Come scrivere una nota legale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La violazione di un contratto di locazione oppure il mancato pagamento del canone può essere motivo di sfratto ma per procedere correttamente ed in ottemperanza al quelle che sono le direttive di legge occorrerà conoscere bene la "nota legale"; ciò impedirà alla controparte di intraprendere, con esito potenzialmente positivo, un ricorso giudiziario.
Nella guida che segue scopriremo, in modo semplice ed intuitivo, come scrivere una nota legale a tutela dei propri interessi.

26

Occorrente

  • Necessità di avere informazioni su come scrivere una nota legale
36

Come prima cosa sarà opportuno contattare il proprio avvocato di fiducia oppure gli appositi uffici del Tribunale per essere messi al corrente delle Leggi vigenti riferite al proprio settore d'interesse. Un buon ufficio legale saprà offrirvi l'aiuto necessario per il completamento di ogni formalità e documentazione mentre il Palazzo di giustizia vi fornirà istruzioni dettagliate per poter "gestire" un inquilino moroso sito all'interno della propria giurisdizione.
Una volta in possesso di tutte le informazioni del caso dovrete predisporre la nota legale attenendovi in modo scrupoloso a tali regolamenti.
L'avviso di sfratto è un documento da presentare obbligatoriamente, e per gravi e comprovati motivi, concede all'inquilino tre giorni per regolarizzare la propria posizione: pagare l'affitto in ritardo oppure correggere qualsiasi violazione di locazione. Nel caso in cui ciò non avvenisse la controparte dovrà lasciare l'abitazione entro la data indicata sull'avviso.

46

Dal punto di vista pratico sarà necessario scrivere la nota legale al computer, per una maggiore comprensione, oppure a mano utilizzando una grafia chiara e comprensibile.
A prescindere dalla modalità di stesura dovrete aggiungere sempre il vostro nome, l'indirizzo, il numero di telefono e la data di redazione della nota nella parte superiore del preavviso; includete altresì i dati completi dell'inquilino, l'indirizzo della proprietà in affitto e la ragione dello sfratto. Ricordatevi di indicare anche quale eventuale azione potrà essere messa in atto affinché il contratto possa proseguire in quanto ritenuto nuovamente valido; fornite anche un termine legale per gli adempimenti, se applicabile. In caso contrario annotate il numero di giorni entro i quali i locali dovranno essere sgomberati.
Informate il soggetto riguardo i provvedimenti che compirete per opporvi al mancato rispetto dei termini indicati nella nota come, ad esempio, il coinvolgimento delle Forze dell'Ordine; da ultimo firmate il documento.

Continua la lettura
56

Quando avrete redatto e firmato la nota fatene un paio di copie, per maggior sicurezza, quindi recatevi dall'avvocato affinché il tutto risulti validato e debitamente sottoscritto.
A questo punto potrete consegnare la nota legale all'inquilino sia tramite un incontro faccia a faccia che consegnandola nell'apposita buchetta delle lettere.
Se preferite non interagire direttamente con il locatario ma volete essere certi che quest'ultimo la riceva senza poter obiettare di non averla mai ricevuta speditela tramite una Raccomandata con Ricevuta di Ritorno oppure a mezzo posta certificata PEC, includendo una copia aggiuntiva per la prova dell'avvenuto ricevimento.
Se gli inquilini non dovessero rispondere o essere irreperibili, sarà compito del Tribunale procedere d'Ufficio per la loro convocazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare che il documento da voi redatto sia conforme, in ogni sua parte, con quanto prescritto dalla legge vigente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come fare se l'inquilino non paga l'affitto

La guida che andremo a impostare si occuperà di una tematica che potrebbe interessare diverse persone. Infatti, come abbiamo indicato già dal titolo della nostra guida, ci occuperemo di spiegarvi, passo dopo passo, come fare se l'inquilino presente...
Case e Mutui

5 cose da sapere sulla moratoria di sgombero

La moratoria di sgombero è l'epilogo conflittuale di un contratto di locazione che sussiste tra il locatore e l'affittuario, che si conclude con lo sfratto dell'inquilino. Questa situazione si viene a creare quando ci sono problemi indissolubili tra...
Richieste e Moduli

Motivi che impediscono il rilascio del passaporto

Le documentazioni personali sono davvero importanti, sia all'interno dello Stato in cui si risiede, sia nel caso di espatrio. Tra i documenti sicuramente necessari affinché si possa effettuare un viaggio all'estero, il primo posto è occupato dal passaporto....
Case e Mutui

Come tutelarsi se il proprietario non registra il contratto di affitto

Molti sono coloro che offrono un canone d'affitto minore, appunto per convincere l'affittuario ad accettare il compromesso. A tale proposito è bene sapere che c'è chi, addirittura, non fa firmare alcun accordo e chi, invece, fa firmare al proprio inquilino...
Richieste e Moduli

Come esercitare il diritto di prelazione

Si chiama diritto di prelazione quel diritto di esercitare comprando o affittando un immobile prima di chiunque altro. La prelazione è concessa per legge a chi è già inquilino in forza di un contratto di locazione: se l'immobile venisse posto in vendita,...
Case e Mutui

Locazione a canone libero: 5 cose da sapere

Il contratto di locazione a canone libero (detto anche 4+4) è stato introdotto dalla legge 431 del 1998 ed è una forma di locazione che prevede che siano il locatore (colui che possiede il bene immobile) e il futuro inquilino (o conduttore) a decidere...
Richieste e Moduli

Come ottenere il legale patrocinio a spese dello Stato

In Italia ci sono uffici di assistenza legale (detti anche servizi legali) di aiuto non-profit e anche agenzie che forniscono assistenza legale gratuita alle persone che non possono permettersi di assumere un avvocato. Mentre molti uffici di assistenza...
Case e Mutui

Come agire se un inquilino non paga le spese condominiali

I proprietari di un appartamento sanno bene che una spiacevole situazione in cui spesso si incorre è quella di avere a che fare con un inquilino che non paga le spese condominiali. Se siamo possessori di una casa, per evitare di incappare in questa circostanza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.