Come sollecitare l'intervento dell'amministratore di condominio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A partire dal 18 giugno 2013, avere un amministratore di condominio è diventato obbligatorio per tutti gli stabili in cui vi alloggiano più di otto nuclei familiari. Questo perché, maggiore è il numero di abitanti in un palazzo, maggiore è il rischio di controversie che potrebbero scaturire da disaccordi tra le famiglie. L'amministratore condominiale ha proprio il compito di risolvere eventuali questioni e prendere delle decisioni nell'interesse di tutti, o almeno della maggior parte, dei condomini. Nella maggior parte dei casi, però, l'amministratore non abita all'interno del palazzo dove esercita la sua professione e in tal caso richiedere il suo intervento potrebbero risultare scomodo. Vediamo allora come sollecitare l'intervento dell'amministratore di condominio.

24

Nel caso vivessimo in un condominio, prima o poi faremo i conti con gli altri condomini. E, naturalmente, con le esigenze e le aspettative comuni sulla struttura. Non è raro che, per cause di forza maggiore, vi siano alcuni interventi da fare. Le infiltrazioni d'acqua durante le forti piogge sono tra i problemi più frequenti. La pavimentazione delle aree comuni potrebbe essere da riparare o sostituire. Il sistema di scarico potrebbe aver bisogno di revisione. Sono grattacapi che riguardano tutti. È l'amministratore del condominio a dover prendere l'iniziativa sul da farsi. Naturalmente è dovere di tutti i condomini discutere in primo luogo i problemi. Per fare questo esistono le assemblee condominiali.

34

Spesso e volentieri molti condomini disertano le assemblee. Le ragioni possono essere valide o meno, nonché personali. Ma le assemblee sono utili proprio per analizzare insieme lo stato del condominio. Durante le assemblee possiamo indicare all'amministratore le eventuali anomalie della struttura. A quel punto l'amministratore deve provvedere ai lavori. Quando l'intervento tarda eccessivamente, un singolo condomino può sollecitare l'azione. Anche l'intera assemblea condominiale può decidere di inviare il sollecito.

Continua la lettura
44

Si può scaricare il modulo online, in formato DOC. È' sufficiente scendere in basso nella pagina e spuntare la casella sulla nota informativa. Successivamente andiamo al modulo col tasto apposito e scarichiamo il documento. Omettere l'intervento da parte dell'amministratore ha rilevanza penale. Se la negligenza dell'amministratore dovesse protrarsi ci si può rivolgere all'Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come revocare l'amministratore di condominio

La maggior parte dell'ente persone nell'epoca moderna vive in un condominio. Nonostante questo fatto abbia anche dei notevoli vantaggi, c'è comunque bisogno di designare un amministratore di condominio che si occupi di tutti i problemi e della gestione...
Lavoro e Carriera

Come essere un amministratore di condominio onesto

Essere un amministrare onesto di condominio è una vera e propria professione da svolgere a tempo pieno dopo aver seguito un'opportuna formazione. I doveri sono molteplici e complessi. Per diventare amministratori è necessario il pieno godimento dei...
Case e Mutui

Come richiedere un'assemblea straordinaria di condominio

Un'assemblea di condominio è un evento che si svolge regolarmente. Ha di solito cadenza mensile, sebbene le sue tempistiche siano a discrezione del condominio. Al suo interno si discute di pagamenti, ordine, regole e tutti gli altri temi di interesse...
Case e Mutui

Come Revocare Un Amministratore Di Condominio

L'amministratore di condominio è la persona che ha il potere esecutivo all'interno di un condominio. L'amministratore non instaura nessun rapporto con il condominio in quanto persona non giuridica, ma con i singoli condomini, che invece sono personalità...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera di reclamo all'amministratore condominiale

Può capitare di dover scrivere una lettera di reclamo all'amministratore condominiale per questioni inerenti al condominio che siano state considerate o valutate diversamente. Magari per provvedimenti, riparazioni o altro che non abbracciano tutti gli...
Lavoro e Carriera

Come Nominare E Revocare Un Amministratore Di Condominio

L'amministratore è la figura con funzioni esecutive all'interno del condominio in quanto si occupa di amministrare e gestire i beni comuni e di dare esecuzione alle delibere dell'assemblea condominiale. Oltre ad una specifica serie di compiti che la...
Case e Mutui

Come tutelarsi se un amministratore di condominio ha lasciato dei pagamenti insoluti

Non è raro scoprire che un amministratore di condominio abbia tralasciato il pagamento di alcune bollette condominiali come le bollette dell'acquedotto o altri pagamenti da sostenere per conto dei condomini. Con l'arrivo di un nuovo amministratore, vengono...
Case e Mutui

Amministratore di condominio: come sceglierlo

Quando la propria abitazione si trova all'interno di una palazzina, è necessario avere un buon amministratore di condominio. In questo modo si cerca di gestire al meglio la convivenza civile tra i condòmini. Le decisioni riguardanti gli aspetti comuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.