Come scrivere una lettera di presentazione in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Una lettera di presentazione in inglese, o di accompagnamento, è un documento che può essere allegato al curriculum vitae. Quest'ultimo è un documento personale, dettagliato, che contiene in sintesi le diverse esperienze formative - lavorative e viene compilato in vista di una candidatura per un impiego lavorativo. A differenza del curriculum vitae, la lettera di presentazione ha il compito di colpire e stimolare il datore di lavoro in modo da ottenere successivamente un colloquio con esso, incrementando notevolmente le vostre possibilità di ottenerlo. Ecco, quindi, alcuni consigli su come scrivere una lettera di presentazione in inglese.

26

Occorrente

  • Conoscenza e padronanza della lingua inglese
36

Farsi conoscere tramite una lettera di presentazione in inglese dimostra, innanzitutto, un'ottima conoscenza e padronanza della lingua, elemento che già può impressionare il lettore. Non ci sono regole standard per scrivere la lettera: deve essere personalizzata e deve tenere in considerazione l'azienda e il posto di lavoro per cui si manda la candidatura. Però possiamo seguire delle linee guida: deve avere la lunghezza di una pagina e divisa in tre paragrafi, molto simile a quella scritta in italiano. Di vitale importanza è non confondere dove inserire il nome del mittente e quello del destinatario.

46

Altro dato da non dimenticare nella lettera di presentazione in inglese è la data, ricordando che in inglese si scrive prima il mese e poi il giorno: January 22, 2013. Poi segue il corpo della lettera, ossia la parte centrale e più importante che, come abbiamo detto prima, dovrà colpire il lettore. È sconsigliato iniziare con "Mi chiamo Mario Rossi e sono un ingegnere" ma con frasi del tipo: "Sono un laureato in [...] ed ho molte esperienze nel settore [...]". Di seguito, bisogna indicare le proprie esperienze lavorative e soprattutto le motivazioni che vi spingono a voler lavorare in quell'azienda e dare importanza ad eventuali stage e master compatibili con quel lavoro. Date ad intendere che gli obiettivi da raggiungere sono ambiziosi e che quindi siete disposti ad iniziare come impiegato ma che con il passar del tempo avete intenzione di far carriera.

Continua la lettura
56

La lettera di presentazione in inglese va terminata ringraziando per l'attenzione il personale ricevente, e dicendo di attendere una risposta al più presto possibile ed infine apporre la propria firma. Per evitare spiacevoli sorprese si consiglia di prestare attenzione agli errori grammaticali e di sintassi nella stesura della lettera.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Colpire il destinatario per ottenere un colloquio di lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come rispondere ad un annuncio di lavoro

Trovare lavoro al giorno d'oggi è diventato davvero difficile. Sembra che gli annunci di lavoro seri siano davvero pochi e che ci sia sempre qualcuno più qualificato pronto ad essere assunto al posto vostro. Il consiglio che posso darvi è di non disperare...
Lavoro e Carriera

Consigli per trovare facilmente lavoro

Il periodo non è dei migliori, e la crisi si sente soprattutto nel mondo del lavoro, dove è più facile sentir parlare di licenziamenti e cassa integrazione, più che di assunzioni e bandi di concorso. Questo non vuol dire che sia comunque impossibile...
Lavoro e Carriera

Come creare il tuo curriculum vitae in base al modello europeo

La redazione del curriculum vitae, è senza dubbio una tappa fondamentale per la ricerca di qualsiasi impiego. Leggi attentamente le seguenti informazioni prima di compilare il modello europeo standard, poiché questo costituisce, il più delle volte,...
Lavoro e Carriera

Come creare un curriculum efficace in 5 passi

Il curriculum vitae, più comunemente noto come curriculum o CV, è un documento di presentazione del proprio status personale, scolastico e lavorativo. Il curriculum rappresenta in sostanza un vero e proprio biglietto da visita e viene solitamente compilato...
Lavoro e Carriera

Come redigere un perfetto curriculum vitae

Trattandosi di un vero e proprio documento di presentazione è bene realizzarlo con alcune accortezze, cercando di essere schematici e al contempo esaustivi ed elencando non solo il proprio percorso di studi e le pregresse esperienze lavorative, ma anche...
Lavoro e Carriera

Come presentare un'autocandidatura

Presentare un'auto candidatura non è una questione di importanza secondaria o basilare. Oggigiorno, ci troviamo nell'era della comunicazione veloce, troppo veloce, senza contare che il mercato del lavoro costringe ad una concorrenza spietata, e la differenza...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare per un curriculum di successo

Oggigiorno, il mercato del lavoro è sempre più competitivo e molti giovani faticano a trovare un impiego. Per poter spiccare in mezzo alla concorrenza e ottenere un colloquio di lavoro, è fondamentale realizzare un curriculum vitae d'impatto, che colpisca...
Lavoro e Carriera

Come tradurre il CV in francese

Qualora si stia cercando lavoro in un Paese francofono, il primo passo da compiere è tradurre in francese il proprio CV (curriculum vitae), facendo bene attenzione a non commettere errori d’ortografia e di punteggiatura che rischiano di far cestinare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.