Come scrivere una nota di ringraziamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete la necessità di scrivere una nota di ringraziamento per un determinato favore che vi è stato fatto, oppure una specifica consulenza? In questo caso è davvero importante sapere come poterla impostare, in maniera tale da renderla apprezzata dalla persona che la riceverà. La nota di ringraziamento dovrà ovviamente risultare corretta dal punto di vista grammaticale e priva di errori di sintassi e refusi. A tale proposito, nei passaggi seguenti di questa guida vi daremo qualche consiglio su come scrivere questo biglietto nella maniera corretta e senza commettere delle inesattezze di forma, così che il vostro messaggio possa giungere al destinatario ed essere apprezzato come merita.

27

Occorrente

  • Foglio in bianco
  • Corsivo inglese (opzionale)
  • Correttezza grammaticale
  • Assenza di errori di sintassi e refusi
  • Tono educato e amichevole
  • Firma in stampatello e in corsivo
  • Saluto diretto
  • Posta ordinaria
37

Cominciamo subito col dire che la nota di ringraziamento andrà generalmente scritta a mano, in quanto deve possedere uno stile personale e informale. In questo caso il suggerimento è quello di adoperare l'intramontabile e raffinato corsivo inglese, ovviamente a condizione che la vostra calligrafia sia ottimale. Così facendo, infatti, il destinatario di questo biglietto vi apprezzerà specialmente per il tempo speso. Evitate dunque il poco scrupoloso copia e incolla da Internet. Nell'intero corpo del testo dovrete utilizzare un tono educato e amichevole, cominciando con la parola "Caro/Cara" seguita dal nome del ricevente. Sicuramente vi starete chiedendo qual è il modo migliore per evitare di renderla troppo faticosa da leggere: ecco, la raccomandazione è proprio quella di andare nello specifico e non rimanere sul vago. Magari potrete dire "Grazie per il dono" piuttosto che "Grazie per il meraviglioso libro che ho ricevuto" o "La ringrazio per l'accettazione della mia proposta di finanziamento".

47

L'obiettivo della nota di ringraziamento è quello far capire il gradimento personale del regalo ricevuto: esso rappresenta proprio quello che ognuno desidera ricevere in cambio della propria consulenza o prestazione. La lettera successiva a questo breve e sintetico biglietto di gratitudine dovrebbe essere terminata come se in quell'istante vorreste stringergli la mano, pertanto, piuttosto che il tipico "Cordialmente saluto" o "Con osservanza", conviene fare uso di una frase più concisa "Con somma gratitudine". A margine della nota di ringraziamento, apponete dapprima in stampatello e poi in corsivo la vostra firma. Precedetela con un saluto diretto, aggiungendo soltanto il nome di battesimo se la persona è un amico; se invece si tratta di una persona con cui non siete strettamente in confidenza sarà meglio firmare usando prima il nome e poi il cognome.

Continua la lettura
57

Dopo aver controllato diverse volte la mancanza di errori ortografici e/o strutturali, la nota di ringraziamento dovrà essere sigillata in modo accurato e spedita tramite posta ordinaria: in questo caso si tratta della migliore soluzione rispetto ad una email o un biglietto inserito a mano nella cassetta postale del destinatario. Seguendo questi semplici e importanti consigli, la vostra nota di ringraziamento "vecchio stile" otterrà certamente gli effetti che desideravate. In questo modo, infatti, il destinatario apprezzerà molto di più il vostro gradimento nei suoi confronti e nei confronti del vostro dono e leggerà con maggiore soddisfazione e attenzione: come conseguenza, si sentirà gratificato da quanto espresso nei suoi confronti e si sentirà apprezzato per la prestazione o per il dono da lui fatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non trascurate la correttezza grammaticale e di sintassi.
  • Andate subito al sodo.
  • Scrivete sempre a mano e in corsivo.
  • Spedite il messaggio per posta e non tramite email.
  • Usate un linguaggio formale, ma chiaro e comprensibile.
  • Utilizzate un foglio o un biglietto bianco o di un colore neutro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 frasi per ringraziare i clienti

Ringraziare i clienti è un accorgimento fondamentale per un esercizio commerciale. A seconda dell’attività che svolgete, potete adottare diverse strategie di fidelizzazione. Un metodo infallibile consiste nell’esprimere dei ringraziamenti speciali....
Lavoro e Carriera

5 regole da rispettare il primo giorno di lavoro

Il primo giorno di lavoro è sempre un giorno importante, soprattutto quando si tratta del primo lavoro, dopo la carriera di studio, oppure di un lavoro nuovo, in seguito ad un grande cambiamento di vita. Il primo giorno di lavoro, però, oltre ad essere...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una job description

Per "job description" si intende una sorta di descrizione in ambito lavorativo che punta a delineare le caratteristiche principali di una posizione di lavoro. Si tratta dunque di una sorta di scheda professionale con la finalità di individuare lo scopo,...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una manifestazione sportiva

Organizzare una manifestazione sportiva richiede professionalità, serietà e spirito d'iniziativa. Lo scopo di un evento è innanzitutto quello di attirare un determinato target di riferimento, indipendentemente dal fatto che si tratti di eventi internazionali...
Lavoro e Carriera

Come aprire un ristorante in Giappone

Lo stato Italiano ha avuto un aumento economico a partire degli anni '50 e da allora è una delle più grandi potenze mondiali. Questa è una buona scusa per partire all'estero e cercare lavoro e gli italiani lo sanno bene, sopratutto nell'ambito della...
Aziende e Imprese

Come fare un’intervista via mail

Ai tempi d'oggi abbiamo a disposizione strumenti ottimi per abbreviare i tempi di realizzazione per molte cose. Tra le tante opzioni, abbiamo la possibilità di comunicare tramite mail con chiunque, anche con chi, per via degli impegni quotidiani, non...
Lavoro e Carriera

10 caratteristiche degli e-commerce di successo

Al giorno d'oggi sono sempre di più le persone che decidono di mettersi in proprio e aprire un negozio online. Questo passo è davvero importante e cambia le sorti dell'attività. A volte può essere una scelta positiva altre invece si rivela una decisione...
Lavoro e Carriera

Come rivolgersi al destinatario di una lettera formale

Questa guida, vuole essere solamente un aiuto o un semplice sostegno per coloro i quali, si accingono a scrivere una lettera formale, e magari non sanno come cominciare, o hanno bisogno di semplici dritte per dare un tocco di serietà e formalità alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.