Il Post

Come Scrivere un Buon Messaggio Pubblicitario

di Carmela M. difficoltà: media

Come Scrivere un Buon Messaggio Pubblicitario   thebluediamondgallery.com Se si vuole scrivere un messaggio pubblicitario ed i soliti slogan non danno i risultati sperati è consigliabile cercare un modo semplice per renderlo realmente efficace. Un metodo abbastanza incisivo è quello che prevede la tecnica AIDA. Infatti, con poche regole si possono scrivere messaggi pubblicitari che colpiscano il target che è stato scelto. L'obiettivo di questo tutorial è quello di dare delle indicazioni su come scrivere un buon messaggio pubblicitario.

Assicurati di avere a portata di mano: Carta e Penna Un pizzico di Creatività Tenacia per Migliorare

1 L'obiettivo primario della pubblicità è quello di attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli già conquistati. La tecnica più diffusa nel mondo delle agenzie pubblicitarie è AIDA, un acronimo che sta per ATTENZIONE, INTERESSE, DESIDERIO, AZIONE. Il modo migliore per attirare l'attenzione del potenziale cliente è evocare nella sua mente un'immagine che scatena un ricordo particolare o che stuzzica la sua fantasia. Il messaggio pubblicitario deve cominciare con una domanda o una frase evocativa. Se si deve pubblicizzare una macchina da caffè si può cominciare il messaggio in questo modo: "Mai provato un caffè così?"

2 Dopo aver ottenuto l'attenzione del potenziale cliente bisogna suscitare il suo interesse ed invogliarlo a continuare la lettura del messaggio pubblicitario. Per suscitare interesse è consigliabile descrivere il prodotto o il servizio che si sta pubblicizzando esaltando i vantaggi che si possono avere con il suo utilizzo. Nel messaggio bisogna rimarcare le qualità del prodotto o servizio, puntando a ciò che lo differenzia dalla concorrenza. Per esempio si può dire: "Assapora il gusto dell'intenso caffè napoletano a casa tua".

Continua la lettura

3 Per far insorgere il desiderio del prodotto pubblicizzato bisogna renderlo esclusivo e presentarlo al cliente come un prodotto che soddisfa i suoi bisogni.  È sicuramente la parte più difficile della stesura del messaggio in quanto bisogna identificarsi nel potenziale cliente e capire quali caratteristiche si devono evidenziare per far nascere in lui il desiderio di possedere l'oggetto o il servizio.  Approfondimento Come diventare un grafico pubblicitario (clicca qui) Si può usare ad esempio la frase: "Con il nuovo ed esclusivo design hai un caffè ancora più cremoso".  Dopo l'analisi dei bisogni del potenziale cliente si deve individuare la caratteristica del prodotto da esaltare per renderlo appetibile.

4 Il messaggio deve portare il cliente all'acquisto del prodotto o del servizio che si pubblicizza. Per far scattare l'azione si devono inserire nel testo del messaggio pubblicitario degli elementi che richiamano all'azione; possono essere domande dirette del tipo "Cosa aspetti?", "Vuoi veramente farti sfuggire un'occasione del genere?", "Pronto a dare una svolta alla tua vita?" oppure frasi che evidenziano la convenienza del prezzo o il limite di validità dell'offerta come: "Approfitta di questa imperdibile offerta", "Prezzo lancio", "Se acquisti adesso hai diritto a un fantastico omaggio", "Affrettati l'offerta sta per scadere".

Come vendere a un cliente sconosciuto Il marketing per le piccole imprese Come realizzare un depliant pubblicitario Come conquistare la fiducia del cliente

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli