Come scrivere una lettera di presentazione in francese

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con la forte crisi economica presente ormai da diversi anni nel nostro paese, trovare un lavoro è diventato veramente molto difficile. Per fare ciò potremo cercare su internet alcuni aiuti per tradurre il nostro curriculum e la nostra lettera di presentazione in maniera impeccabile. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scrivere correttamente una lettera di presentazione in francese.

25

Occorrente

  • lettera di prestazione
35

Inserire i dati canonici

Sempre più spesso, per riuscire a superare questo problema si è costretti a trasferirsi in un'altra nazione, dove la crisi economica è meno sentita. In questi casi per riuscire a trovare un lavoro dovremo per prima cosa tradurre il nostro curriculum nella lingua del paese in cui abbiamo intenzione di trasferirci e scrivere una lettera di presentazione nella stessa lingua. Una lettera ben impostata e di una lunghezza congrua può essere un buon biglietto da visita. Anzitutto è bene inserire i dati canonici. In alto a sinistra di può indicare il proprio nome e cognome, indirizzo e dati di contatto (ad esempio indirizzo mail e numero di telefono). Immediatamente in basso, sulla destra, è consigliabile indicare il nome e l'indirizzo dell'ente presso il quale si ha intenzione di indirizzare la lettera. Dopo una spaziatura, sempre sulla destra, si indicherà luogo e data, secondo il modello francese, ad esempio: "Rome, le 9 avril 2013" ricordando l'articolo determinativo prima della data.

45

Descrivere le proprie esperienze umane

Può essere utile un cenno alle proprie esperienze umane, dove queste possano aiutare a completare un profilo che si vuole dinamico: "Dans le cadre de mon emploi précédent, j'ai pu mettre en pratique les connaissances acquises à l'Université de Rome. J'ai effectué de manière indépendante diverses tâches etc. De fréquents déplacements au siège de cet employer en Belgique m'ont permis d'approfondir mon français et de m'intégrer au sein d'une équipe internationale. Pour me perfectionner encore, j'ai participé récemment à un cours intensif etc.".

Continua la lettura
55

Distribuire in maniera ordinata le informazioni

Ora si può cominciare a stendere il corpo della lettera, facendo attenzione a distribuire in maniera ordinata le informazioni nei diversi paragrafi. La lettera di presentazione è una sorta di messa in prosa del proprio curriculum, con il potenziale vantaggio di indicare al selezionatore alcuni punti di forza che possono attirare l'attenzione. Per una domanda per un primo impiego, si concentrerà l'attenzione sull'attinenza tra i propri studi e il lavoro per il quale ci si sta candidando: "Intéressé depuis toujours aux langues et cultures étrangères, ma formation m'a permis d'acquérir de bases solides que j'ai pu compléter par une formation pratique lors d'un stage en entreprise".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum in lingua inglese

Lavorare all'estero può offrire grandi opportunità. L'Inghilterra e l'Australia sono due mete molto gettonate. Il primo passo è quello di saper scrivere correttamente un curriculum vitae in inglese. Prima di tutto dovremmo fare attenzione a non commettere...
Lavoro e Carriera

10 regole per scrivere il perfetto CV in inglese

Al giorno d'oggi la conoscenza della lingua inglese è fondamentale: molte aziende non assumono dei dipendenti se questi non conoscono l'inglese, ed in ogni caso la conoscenza dell'inglese è un fattore importante. Ancor di più, se stai pensando di trasferirti...
Lavoro e Carriera

Lavorare come infermiere in Germania

Sono molte le persone che scelgono di trasferirsi in Germania per lavorare. Alcuni lo fanno per crescere a livello professionale e accumulare esperienze lavorative. Altri invece cercano un'occupazione fissa che in Italia non trovano. Chi vuole trasferirsi...
Lavoro e Carriera

10 consigli per trovare lavoro con Linkedin

Per chi cerca lavoro, oppure desidera cambiarlo o, altro esempio, ampliare il proprio portafoglio clienti, il web può rivelarsi un'autentica manna. Facilità ad effettuare ricerche di offerte impiego, e non solo in ambito locale bensì dove si desidera,...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare per un curriculum di successo

Oggigiorno, il mercato del lavoro è sempre più competitivo e molti giovani faticano a trovare un impiego. Per poter spiccare in mezzo alla concorrenza e ottenere un colloquio di lavoro, è fondamentale realizzare un curriculum vitae d'impatto, che colpisca...
Lavoro e Carriera

10 suggerimenti per scrivere un ottimo curriculum

In un momento storico tanto delicato, saper scrivere un ottimo curriculum rappresenta un valore aggiunto. Con la quantità enorme di candidati, la differenza viene fatta proprio dai dettagli. Un'eccellente presentazione, equivale a mostrare una prima...
Lavoro e Carriera

Come creare il curriculum vitae con Jobspice

Tutto comincia dal Curriculum Vitae: la ricerca di un lavoro, la speranza di essere chiamati per un colloquio, la base delle domande che verranno poste. È molto più di una "carta di identità": il CV risponde alla domanda "perché l'Azienda dovrebbe...
Lavoro e Carriera

10 passi per fare un curriculum senza esperienza

Quando ci si introduce per la prima volta nel mondo del lavoro, si ha sempre un po’ di paura. Si teme di risultare poco interessanti, perché sprovvisti dell’adeguata esperienza. In realtà, basta usare dei semplici trucchi per mettere in evidenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.