Come scrivere una brochure di marketing

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualora aveste a vostra disposizione un servizio oppure un prodotto da vendere, uno degli strumenti più efficaci è pubblicizzarlo. Sappiate, dunque, che esistono vari tipi di pubblicità e tra queste, troviamo quella cartacea. Un opuscolo può dare una visione generale della vostra azienda al cliente, descrivendone i prodotti con le immagini idonee e che catturano immediatamente l'attenzione. Nella guida che segue, in pochi e semplici passi, vi spiego come scrivere una brochure di marketing, utile a emergere rispetto alla concorrenza e a incrementare di conseguenza le vostre entrate economiche.

24

Fai attenzione ai colori e allo stile dei caratteri

Sottolinea i vantaggi dei prodotti o dei servizi che vuoi vendere. Ricordati che è meglio che descrivere dettagliatamente tutte le loro caratteristiche. Utilizza degli esempi e, se possibile, delle citazioni ricevute da clienti che hanno utilizzato la tua merce e ne sono rimasti soddisfatti. Anche in questo caso, scrivi il testo con un tono colloquiale e vicino a chi legge, ma mai semplicistico. Troppe brochure di marketing sono scritte in modo anonimo, superficiale e distante. Fai attenzione ai colori ed allo stile dei caratteri: privilegia, come detto in precedenza, toni accesi e allegri come il rosso, l'arancione ed il verde brillante ed usa un carattere definito, semplice e riconoscibile. Non utilizzare colori troppo chiari come ad esempio il giallo oppure il rosa, che potrebbero rendere le scritte difficili da leggere.

34

Dirigi la diffusione dell'opuscolo verso un pubblico specifico

Se il prodotto è studiato, ad esempio, per gli adolescenti, scrivi una brochure orientata ai giovani, con un linguaggio e una grafica adeguati al target di riferimento; cerca di non usare immagini troppo scure, poco nitide oppure un linguaggio economico o comunque troppo complicato. È essenziale che tu conosca alla perfezione i potenziali clienti e ti attrezzi per adeguare il tuo opuscolo alle loro caratteristiche. Stendi la brochure in un modo che utilizzi in egual misura sia il testo scritto sia le immagini. La maggior parte delle persone sono attratte dalle foto, piuttosto che da parti testuali anche piuttosto lunghe. Sfrutta pertanto il mezzo visivo per attirare l'interesse verso il tuo prodotto. Il testo descrittivo dovrà essere breve, chiaro e incisivo, costituito da frasi formulate con due o tre parole chiave che rimandino immediatamente al concetto che vuoi esprimere. Evita, quindi, di essere troppo prolisso o finirai per annoiare coloro che andranno a leggere la tua brochure, dando magari un'immagine negativa della tua azienda.

Continua la lettura
44

Effettua periodicamente un'indagine di mercato

Termina la brochure di marketing invogliando il potenziale cliente ad acquistare il prodotto o ad utilizzare il servizio. Lo scopo è lasciargli la sensazione che ne abbia davvero bisogno o che ne potrà trarre grandi vantaggi. Dopo che hai commissionato la stampa, distribuisci i volantini nei grandi punti di ritrovo come supermercati, scuole e vari negozi, quindi spediscili tramite e-mail alla rete dei tuoi contatti. Effettua periodicamente un'indagine di mercato, che ti informerà se la tua campagna pubblicitaria avrà avuto successo o meno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fare marketing per una scuola

Usiamo spesso questo detto: la pubblicità è l'anima del commercio, termine che si è evoluto con la parola marketing, insomma per definire in modo esemplare un sistema, o cosa, o oggetto, abbiamo bisogno di questo. Infatti la guida che stiamo per indicarvi...
Aziende e Imprese

Come avviare una società di MLM

Una società di MLM (multi-level-marketing) rappresenta un'opportunità di business legittima compensata non soltanto sulla vendita dei propri prodotti, ma anche da quella degli altri venditori. Si tratta, dunque, di una strategia che alcune imprese di...
Lavoro e Carriera

Come promuovere un corso di formazione

Se avete deciso di avviare un corso di formazione, dovete sapere che uno degli ostacoli più grandi (oltre ovviamente alla fase organizzativa), è pubblicizzarlo. La maggioranza delle persone in cerca di un corso, si rivolge ad internet. Pubblicizzare...
Aziende e Imprese

Come scrivere una newsletter aziendale

Ecco tutte le indicazioni attraverso questa mia semplicissima guida su come scrivere una newsletter aziendale. Essa può venire spedita oppure inviata via email. In entrambi i casi, si rivela un prezioso strumento di marketing e un buon modo per rimanere...
Aziende e Imprese

Come avviare un'attività di verniciatura e decorazione

Iniziare un'attività di decorazione residenziale e commerciale, è una grande opzione se abbiamo occhio per il colore, lo spazio e un talento per il disegno. La semplice aggiunta di un tocco di colore o di pochi ben piazzati elementi d'arredo può avere...
Lavoro e Carriera

Come aprire una galleria d'arte

Le gallerie d'arte private, che si distinguono per finalità da quelle pubbliche, possono essere gestite da privati o associazioni. Nel caso delle gallerie private i proventi possono essere racimolati anche vendendo le opere. Esse attraggono molti tipi...
Lavoro e Carriera

Come diventare curatore di mostre

Per diventare un curatore di mostre oppure un curatore d'arte, per prima cosa è necessario armarsi di tanta buona volontà e determinazione. Infatti, questo rappresenta un ruolo di grande responsabilità dal punto di vista decisionale. Il professionista...
Aziende e Imprese

Come stipulare una convenzione

Le Università e gli Enti pubblici di ricerca hanno la possibilità di stipulare dei contratti o convenzioni con altri soggetti, privati, con l'obiettivo di migliorare le attività didattiche o di offrire servizi di consulenza. A tal proposito, le convenzioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.