Come spendere i buoni Accentiv

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I tempi stanno cambiando. Internet è diventata la miniera da dove possiamo attingere per informarci e, talvolta, collaborare gli uni con gli altri. La collaborazione, si sa, è importante, ma è ancora più importante se ne possiamo trarre un qualche profitto. Oggi, su internet, il frutto della collaborazione prende il nome di buoni Accentiv Accor. Per chi non lo sapesse, i buoni Accentiv Accor o "Ticket Compliments top premium" sono dei premi inviati da molti siti ai loro iscritti in cambio della compilazione di sondaggi online o interviste telefoniche. Basta raggiungere un punteggio soglia per poterli ricevere comodamente a casa. Sì, ok, ma dove e come spenderli?

25

Incominciamo subito con lo spiegare "come" spenderli (che sicuramente è la parte che interessa maggiormente) Per cercare il locale più vicino a casa tua dove fare acquisti utilizzando i buoni premio ti basta cliccare sul sito principale del gestore buoni http://www.compliments.it/. Selezionata poi la scheda "Come spendere", devi scegliere "Cerca locale". Ti basterà ora inserire i tuoi dati (regione, paese o città, tipo di buono ricevuto) e premere "invia". Otterrai così la lista di tutti i locali nelle vicinanze in cui i buoni vengono accettati.
È importante ricordare che i buoni Accentiv hanno una scadenza che generalmente si aggira attorno un anno di tempo. E dunque necessario raccoglierli e spenderli tenendo conto di questo.

35

Continuando, i siti più diffusi nella compilazione di sondaggi che pagano inviando agli utenti questa forma di premio sono Toluna, Alta opinione, Ipsos. Entrambi questi siti offrono all'utente la medesima cosa: una ricompensa per condividere le sue preziose opinioni. La ricompensa (per chi non lo avesse ancora capito) sono i buoni Accentiv che hanno un valore monetario che può aggirarsi tra i dieci e i venti euro. Vengono inviati presso l'indirizzo specificato al momento dell'iscrizione in busta chiusa, dopo un periodo variabile da qualche settimana a pochi mesi.

Continua la lettura
45

Per concludere concentriamoci ora sul "dove" spenderli. Le cartine geografiche pullulano di luoghi in cui spendere i nostri buoni spesa. Questi vengono infatti accettati in numerosi esercizi commerciali. I principali partner sono: Trony (elettrodomestici ed elettronica), Limoni (profumeria), Athlets World (abbigliamento), Conad (supermercato), Salmoiraghi e Viganò (occhiali e lenti a contatto) e numerosi altri esercizi commerciali, supermercati e negozi di vestiario.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I buoni scadono entro un anno, quindi affrettati ad utilizzarli!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come valutare un fondo d'investimento

Quando abbiamo alcuni risparmi (pochi o molti), pensiamo spesso a come spenderli od a come investirli per farli fruttare al meglio e ricevere una percentuale dalle nostre fatiche guadagnate e sudate. Così pensiamo di aprire un fondo di investimento....
Lavoro e Carriera

Come diventare un attore

Il tuo sogno nel cassetto è quello di recitare e diventare un grande attore? Sei sempre stato attratto dal mondo del cinema o del teatro, ma non sai come fare ad entrarci? Ecco una guida che ti dà le dritte giuste per risolvere i tuoi dubbi e problemi...
Finanza Personale

Come Vincere Ricariche Telefoniche

Tra le numerose cose presenti nel mondo di Internet, sarà possibile anche ottenere delle ricariche telefoniche delle principali compagnie di telefonia mobile ("Wind" e/o "TIM" e/o "Vodafone" e/o "3" e/o "PosteMobile").Precisamente, i siti web maggiormente...
Finanza Personale

Come ricevere gratis buoni da spendere in negozi come Trony, Cisalfa, Ikea e tanti altri!

Chi non vorrebbe risparmiare facendo la spesa? E come dargli torto, con i costi della vita attuali e le difficoltà economiche che molti di noi vivono. Questa guida cerca di venire incontro a tutti quelli che vorrebbero spendere di meno. Non tutti sanno...
Lavoro e Carriera

Come premiare i dipendenti

Se si lavora in un gruppo è importante da parte del titolare di un'azienda premiare i propri dipendenti. Infatti, i successi di un'azienda dipendono non soltanto da una buona gestione del titolare ma anche dalla collaborazione e dalla bravura dei suoi...
Lavoro e Carriera

Come guadagnare rispondendo ai sondaggi

Sono sempre in continuo aumento le persone che cercano di arrotondare guadagnando tramite l'iscrizione a siti web. Le possibilità di guadagno tramite internet sono veramente tante, ma non sempre i siti che promettono guadagno pagano realmente, quindi...
Lavoro e Carriera

Come guadagnare con i sondaggi su Internet

Come guadagnare con i sondaggi su internet. Non è una leggenda, guadagnare con i sondaggi su internet è realmente possibile! Naturalmente dovete dimenticarvi di poter guadagnare tramite questo sistema cifre da capogiro. Infatti, rispondendo ad un buon...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto ai sondaggi

Le Statistiche, gli studi e le ricerche rappresentano al giorno d'oggi un valido strumento di indagine molto diffusa per conoscere e per far emergere i dati relativi ai vari settori dell'attività umana. Gli addetti ai sondaggi rappresentano quelle figure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.