ancora in gestione aziendale, possono tentare un'altra strada. Infatti queste persone possono decidere di iscriversi all'esame per la sezione B con lo stesso numero di prove ma ovviamente a cambiare sono le materie; se però si è già iscritti a questa parte dell'albo e si vuole passare alla A, non devono sostenere la prima prova. È quindi consigliabile privilegiare in ogni materia ed in ogni argomento l'aspetto pratico e applicativo. Questo comporta che spesso i testi universitari, sebbene siano senz'altro un fondamenta, e punto di riferimento, possano risultare non idonei: a volte troppo lunghi, altre troppo teorici.
In ultima analisi, vorrei vivamente consigliarvi la lettura di ulteriori articoli che possano fornirvi delle informazioni ulteriori rispetto a quelle, pur corpose, che siamo riusciti a inserire all'interno di questi tre passi della nostra guida. A tal proposito, eccovi un link che ritengo possa servirvi per l'approfondimento: http://www. Unibocconi. It/wps/wcm/connect/Bocconi/SitoPubblico_IT/Albero+di+navigazione/Home/Servizi/Esami+di+Stato/Esame+Dottore+Commercialista/
Spero che questa guida su Come superare l'esame di Stato per Dottore Commercialista possa esservi stata utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come cedere le quote di una Srl

Volete andare in vacanza e siete intenzionati a cedere delle quote di partecipazione di una S. R. L. (società a responsabilità limitata) ma vi spaventano i costi? Vi spiegheremo come! Provate ad affidarvi ai consigli di questa guida e probabilmente...
Lavoro e Carriera

Come iscriversi all’albo dei commercialisti

Un commercialista è, in Italia, un professionista abilitato competente in questioni economico-aziendali quali commercio, finanza, fisco, ragioneria, management. Il titolo formale che gli spetta è dottore commercialista. Questo verifica l'attendibilità...
Lavoro e Carriera

Come compilare il libretto di tirocinio dal commercialista

Il tirocinio è un'attività fondamentale per poter svolgere ufficialmente certi mestieri. Se vogliamo diventare avvocati o commercialisti, il tirocinio è obbligatorio e va registrato. Ovviamente la sua compilazione richiede il rispetto di determinati...
Lavoro e Carriera

5 consigli per scegliere il commercialista

Il commercialista, è un libero professionista, che deve essere regolarmente iscritto all' Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili. Esso si occupa di problemi riguardanti questioni inerenti al settore economico, ma le sue attività risultano...
Lavoro e Carriera

Come diventare contabile

La professione del contabile è sicuramente un mestiere molto abito. Sul mercato del lavoro infatti, questa figura, risulta essere sempre richiesta poiché fa da collante tra Pubblica Amministrazione, privati e imprese. Il compito base, è quello di tenere...
Lavoro e Carriera

Come diventare dottore forestale

Il dottore forestale è un professionista in scienze forestali che si occupa di sviluppo e di difesa dell'ambiente. Si tratta di un lavoro molto interessante sotto svariati punti di vista, adatto a chi ama la natura e desidera lavorarci a contatto. Pertanto...
Lavoro e Carriera

Come diventare curatore fallimentare

Il curatore fallimentare è una figura molto importante per quanto concerne la gestione di un'attività o di soggetti che dichiarano fallimento. Per legge è previsto che vengano disciplinate tutte le norme relative al fallimento degli imprenditori, esercenti...
Lavoro e Carriera

Come ottenere il riconoscimento di un titolo professionale conseguito in Svizzera

Per poter esercitare in Italia la propria attività lavorativa avvalendosi di un titolo professionale conseguito in uno Stato Estero extra-europeo, è necessario ottenere il riconoscimento di questo stesso titolo. In particolare, se lo Stato in questione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.