Come scrivere un avviso di sfratto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni, causa la crisi economica che sta colpendo l'Italia e non solo, sono sempre di più le persone che si trovano in difficoltà economiche e che quindi si ritrovano a non poter più affrontare le spese di un mutuo o di un affitto. In questi casi, si rischia di perdere l'immobile e quindi essere sfrattati. Attraverso le indicazioni contenute all'interno di questa breve e semplice guida, vedremo come scrivere un avviso di sfratto, un tipologia di lettera molto delicata che deve essere strutturata con cura e precisione.
Vediamo come preparare la lettera.

26

Occorrente

  • Informazioni sulle normative vigenti
36

Prima di tutto, è opportuno informarsi sulle varie normative vigenti relative alla regione dove è ubicato l'immobile, infatti, se il documento è compilato in modo errato, manca di informazioni o è archiviato erroneamente, la controparte potrebbe fare e vincere il ricorso.
Entrando più nel dettaglio, si dovranno preparare almeno due copie della lettera di cui, una va consegnata all'occupante dell'immobile ed una va tenuta.
Le informazioni necessarie da inserire all'interno della lettera devono comprendere una serie di cose, tra cui la normativa, i nominativi degli occupanti, l'indirizzo dell'unità immobiliare, i dati catastali, l'importo della quota di affitto o di mutuo, la mensilità nella quale non è stato più erogato il pagamento, la data corrente ed ovviamente il recapito dell'avvocato di riferimento dello sfratto.

46

Inoltre, all'interno della lettera si dovrà indicare anche il limite di tempo massimo entro il quale la casa deve essere sfrattata e, se questo termine non dovesse essere rispettato, indicare che interverranno le Forze dell'Ordine preposte.
Una volta preparata in maniera completa e dettagliata la missiva, è possibile presentarla all'occupante dell'immobile in questione. La lettera va consegnata personalmente all'occupante che firmerà per ricevuta. È utile ricordare che la lettera deve essere presentata con un preavviso di almeno tre giorni rispetto allo sfratto.

Continua la lettura
56

Se, nel momento in cui viene consegnata la lettera, l'occupante provvede ad esempio al pagamento dell'intera mensilità, lo sfratto deve essere posticipato almeno fino al mese prossimo.

Se invece, dopo la consegna della lettera non succede nulla, sarà opportuno recarsi in Tribunale per consegnare tutta la documentazione, quindi verrà aperto un regolare processo e, se verranno accertate le inadempienze contestate, si procederà con lo sfratto dell'immobile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La lettera deve essere consegnata almeno tre giorni prima dello sfratto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Guida allo sfratto per morosità

Lo sfratto per morosità è un provvedimento che può sembrare antipatico, ma in molti casi risulta necessario per riprendere legittimamente il possesso di un immobile. Per avere validità tale procedimento deve essere costituito da un titolo esecutivo...
Case e Mutui

Come ottenere lo sfratto del conduttore moroso

Se siamo proprietari di una abitazione che non utilizziamo, una buona idea per riuscire a guadagnare qualcosa potrebbe essere quella di affittarla. Affittare un'immobile vuol dire permette ad una terza persona di usufruire di quel bene in cambio di una...
Case e Mutui

Come fare se l'inquilino non paga l'affitto

La guida che andremo a impostare si occuperà di una tematica che potrebbe interessare diverse persone. Infatti, come abbiamo indicato già dal titolo della nostra guida, ci occuperemo di spiegarvi, passo dopo passo, come fare se l'inquilino presente...
Richieste e Moduli

Come scrivere una nota legale

La violazione di un contratto di locazione oppure il mancato pagamento del canone può essere motivo di sfratto ma per procedere correttamente ed in ottemperanza al quelle che sono le direttive di legge occorrerà conoscere bene la "nota legale"; ciò...
Case e Mutui

Come sfrattare un inquilino moroso irreperibile

Negli ultimi anni, a causa anche della crisi economica che sta attanagliando il nostro paese, sono sempre di più gli inquilini che non riescono a pagare regolarmente il pigione. Tuttavia, ci sono molte persone che, approfittando di questa situazione,...
Case e Mutui

Come agire se un inquilino non paga le spese condominiali

I proprietari di un appartamento sanno bene che una spiacevole situazione in cui spesso si incorre è quella di avere a che fare con un inquilino che non paga le spese condominiali. Se siamo possessori di una casa, per evitare di incappare in questa circostanza,...
Richieste e Moduli

Come garantire il pagamento dell'affitto

Cominciamo col dire che l'attuale situazione economica del nostro Paese ha influito molto sul mercato immobiliare che sta attraversando un periodo non eccezionale. Infatti, la maggioranza delle persone sta vivendo una situazione lavorativa sempre più...
Case e Mutui

10 errori da non fare mai quando si affitta casa

Affittare una casa di proprietà non è affatto una cosa semplice. Infatti per riuscire ad affittare una casa, ed essere allo stesso tempo contenti e passare sonni tranquilli, occorre stare attenti a determinati aspetti. In primis, bisogno rispettare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.