Come sospendere il pagamento del mutuo per 18 mesi

di Giovanni Tatti tramite: O2O difficoltà: facile

Il problema della crisi e di non riuscire ad arrivare a fine mese è senza dubbio purtroppo il tema più ricorrente oggi fra gli italiani. Non tutti però sanno che nel 2010 un accordo fra il governo e l'ABI (Associazione Bancaria Italiana) ha reso possibile l'accordo per un particolare fondo di solidarietà per permettere a chi ha difficoltà per il pagamento delle rate del mutuo prima casa di sospendere per 18 mesi il pagamento, senza nessuna spesa aggiuntiva. Il presente provvedimento, considerando il persistere della crisi, è stato prorogato ed è ancora oggi fruibile. Vediamo nella presente guida le caratteristiche per accedere al fondo e l'iter da seguire per poterne usufruire.

1 È bene specificare in premessa che il provvedimento riguarda solamente i mutui prima casa, quindi sono esclusi tutti gli altri tipi di finanziamenti. Detto questo si è cercato di rendere l'accesso alle agevolazioni fruibile solamente da quei soggetti che ne hanno davvero bisogno. Nello specifico i disoccupati da almeno 3 mesi, i soggetti che perdono un componente del nucleo familiare che contribuiva per almeno il 30% al reddito familiare, coloro affetti da una malattia di una gravità tale da rendere impossibile l'attività lavorativa. Inoltre il mutuo non deve essere superiore ai 250 mila euro e il richiedente deve avere un ISEE inferiore ai 30 mila euro.

2 Una volta che accerti di avere i requisiti, devi fare richiesta direttamente alla banca dove hai stipulato il mutuo, attraverso la compilazione di un apposito modulo che puoi reperire o su internet dal link https://www.abi.it/Pagine/Mercati/Crediti/Crediti-alle-persone/Mutui/Sospensione-delle-rate-del-mutuo.aspx o che ti fornisce l'istituto di credito stesso. Dovrai indicare inoltre il numero di rate che intendi posticipare e allegare l'Isee e la documentazione che provi la sopraggiunta difficoltà economica.

Continua la lettura

3 La banca inoltra la richiesta al Fondo di solidarietà e ottenuta l'accettazione, sospende il pagamento delle rate, senza nessun costo in più per l'intestatario.  L'intera procedura richiede circa 1 mese di tempo.  Approfondimento Sospensione mutui: tutte le opzioni (clicca qui) A pagare alla banca gli interessi per le rate del mutuo sospese provvede il Fondo.  Le rate così si spostano in avanti e la scadenza del mutuo slitta rispetto ai termini del contratto originario.  Il presente fondo è già stato un valido aiuto negli ultimi anni per tante famiglie grazie alla burocrazia snella e ai benefici tangibili in tempi brevi.

Sospensione del mutuo: requisiti e modalità Fondo di Solidarietà: come sospendere le rate del mutuo Come chiedere la sospensione delle rate del mutuo prima casa Fondo solidarietà mutui: come accedervi

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. ATTENZIONE: tale contributo NON può essere in alcun modo considerato appello al pubblico risparmio e\/o sollecitazione all’investimento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli