Come scegliere tra investimenti in base al rischio e al rendimento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se abbiamo intenzione di investire un capitale, prima di farlo dovremo necessariamente conoscere i vari tipi di investimento e quali sono i rischi che derivano da tali investimenti. Una delle regole principali di questo settore afferma che: " Più un investimento è rischioso e maggiori saranno i suoi profitti", quindi sta a noi decidere se vogliamo rischiare il nostro capitale per guadagnare cifre elevate, oppure preferiamo preservarlo ma accontentandoci di guadagni molto inferiori. Se decidiamo di effettuare investimenti rischiosi dovremo invece ricordarci di investire solo la somma che siamo disposti a perdere. Per capire come fare un investimento più idoneo alle nostre esigenze, potremo seguire le varie indicazioni riportate in moltissime guide presenti sul web, ma ovviamente, prima di effettuare tali operazione è sempre meglio chiedere l'opinione di un esperto, sopratutto se la somma da investire è molto elevata. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a scegliere tra investimenti in base al rischio e al rendimento.

25

Occorrente

  • Conoscenza delle regole
35

Per prima cosa bisogna riuscire ad individuare e successivamente a separare accuratamente il rischio ed il rendimento di un investimento. In alcuni casi questi sono facilmente stimabili in altri un po meno. Il rischio in particolare viene solitamente misurato con un parametro che è la Varianza o con lo scarto quadratico medio. Spesso questi indicatori vengono calcolati con riferimento a dati storici.

45

La varianza aumenta man mano che cresce il rischio di un investimento. Infatti questa è, solitamente, calcolata statisticamente facendo riferimento alla possibile variazione del rendimento. Da ciò si capisce quindi che si tratta di due fattori direttamente proporzionali, di fatti all'aumentare del rischio, quasi sempre, aumenta anche il possibile rendimento. Solitamente quindi la scelta va fatta in base alla propensione al rischio dell'investitore. Esistono tuttavia dei casi in cui degli investimenti sono oggettivamente migliori di altri, ma andiamo per gradi e cerchiamo di vederli.

Continua la lettura
55

La scelta come detto deve basarsi su varianza e rendimento. L'obiettivo è avere rendimento massimo e ma in compenso una varianza minima. Vediamo come scegliere tra due investimenti con un esempio. Selezioniamo un investimento tra: 1) Un titolo azionario A con Varianza pari a 1,2 e rendimento pari al 15%.2) Un titolo azionario B con varianza 1,5 e rendimento pari a 13%. In questo caso converrà scegliere sicuramente il titolo A perché ha varianza inferiore al titolo B e rendimento maggiore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento con Excel

Quello del rendimento di un investimento è un calcolo finanziario utilizzato per misurare in modo in cui viene investito il denaro, allo scopo di guadagnarne ancora di più. Per calcolare il rendimento di un investimento, bisogna dividere i guadagni...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento annuo di un fondo comune

Il rendimento annuo di un fondo comune fornisce informazioni utili relative al guadagno in un determinato periodo di tempo, espresso in percentuale. Le fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale e le rivalutazioni del...
Finanza Personale

Come Calcolare Il Tasso Interno Di Rendimento Di Un Investimento

Capita a tutti di decidere di effettuare un investimento, ma come tutte le scelte da prendere con in ballo il denaro, si vorrebbe avere un certo grado di sicurezza prima di investire tempo e risorse. Un modo per stabilire questo grado di sicurezza, è...
Finanza Personale

Risparmio: 10 errori da evitare quando si investe

La finanza e la gestione economica sono materie molto ampie che lo stato dovrebbe istituire in tutti i tipi di scuola dal momento che ritorna utile nella vita quotidiana sin da piccoli. Ma purtroppo dovremo imparare da soli a cavarcela dal momento che...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento medio di un investimento

Dovete calcolare il rendimento medio di un investimento che avete fatto, ma non sapete come fare?In questa guida vi aiuterò a calcolare il RENDIMENTO di un investimento. Le nostre fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale...
Finanza Personale

Gli obiettivi dell’investimento: il rendimento

Ci sarà sicuramente capitato di voler investire i nostri risparmi in modo da farli fruttare e guadagnarci qualcosa, ma prima di effettuare questa operazione dovremo capire cosa significa investire e quali sono i vari parametri che dovremo prendere in...
Banche e Conti Correnti

Differenza tra fondi comuni e fondi del mercato monetario

I fondi comuni e i fondi del mercato monetario sono strettamente correlati; i primi rappresentano essenzialmente la prole più sicura dei fondi comuni di investimento. Sia che si investe in fondi comuni che in fondi del mercato monetario, il denaro viene...
Finanza Personale

Come Costruire La Frontiera Efficiente Di Due Titoli Perfettamente Correlati

L'andamento dei titoli finanziari (azioni, obbligazioni, titoli di Stato ecc..) è legato a numerosissime variabili. Lo studio di Markowitz si basa sull'analisi del processo che genera la domanda e l’offerta di attività finanziarie in funzione del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.