Come risparmiare il sabato sera

di Mariachiara Aurora Venuti tramite: O2O difficoltà: media

Ormai le uscite del sabato sera, da parte di giovani e meno giovani, sono una divertente consuetudine. Difficile rinunciarvi. Questo lasso di tempo serale nel fine settimana è all'insegna di piacevoli compagnie, spesso presso degli appositi locali. Sono molti i modi per trascorrere il sabato sera con gli amici, per rilassarsi. Ma anche per ritrovare il senso della goliardia e del piacere di stare insieme. Ovviamente ogni divertimento può comportare dei costi, non sempre accessibili a tutti. Specialmente i più giovani devono fare conto su delle piccole economie o sulla paghetta settimanale da parte della famiglia. Eppure, con un po' di senso pratico, il sabato sera è possibile divertirsi senza grandi spese. Anche con un minimo budget, ecco come risparmiare il sabato sera.

Assicurati di avere a portata di mano: Tessere di entrata alle discoteche o ai pub, cibi preparati in casa, divisione equa delle spese fra amici.

1 Accedere alle discoteche con l'offerta di promozioni Si può risparmiare il sabato sera anche in discoteca. All'interno di esse esistono determinate modalità: entrata e consumazione. Con la prima si specifica l'ingresso al locale: gratis o a pagamento. Con il termine "consumazione" si intende invece l'obbligo dell'acquisto di una bevanda. Per risparmiare il sabato sera in discoteca, si possono prendere contatti con i promoter della zona. Essi forniranno le indicazioni più opportune su eventuali sconti dei biglietti di ingresso o sulle consumazioni. Ci si potrà così iscrivere alla loro lista. Oppure optare per le discoteche che dotano i clienti di tessere specifiche. Attraverso di esse è possibile effettuare il pagamento solo per la prima volta. Mentre le volte successive l'entrata sarà gratuita.

2 Frequentare i pub Recarsi in un pub è un ottimo modo per risparmiare il sabato sera. L'entrata in questo tipo di locali è sicuramente gratis e la consumazione non è obbligatoria. Sottoscrivendo una tessera, si può risparmiare ulteriormente. Infatti, grazie ad essa, alcune consumazioni saranno gratuite o usufruiranno di sconti in futuro. Con un budget davvero limitato, sarà così possibile trascorrere un piacevole sabato sera in compagnia dei vecchi amici. Oppure fare la conoscenza di nuovi; il tutto con un drink alla mano!

Continua la lettura

3 Risparmiare con un party in casa Per risparmiare al massimo il sabato sera, un party in casa è l'ideale.  Basterà un pizzico di organizzazione e di fantasia.  Approfondimento Cose da fare il sabato sera se si è senza soldi (clicca qui) In questo caso è possibile frammentare la spesa totale di cibi e bibite con gli amici.  Oppure ciascuno potrà contribuire con delle preparazioni culinarie fatte in casa propria, da gustare poi tutti insieme.  Magari, con l'aiuto di tutti, si possono realizzare delle sfiziose ricette, anche nel pomeriggio del sabato.  Sarà una maniera per divertirsi.  E per commentare assieme i risultati di queste imprese gastronomiche.  Di tanto in tanto, anche una festa a tema è un'idea perfetta per trascorrere il sabato sera.  La divisione equa dei costi permetterà di risparmiare.  E di consentire un sicuro divertimento.  http://www.girlpower.it/mondo/guide_pratiche/come-risparmiare-soldi-uscite-con-amici.php.

Non dimenticare mai: Anche con una semplice e rilassante serata al cinema è possibile risparmiare il sabato sera.

Come gestire una discoteca La discoteca è il luogo simbolo della vita notturna e del ... continua » 5 modi per pubblicizzare un evento Hai organizzato un evento, come una serata, un concerto, una manifestazione ... continua » 10 modi per vivere in città spendendo poco Dieci modi per vivere in città spendendo poco: se la tranquilla ... continua » 10 modi per avere più soldi a fine mese Arrivare a fine mese non è facile per tutti, forse solo ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come gestire i risparmi

Al giorno d'oggi gestire i propri risparmi è diventata una missione molto difficile; risparmiare e soprattutto gestire in modo oculato il proprio denaro è ... continua »

Come aprire un pub

All'interno della presente guida andremo a occuparci di attività commerciali e, più specificatamente, proveremo a spiegarvi nei prossimi tre passi, Come aprire un pub ... continua »

Come aprire una birreria

Le birrerie sono i principali luoghi di intrattenimento dei giovani e dei meno giovani, infatti la birra piace a tutti a prescindere dall'età. Alla ... continua »