Come sospendere il mutuo a causa delle perdita di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Al giorno d'oggi, con la crisi che sta imperversando ormai in tutta Europa, mantenere una famiglia è sempre ogni giorno più difficile. Ma oggi in questa guida, che come vedrete insieme a noi, sarà composta da pochissimi ma allo stesso tempo semplicissimi passaggi, vi spiegheremo in modo molto dettagliato e scrupoloso, come sospendere il mutuo a causa della perdita di lavoro.

24

Fondo di Solidarietà

Il problema più grande, verrebbe, se venissimo licenziati dal nostro unico posto di lavoro che possediamo. La situazione può essere molto più grave, se addirittura abbiamo un mutuo sulle spalle, e da un giorno all'altro non si sa più come pagare le rate mensili. Fortunatamente oggi, grazie al Fondo di Solidarietà, possiamo interrompere il nostro mutuo, sfortunatamente però, la durata dell'interruzione è variabile, fino ad un massimo di 18 mesi e per un valore fino a 250.000,00 Euro. Niente male se si è appena perso il lavoro. In molte banche, specialmente quelle online, hanno reso disponibile quest'opzione anche appunto nei propri siti internet. Quindi si può evitare di fare tutta la trafila nella sede della nostra banca. Chiaramente, la domanda verrà presentata, alla banca di appartenenza, ed essa prenderà la propria decisione, in base alla situazione economica ed altri parametri dell'individuo.

34

Ministero dell'Economia

Il modulo apposito lo si può trovare sul sito del Ministero dell'Economia, dopo averlo compilato è necessario andare presso la banca dove si è attuato il mutuo per presentare il modulo e prelevare la ricevuta della richiesta. Dopo di che spetta alla banca inoltrare correttamente, presso l'ente di interesse, la modulistica. Se il mutuo è cointestato non è necessario che entrambi gli intestatari abbiano perso il lavoro, ma basta semplicemente che lo abbia perso uno di loro e che l'altro sia favorevole alla sospensione del mutuo. Una causa potrebbe invece essere la morte o un grave handicap da parte di uno dei due intestatari: in questo caso è lecito fare una domanda per la sospensione delle rate del mutuo. Allo scadere però del termine stabilito, si dovrà fare in modo di poter essere in grado di pagare ed estinguere il mutuo.

Continua la lettura
44

Richiedere la sospensione

Per richiedere la sospensione del mutuo bisogna soddisfare alcuni requisiti fondamentali: essere proprietario dell'immobile in questione, essere l'intestatario del mutuo e avere un reddito inferiore a 30.000 euro annui. In concomitanza alla richiesta si deve attestare che, nei tre anni che precedono la richiesta, è avvenuta la perdita del lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come chiedere la sospensione delle rate del mutuo prima casa

Durante la durata del mutuo può succedere che sia necessario, per diverse motivazioni, richiedere la sospensione delle rate del mutuo. La sua sospensione può avvenire solo seguendo una determinata procedura da presentare alla banca emittente del prestito....
Case e Mutui

Come sospendere il mutuo per un anno

Ci sono periodi o lassi di tempo in cui è possibile trovarsi in una situazione difficoltosa in termini economici quindi la soluzione migliore è cercare di sospendere alcune spese e rinviarle al futuro. Supponiamo di essere per vari fattori aleatori...
Case e Mutui

Come richiedere la moratoria del mutuo

L’entrata in vigore del D. M. 37 del 22 Febbraio 2013 ha comportato l’attuazione del nuovo Regolamento del Fondo di Solidarietà con il finanziamento delle relative coperture. Parimenti l’ABI, ossia l’Associazione Bancaria Italiana, in accordo...
Case e Mutui

Come posticipare le rate del mutuo

Un mutuo può, oggi, diventare un problema di tanti. Complice l'attuale crisi, frequenti sono le situazioni spiacevoli che influiscono sulla nostra disponibilità economica. Spese impreviste, calo delle entrate del reddito familiare rappresentano le spiacevoli...
Case e Mutui

Sospensione del mutuo: requisiti e modalità

Coloro che hanno contratto un mutuo e, per svariate ragioni, si trovano nella necessità di sospendere il pagamento della rata, possono trovare conforto nel fatto che sia per il 2014 che per il 2015 le coperture al Fondo di Solidarietà sono state rifinanziate....
Case e Mutui

Come chiedere il prolungamento durata di un mutuo

In questo particolare periodo di difficoltà economica che ha attanagliato il nostro paese ma non soltanto, a causa di una crisi probabilmente senza precedenti, molti sono costretti a farei conti con un mutuo aperto alcuni anni prima. In queste condizioni,...
Case e Mutui

Motivi per cui il mutuo potrebbe non essere concesso

Il mutuo è da sempre una fonte di preoccupazione per chi vuole acquistare un immobile, malgrado sia comunque l'unica e più pratica soluzione.Vi è però l'alta probabilità che un mutuo non venga concesso. L'ente erogante infatti potrebbe valutare un...
Aziende e Imprese

Come richiedere la sospensione rate mutuo per le imprese

Anche per gli anni 2016 e 2017 le imprese che stanno attraversando un momento di crisi potranno godere della moratoria mutui facendo apposita richiesta alla propria banca. Questo significa che il legale rappresentante o i vari soci dell'impresa potranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.