Come scrivere una lettera commerciale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Pur vivendo nell'era in cui le e-mail sono lo strumento più veloce e pratico per comunicare, la lettera commerciale rappresenta un metodo professionale per le comunicazioni a livello di marketing. Affinché la lettera raggiunga il suo scopo è necessario però sapere come scrivere in modo corretto la lettera. Nella guida che segue analizzeremo appunto, tutti i requisiti che una lettera commerciale deve possedere.

24

Il primo nodo da affrontare è quello di individuare il target a cui rivolgersi. Una volta individuato il target dovrete cercare di ottenere informazioni relative alla tipologia delle aziende, al loro modo di comunicare ed alle persone a cui vi dovrete rivolgere. Riuscirete così a scrivere una lettera commerciale efficace a raggiungere il vostro obiettivo. A questo punto è necessario definire l'obiettivo della comunicazione, che solitamente è la presentazione di un nuovo servizio o prodotto. L'obiettivo può definirsi raggiunto se nel lettore scatta la curiosità di ottenere maggiori informazioni in merito. Il punto finale è quindi definire che tipo di reazione si vuole ottenere dal destinatario. Questa può prevedere la consultazione del sito aziendale, l'accettazione di una promozione o nel caso migliore l'acquisto diretto del prodotto.

34

La prima cosa da evitare durante la stesura della lettera commerciale è quella di trasmettere un messaggio di tipo autoreferenziale. Il lettore non sarà attratto tanto dalla descrizione dell'azienda quanto dagli effettivi benefici che egli ne potrà trarre acquistando il prodotto o utilizzando il servizio proposto. Un modo efficace per scrivere una lettera commerciale è quello della piramide rovesciata. Iniziate la lettere descrivendo subito i benefici e i vantaggi proposti in modo da colpire immediatamente l'attenzione del lettore.

Continua la lettura
44

La lettera deve essere redatta in un italiano corretto, senza errori di ortografia. Se a fine stesura vi rendete conto che ci sono degli errori di ortografia, grammatica o sintassi non apportate modifiche a mano ma ristampate la lettera dopo averla corretta. Ricordate che esistono delle regole di scrittura che prevedono la stesura del testo in più paragrafi, suddivisi da spazi vuoti e l'utilizzo del grassetto e corsivo per sottolineare i concetti importanti. La lettura deve essere scorrevole, graficamente pulita e con un buon impatto visivo. Per la firma si usa una penna di qualità che permetta di imprimere un segno netto e preciso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

10 strategie di social media marketing

Nell'era dei social network, tutte le grandi aziende sanno che il modo migliore di promuovere il proprio brand è attraverso queste nuove piattaforme. È da questa banalissima considerazione che nasce il Social Media Marketing, una nuova frontiera di...
Aziende e Imprese

10 regole per una efficace campagna pubblicitaria

Alla base di una buona campagna pubblicitaria c'è sempre la creatività, ma delle volte non è sufficiente. Un pubblicitario sa che questa effettivamente è una condizione necessaria ma nella maggior parte dei casi non basta perché una buona pubblicità...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di abbigliamento

Per avviare un negozio di abbigliamento occorre avere una particolare dimestichezza con il mondo degli degli affari. La scelta di aprire un negozio di abbigliamento implica uno spiccato interesse per il settore della moda. L'apertura di un negozio...
Aziende e Imprese

Come realizzare un depliant pubblicitario

I depliant sono utilizzati principalmente per scopi pubblicitari e/o per target di riferimento. La scelta degli slogan, della struttura, dei colori, delle immagini, è fondamentale e non sempre troppo facile. Il depliant deve contenere tutte le informazioni...
Lavoro e Carriera

Gli elementi essenziali di un business plan innovativo

Il business Plan rappresenta uno degli strumenti più importanti di un'attività commerciale. All'interno di questo business plan vengono inseriti tutti i dati utili per la produzione di un'azienda imprenditrice, dove vengono affrontate le tematiche opportune...
Aziende e Imprese

10 consigli per gestire la prima campagna di social marketing

Volete pubblicizzare la vostra azienda, il vostro punto vendita, la vostra attività? Allora di questi tempi non potete non pensare all'utilizzo dei social network: i social sono ormai veri e propri strumenti per farsi conoscere in lungo e in largo. In...
Richieste e Moduli

Come scrivere un'email per richiedere uno stage

Ormai le email sono il mezzo migliore per poter comunicare ed interagire tra le persone, poter inviare messaggi veloci ed istantanei da poter leggere immediatamente. Le email sono utili soprattutto per questioni lavorative, in quanto ci permettono di...
Lavoro e Carriera

Diventare influencer: 5 mosse

Si sa, negli ultimi anni, grazie a internet, sono nati molti nuovi "mestieri"... Bloggers, youtubers, articolisti online, tutti più o meno retribuiti, a seconda del grado di popolarità. E come far crescere la popolarità? Il mezzo più usato sono i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.