Come scrivere una richiesta di preventivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si devono eseguire dei lavori non di poco conto, c'è bisogno di confrontare i prezzi e le offerte che le varie ditte offrono. Per poterlo fare c'è bisogno del preventivo. Il preventivo è un documento in cui vengono indicate tutte le informazioni (costi e opzioni) di un lavoro. Il preventivo non lega indissolubilmente il cliente alla ditta, per cui potrete chiedere più preventivi a diverse ditte per poterli poi confrontare. Il modo più rapido ed efficiente per poter ottenere un preventivo, è quello di scrivere una lettera di richiesta di preventivo. In questa guida ci occuperemo di mostrarvi come si fa.

27

Occorrente

  • Foglio bianco o preimpostato
  • Pc e connessione ad internet
  • Stampante
37

Sia se siete un privato, sia se fate riferimento ad un'azienda o ad una ditta, la richiesta di preventivo è sostanzialmente uguale. Se siete un privato potete benissimo utilizzare un foglio di carta bianco in cui specificate nell'intestazione i vostri dati anagrafici e l'oggetto della lettera, ovvero: "Richiesta preventivo". Se invece state richiedendo il preventivo per un'azienda, sarebbe opportuno avere dei fogli preimpostati in cui inserire i dati citati in precedenza.

47

Per essere il più precisi possibile, includete una voce che denominerete "Descrizione". In questa voce andrete ad elencare la natura del progetto, il servizio che si desidera o il prodotto in modo più dettagliato. Successivamente, inserite la vostra disponibilità di budget e chiedete al committente se sono contemplate eventuali opzioni di rateizzazione e a quale tasso di interesse. In questo caso, dovrete fornire le coordinate del vostro conto corrente e dimostrare che percepite una regolare busta paga con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Continua la lettura
57

Ora compilate la sezione "Requisiti", se presente. Elencate tutte le vostre esigenze per ottenere delle informazioni più accurate. Fornite l'indirizzo preciso al quale il preventivo potrà essere inviato. Sulla testa della busta scrivete nuovamente il vostro nome, un numero di telefono, l'email, l'indirizzo e il numero di fax. Per fare una scelta oculata, spedite a più ditte la richiesta. Generalmente molte di esse danno la possibilità di richiedere questo tipo di servizio anche online. Una volta che avrete a disposizione le diverse possibilità, cominciate la cernita. Ricordate di valutare non solo la fascia di prezzo, ma anche la qualità dei servizi proposti e le relative garanzie. Spesso tetti di spesa eccessivamente bassi non corrispondono ad una effettiva efficienza del servizio stesso.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ------》http://documentiutili.com/modello-preventivo-excel-e-word (Modello Preventivo Excel e Word).

Ecco un link utile da leggere a titolo informativo ------》http://www.biztree.com/it/doc/richiesta-preventivo-merce-D7605 (Richiesta preventivo merce).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete presente che la ditta non prenderà in considerazione la vostra richiesta se apponete un budget molto basso
  • La lettera potrete inviarla per raccomandata o semplicemente per email
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fare un preventivo di lavoro

Come vedremo nel corso di questa guida, realizzare un preventivo di lavoro perfetto, consente ad un nostro potenziale cliente di valutare adeguatamente le specifiche condizioni che gli offriamo, e dunque aumentare le possibilità che egli possa firmare...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio preventivo

La creazione di un bilancio preventivo può essere estremamente difficile e rischiosa se non fatta nella maniera corretta. Tant'è che soltanto il 40% circa delle famiglie decide di eseguirlo e di affidarsi ad esso. Ad ogni modo, è bene sapere sin da...
Case e Mutui

Come valutare il preventivo di un amministratore

Al giorno d'oggi chiedere un preventivo ad un amministratore di condominio non comporta alcun costo, ma si rende comunque necessaria un'approfondita e scrupolosa analisi di tale preventivo, poiché, talvolta, può anche capitare di andare incontro a delle...
Aziende e Imprese

I documenti necessari per partecipare a una gara d'appalto

Prima di capire quali sono i documenti necessari per partecipare a una gara d'appalto, vediamo di capire di cosa si tratta. Quando gli enti pubblici devono eseguire un particolare lavoro si affidano a delle ditte. Per scegliere quella che poi eseguirà...
Aziende e Imprese

Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti

Gestire un'azienda non è semplice ed in periodo di crisi lo diventa sempre meno. Molti imprenditori rischiano di dichiarare fallimento, però per evitare di raggiungere questo terribile punto, si possono intraprendere altre vie, come il concordato preventivo...
Aziende e Imprese

Come fare un preventivo edile

Costruire la casa è un processo che richiede sicuramente una grande quantità di pianificazione e di controllo del budget, in quanto ci sono molti punti di valutazione differenti, soprattutto per il calcolo delle spese che occorrono per la costruzione...
Finanza Personale

Le assicurazioni auto più convenienti

Attualmente con il problema della crisi economica che ci sta affliggendo il vero problema non è acquistare un automobile ma potersela mantenere. L'assicurazione auto infatti è salita alle stelle, pochi sono le famiglie che al giorno d'oggi possono permettersi...
Previdenza e Pensioni

Come scegliere l'amministratore del condominio

Molte persone abitano in appartamenti situati all'interno di palazzi, solitamente gestiti da uno degli inquilini regolarmente votato e scelto per poter assolvere al compito di amministratore. Una figura importante che ha il compito di gestire e risolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.