Come scrivere un'autorizzazione formale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi ha la necessità di delegare una seconda persona per il compimento di una più azioni, in quanto impossibilitato per numerose ragioni a svolgere le azioni in maniera autonoma, deve effettuare una comunicazione scritta. Deve dunque compilare un'autorizzazione formale che attesti la posizione del delegato. Per questo genere di documentazioni, non esiste un modello prestampato da compilare, pertanto nasce l'esigenza di conoscere come poter scrivere un'autorizzazione formale ed attraverso dei semplici e facili consigli indicati in questa breve guida, si riuscirà sicuramente a raggiungere lo scopo prefissato in breve tempo. Al fine dunque di evitare di commettere degli errori e, soprattutto, di omettere informazioni fondamentali che potrebbero rendere del tutto inutilizzabile la procedura, di seguito troverete dei validi consigli su come agire.

27

Occorrente

  • Carta, penna, copia della carta d'identità dello scrivente.
37

Strumenti necessari

Per potere scrivere un'autorizzazione formale nei migliori dei modi, bisogna come prima cosa avvalersi di tutti gli strumenti necessari. Quindi, procuratevi un foglio di carta bianco senza alcuna decorazione, ornamento ne intestazione. Per scrivere la comunicazione, dovrete avvalervi di un computer e di una stampante, oppure di una macchina da scrivere. Entrambi, saranno in grado sicuramente di conferire un grado di professionalità maggiore al vostro contenuto.

47

La stesura del contenuto

Per quanto riguarda la stesura del contenuto, utilizzate il formato solitamente impiegato per le lettere commerciali. Nel lavoro che vi apprestate a compiere, non risulta necessario scrivere una lettera lunga ed elaborata, ma basterà indicare tutte le informazioni necessarie senza dilungarsi.
Indicate nome e indirizzo di residenza del delegante in alto, sulla parte sinistra del foglio e, dopo aver lasciato una riga vuota, indicate la data, sempre a sinistra.

Continua la lettura
57

Impostazione della lettera

Per impostare al meglio la stesura della lettera, saltate un'altra riga e provvedete a scrivere il nome e l'indirizzo del destinatario. Nel corpo della lettera iniziate sempre con con la parola "io", seguita dal proprio nome e dal numero della vostra carta d'identità. Successivamente, continuate la procedura scrivendo l'autorizzazione ed inserendo appunto la parola "autorizzo", indicando il nome della persona delegata, sempre con il relativo numero di carta d'identità.

67

Conclusioni

Specificate inoltre l'azione che il delegato dove compiere, scrivendo anche la motivazione per cui si rende necessaria la delega. Se l'azione non può essere eseguita in un unico momento, necessitando di un arco di tempo per essere portata a termine, indicate sempre la data iniziale e quella finale dell'autorizzazione. Concludete scrivendo il nome della città in cui viene compilata la lettera e la data di stesura, e per finire, firmate in modo leggibile. Allegate alla lettera anche una copia della vostra carta d'identità per dare maggiore validità alla comunicazione. A questo punto, la vostra autorizzazione formale sarà pronta per essere consegnata e come avrete potuto costatare, si tratta di una procedura non molto complicata da compiere.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare una una delega scritta

Con gli impegni del lavoro e della quotidianità capita spesso di non avere del tempo per adempiere o svolgere dei compiti. Per questo motivo può essere più semplice ''delegare'' qualcun'altro al posto vostro per svolgerli inviando quindi una delega....
Richieste e Moduli

Come richiedere ed ottenere l'autorizzazione paesaggistica

Cominciamo con lo specificare cos'è l'autorizzazione paesaggistica. Essa è un iter burocratico obbligatorio che bisogna seguire, per poter effettuare un intervento edilizio in una determinata zona che ha un vincolo paesaggistico-ambientale. L'autorizzazione...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una buona lettera di presentazione

Scrivere una buona lettera di presentazione non è una cosa così semplice come si potrebbe pensare. La lettera di presentazione è spesso indispensabile per rispondere ad annunci di lavoro o per inviare un'autocandidatura con cui proporsi spontaneamente...
Aziende e Imprese

Come richiedere l'autorizzazione per un trasporto eccezionale

Il trasporto eccezionale, è una particolare tipologia di carico che eccede i limiti della sagoma del mezzo che dovrà trasportare tale carico. Il codice della strada, in funzione del tipo di carico, del mezzo utilizzato e della strada da percorrere,...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'autorizzazione alla raccolta di funghi

I funghi sono un tipo di vegetali molto noti e soprattutto versatili, poiché ne esistono di diversi tipi e possono essere preparati in diversi modi; non è facile raccogliere i funghi, infatti molti si somigliano ma alcuni sono velenosi e altri invece...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'autorizzazione a vendere i beni di eredità accettati con beneficio di inventario

Nel caso in cui un erede abbia accettato con beneficio d'inventario un'eredità e voglia procedere alla vendita o ad atti d'amministrazione straordinaria dei beni, ha l'obbligo, entro e non oltre cinque giorni dall'accettazione della successione, di chiederne...
Richieste e Moduli

Videosorveglianza sui luoghi di lavoro: come richiedere l'autorizzazione

Le vigenti normative in merito alla privacy sono applicabili praticamente in tutti i settori da quello della telefonia, al diritto di immagine sul web, così come per chi intende posizionare delle telecamere per la videosorveglianza nei luoghi di lavoro....
Richieste e Moduli

Come chiedere l'autorizzazione per organizzare una manifestazione

Chi possiede un'associazione di qualsiasi genere, saprà certamente che a volte, per far sentire la propria voce e far valere i propri diritti, è necessario organizzare una manifestazione consona ai propri ideali, ma farlo non è assolutamente semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.