Come sporgere denuncia contro ignoti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Spesso gli autori di comportamenti fuori legge sono ignoti, ma comunque le vittime vogliono sporgere denuncia presso le autorità competenti. Nei passaggi seguenti vi daremo alcuni consigli su come sporgere denuncia contro ignoti: non preoccupatevi del fatto di non sapere chi ha compiuto un danno contro di voi, potete sporgere denuncia in ogni caso.

25

Lo sporgere denuncia non è altro che una dichiarazione di reato comunicata alle autorità competenti, che ne prendono atto e procedono secondo le regole della legge. Tutti i cittadini possono querelare, come parte offesa o come persona al corrente dei fatti. Non è una notifica arbitraria, è un obbligo che, se non rispettato, può a sua volta causare una persecuzione penale, quindi anche se siete solo a conoscenza dei fatti dovete recarvi presso le autorità a sporgere denuncia, come ad esempio se assistete ad un'omissione di soccorso, dovrete denunciare chi non ha prestato soccorso quando poteva. La querela è possibile esporla sotto forma anonima o fornendo le proprie generalità, ma deve sempre contenere il fatto storico, in maniera più dettagliata possibile. Dopo aver spiegato velocemente in cosa consiste una denuncia, affrontiamo il caso particolare di quella contro ignoti. La denuncia può essere presentata oralmente o per iscritto. Quindi, giunti alla stazione di Polizia o dei Carabinieri, potete decidere d'esporre i fatti a voce o di presentare una querela già precedentemente preparata. Il secondo caso è sicuramente il più indicato: descrivere nero su bianco un reato, magari a ridosso dell'accaduto, può aiutarvi a non dimenticare particolari che possono essere importantissimi per le conseguenti ricerche. Le forze dell'ordine hanno ovviamente bisogno di moduli specifici (che ogni cittadino può comunque scaricare da internet) ma appuntatevi più elementi possibili su un normale foglio di carta, per poi integrare, con l'aiuto della Polizia o dei Carabinieri, le vostre dichiarazioni.

35

È obbligatorio presentare la denuncia entro tre mesi dal giorno in cui è avvenuto il reato (almeno che non si tratti di "reato permanente", come nel caso del genitore che non paga gli alimenti al figlio). Come già accennato, l'omissione o il ritardo nel presentare la querela è, a sua volta, passibile di denuncia (l'omessa denuncia è infatti regolata dal Codice Penale, negli articoli 361 e 362), ma ricordatevi anche che è possibile "contro accusare" adducendo il motivo di “calunnia” o “diffamazione” (è una disposizione disciplinata dall'articolo 368 del Codice Penale, presentate solo esposti non confutabili e ben fondati).

Continua la lettura
45

Ma a cosa serve la querela verso ignoti? In realtà non può ovviamente aiutare le forze dell'ordine come negli altri casi (dato che, anche se il procedimento di denuncia è lo stesso, non siete in grado di fornire il colpevole) ma può creare un clima d'allerta e portare, anche nel breve periodo, a concreti risultati. Quando più persone, ad esempio, denunciano furti in uno stesso quartiere, la Polizia e i Carabinieri cominciano a pattugliare quella zona con attenzione, incrementando così la probabilità di cogliere in flagrante gli “ignoti” precedentemente querelati. Non credete che sia solo una perdita di tempo, cercate di lasciare dei dettagli utili allo svolgimento delle indagini e aspettate prima di perdere la fiducia. Ricordate sempre che non è solo un diritto presentare una denuncia, ma anche un dovere, sia verso voi stessi e sia verso la comunità, potreste aiutare a prevenire, o addirittura ad evitare, pericolosi crimini.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate più precisi possibili durante la presentazione della denuncia
  • La denuncia può essere presentata da un privato o dal suo avvocato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare una denuncia dai carabinieri

Non abbiate timore, ecco come denunciare un illecito ai Carabinieri.La denuncia è un importante strumento di collaborazione da parte del cittadino che consente alla Magistratura ed alle Forze dell' ordine di perseguire gli autori dei reati, ricordiamo...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso in caso di furto online su carta prepagata

Può succedere quando richiediamo l'estratto conto della nostra carta prepagata di scoprire un'operazione irregolare e di accorgersi di essere stati vittima di un furto via web operato da ignoti ricorrendo ad artifizi informatici. Se si subiamo un furto...
Richieste e Moduli

Come sporgere denuncia alla polizia postale

La rapida diffusione dell'uso dei social network ha messo ulteriormente in evidenza i punti di debolezza della Rete, in particolar modo la sicurezza informatica. La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa proprio di questo (sicurezza online),...
Richieste e Moduli

Come compilare una denuncia

Compilare e presentare una denuncia può essere obbligatorio in alcuni casi ma facoltativo in altri. La denuncia è una dichiarazione relativa ad un fatto o ad una circostanza che viene comunicata ad un ente pubblico oppure ad un'amministrazione pubblica....
Richieste e Moduli

Come presentare una querela di falso

Quando si subisce un torto o un reato, molti si rivolgono al proprio avvocato per chiedere la prassi da seguire. Ai sensi dell'articolo 221 cpc, per querela di falso si intende un atto di citazione presentabile in corso di causa in qualunque stato o in...
Richieste e Moduli

Come comportarsi dopo Il furto della carta Postepay

Se siete possessori di una carta Postepay e malauguratamente doveste subire un furto non è il caso di preoccuparsi troppo. È preferibile restare calmi ed agire in fretta, pensando a tutte le operazioni che bisogna fare in questi casi. Poche e semplici...
Finanza Personale

Come bloccare la carta Postamat in caso di furto o smarrimento

Utilizzare una carta di credito, come ad esempio il Postamat, rappresenta una delle più grandi comodità quando si decide di effettuare degli acquisti, sia di persona, sia direttamente online. Ma dietro questa grande facilitazione, che permette di fare...
Case e Mutui

Come sfrattare un sublocatario

Oggi sono molte le persone che affittano e prendono in affitto beni immobiliari per motivi di studio, lavoro o altro. Firmare contratti soddisfacenti, tuttavia, si può rivelare un'ardua impresa per entrambe le parti, soprattutto quando non si è sicuri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.