Come risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Ogni mese siamo costretti a pagare le bollette per le utenze di casa, pagando spesso e volentieri cifre esorbitanti. Il grande consume che facciamo di corrente elettrica spesso fa lievitare la bolletta in maniera spaventosa, tanto da costringerci a risparmiare qualcosa e fare molta attenzione al consumo che ne facciamo.
A fine mese pagare le bollette relative al consumo di energia elettrica è uno dei problemi con cui periodicamente si trovano a doversi confrontare molte famiglie, soprattutto quando i costi risultano alquanto ingenti e gravosi da sostenere. Tali consumi possono incidere in modo piuttosto significativo sul bilancio economico familiare per cui l'adozione di adeguate strategie di risparmio risulta molto importante per una serenità economica. In questa guida allora vi proponiamo alcuni accorgimenti utili su come poter facilmente risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito.

24

La mancata conoscenza di alcune importanti e basilari regole di buon senso è spesso all'origine di una bolletta dell'energia elettrica insolitamente esosa e lievitata rispetto a quelli che sono gli effettivi consumi domestici: ciò non va a danneggiare soltanto il proprio portafogli, costituendo un sacrificio economico per l'intera famiglia, ma può essere anche il sintomo degli sprechi in atto, che favoriscono un inutile e dannoso inquinamento dell'ambiente. Bastano quindi alcune semplici accortezze per evitare che ciò avvenga.

34

Ad esempio, non tutti sano che l'utilizzo di elettrodomestici di uso quotidiano quali la lavastoviglie, le lavatrici, i fornetti a resistenza o gli scaldini elettrici sono molto più dispendiosi se utilizzati in orari di punta anziché dopo le ore 19:00. Nelle ore serali, infatti, i costi relativi ai consumi dell'energia elettrica sono notevolmente minori e comportano un dispendio economico nettamente inferiore. Pertanto, già evitare di azionare la lavatrice in mattinata ma durante le ore serali o notturne consente di conseguire un netto risparmio economico in un solo bimestre.

Continua la lettura
44

Altra regola facile da applicare ma non nota a molti o che spesso tanti dimenticano è inerente l'accensione costante dei led. Gli apparecchi elettronici presenti in casa, infatti, emettono quella piccola lucetta in apparenza insignificante ma che comporta uno spreco non di poco rilievo. Spegnere tutti i led degli elettrodomestici presenti nell'ambiente domestico significa, quindi, realizzare un risparmio facile e che non comporta alcuna particolare rinuncia o sacrificio. Un'ultima accortezza, inoltre, consiste nel non associare l'utilizzo contemporaneo di due elettrodomestici ad alto consumo che insieme farebbero raddoppiare i costi.
Risparmiare sull'energia elettrica potrebbe essere una buona soluzione per riuscire a pagare una bolletta meno sostanziosa a fine mese. Se non avete idea di come fare, i consigli di questa guida vi saranno certamente utili, potrete fare un uso più ponderato della corrente elettrica. Buona fortuna.
A Presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come contestare una bolletta del telefono

Pensate che la vostra bolletta telefonica preveda addebiti non dovuti, o che includa, tra le voci, servizi di cui non avete mai usufruito? I conteggi del traffico riportati sull’ultima bolletta telefonica sono eccessivi rispetto al vostro standard abituale?...
Richieste e Moduli

Come contestare una bolletta

Contestare una bolletta è una cosa alquanto semplice anche se occorre dedicarvisi un po di tempo, questo perché purtroppo in Italia nulla è semplice e tutto appare troppo complicato. Se si è ricevuto un importo da pagare troppo alto niente paura però,...
Finanza Personale

Come pagare le bollette del gas a rate

L'incubo delle bollette del gas è una costante, soprattutto in periodi di crisi. Solitamente tutti coloro che decidono di usufruire di questa fonte energetica hanno organizzato il consumo della propria abitazione in modo tale che l'acqua calda, il riscaldamento...
Finanza Personale

Come pagare la bolletta enel con carta di credito

Se siamo proprietari di una abitazione, sicuramente sapremo che tutti i servizi di cui usufruiamo come gas, acqua, corrente elettrica, richiedono il pagamento di una certa somma in base ai consumi effettuati. La somma da pagare ci verrà comunicata mediante...
Finanza Personale

Come contestare la bolletta dell'energia elettrica

Il fenomeno delle bollette impazzite è purtroppo una costante poco lieta nel nostro paese. I contribuenti sempre più spesso si trovano a combattere con conti da pagare palesemente più salati del dovuto. Che si tratti di errore o della classica furbata...
Finanza Personale

Come fare se si smarrisce la bolletta dell'eni

Pagare le bollette costituisce uno degli obblighi a cui tutti i cittadini devono rispondere per non rischiare di incorrere in pesanti e salate sanzioni. Tuttavia spesso può capitare di perdere una bolletta e non sapere come fare. In questa guida pertanto...
Finanza Personale

Come pagare la bolletta telecom presso ricevitorie sisal

Le modalità di pagamento delle bollette sono ormai diventate davvero tante. Infatti, soprattutto con l’avvento di Internet, si ha anche la possibilità di pagare tramite un addebito sul proprio conto corrente, oppure tramite la carta di credito. I...
Richieste e Moduli

Come effettuare l'autolettura gas

Le Società che erogano ai cittadini il gas calcolano l'importo in bolletta, sulla base di un'ipotesi di consumo.È opportuno sapere che è possibile fare un'autolettura del proprio contatore, che ci consente di avere un calcolo sempre aggiornato dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.