Il Post

Come sospendere il pagamento del mutuo per 18 mesi

di Donatella Soro difficoltà: facile

Come sospendere il pagamento del mutuo per 18 mesiLeggi Arriva una boccata di ossigeno per le famiglie in difficoltà a pagare le rate del mutuo per l'acquisto della casa. Dal 2 settembre 2010 è infatti operativo il Fondo di solidarietà mutui prima casa, previsto dalla Finanziaria 2008 e si potrà dunque chiedere la sospensione del pagamento delle rate fino a 18 mesi, senza alcuna spesa aggiuntiva. Se la cosa ti può riguardare, leggi subito questa guida per sapere se possiedi tutti i requisiti per ottenerla e come fare, e affrettati, perchè i soldi stanziati, 20 milioni di euro, potrebbero esaurirsi in breve tempo e la graduatoria per beneficiarne seguirà l'ordine di presentazione delle richieste.

Assicurati di avere a portata di mano: Mutuo in corso Documentazioni Moduli Penna

1 Chi ha diritto a chiedere la sospensione: possono usufruire della sospensione gli intestatari di un mutuo per l'acquisto dell'abitazione principale, in temporanea impossibilità a far fronte alla scadenza delle rate, che si trovino almeno in una delle seguenti condizioni. Puoi presentare domanda se, a mutuo già in corso, hai perso il posto di lavoro e sei disoccupato da almeno 3 mesi.

2 Oppure se hai avuto in famiglia la morte di uno dei componenti che contribuiva almeno al 30% delle entrate familiari. O se sei affetto da una patologia di gravità tale da non consentirti più di svolgere la tua attività lavorativa. O se hai sostenuto spese di ristrutturazione della casa o spese mediche o di assistenza domiciliare per almeno 5000 euro in un anno. La richiesta è possibile anche quando la rata mensile del mutuo, a tasso variabile, sia cresciuta del 20% per le variazioni del tasso di interesse.

Continua la lettura

3 Requisiti del mutuo: per poter chiedere la sospensione delle rate, il mutuo deve avere tutti questi requisiti:
deve essere stato acceso per l'abitazione principale e non di lusso, cioè di categoria diversa da A/1, A/8 e A/9.
È richiesto che sia in corso da almeno 1 anno e di importo non superiore a 250.000 euro.  Deve essere intestato a chi ha un Isee (indicatore situazione economica equivalente) non superiore a 30.000 euro.  Approfondimento Come sospendere il mutuo a causa delle perdita di lavoro (clicca qui)

4 Come fare la richiesta: dopo esserti accertato di possedere tutti i requisiti necessari, devi presentare la richiesta di sospensione alla banca che eroga il mutuo, compilando gli appositi moduli e specificando per quanti mesi chiedi di sospendere il pagamento, che non potranno in ogni caso superare i 18. Devi allegare la documentazione Isee e la documentazione che provi la sopraggiunta difficoltà economica.

5 Quindi devi allegare la lettera di dimissioni o di licenziamento e la dichiarazione attestante lo stato di disoccupazione richiesta presso i centri per l'impiego. Oppure la documentazione delle spese sostenute, o quella rilasciata dall'ASL attestante lo stato di invalidità, o produrre il certificato di morte del familiare, anche non mutuatario.

6 La banca inoltra la richiesta al Fondo di solidarietà e ottenuta l'accettazione, sospende il pagamento delle rate, senza nessun costo in più per l'intestatario. L'intera procedura richiede circa 1 mese di tempo. A pagare alla banca gli interessi per le rate del mutuo sospese provvede il Fondo. Le rate così si spostano in avanti e la scadenza del mutuo slitta.

Non dimenticare mai: La modulistica è scaricabile dal sito www.dt.tesoro.it

Come chiedere la sospensione delle rate del mutuo prima casa Come richiedere la sospensione del mutuo in caso di difficoltà Come chiedere il prolungamento durata di un mutuo Fondo solidarietà mutui: come accedervi

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili