Il Post

Come rintracciare un vaglia postale

di Michele Di Granchio difficoltà: media

Come rintracciare un vaglia postaleLeggi Il vaglia postale è una delle maniere più note e comunemente utilizzate per spostare denaro, magari in seguito a un acquisto, o semplicemente per fare una donazione o un regalo. Per spedirne uno, è sufficiente recarsi in un qualsiasi ufficio postale, richiedere l'apposito modulo, compilarlo e versare la somma desiderata.
Ma, si sa, quando si tratta di soldi la prudenza non è mai troppa: e se succedesse qualcosa, un disguido, un errore nella compilazione del modulo? Se vediamo che, dopo qualche giorno, ancora la cifra non dovesse risultare consegnata al destinatario, potremmo chiederci: sarà possibile rintracciare il vaglia postale? Vediamo insieme che cosa ci è possibile fare.

1 Come rintracciare un vaglia postaleLeggi In teoria fra la compilazione del vaglia all'ufficio postale e la consegna della relativa somma dovrebbero passare solamente alcuni giorni (entro una settimana, in genere), anche se - in pratica - è impossibile sapere con esattezza quanti: la durata necessaria a espletare il servizio può variare considerevolmente anche in base alla distanza fra ufficio postale e ricevente, periodo dell'anno (durante quelli festivi, come a fine anno, o in piena estate il servizio subisce notevoli ritardi 'fisiologici') e altre variabili.
Già questo fattore ci aiuta a capire che dovremo avere pazienza per qualche giorno, prima di cercare di rintracciare il vaglia postale.

2 Se a tutti gli effetti il ritardo dovesse sembrarci fuori da ogni dubbio ragionevole, ecco che ci sarà fondamentale sapere se, all'atto della spedizione, il vaglia era stato impostato come trasferibile (cioè la somma è incassabile anche da altri, autorizzati da noi) oppure come non trasferibile, nel qual caso non dovremmo temere nulla poichè fino a che noi non avremo firmato e mostrato un nostro documento di identità valido, la somma del vaglia non potrà essere riscossa.
Inoltre, se il vaglia non dovesse risultare consegnato dopo trenta giorni dalla sua spedizione, le Poste italiane provvederanno a rimborsare la cifra spedita al mittente.

Continua la lettura

3 Infine, se davvero nutrissimo sospetti fondati sull'avvenuta perdita del nostro vaglia, ecco che potremo telefonare al numero verde delle Poste italiane per richiedere informazioni su di esso e sul suo attuale status; in questo caso, però, dovremo per forza di cose sapere il numero di codice del vaglia, che gli viene attribuito al momento della spedizione e del quale dovrebbe essere al corrente il mittente.
Il numero di telefono da chiamare è, quindi, 803.160: è completamente gratuito ed è attivo dal lunedì al sabato e dalle ore 8 alle ore 20.. 

Come fare un vaglia postale Come riscuotere un vaglia agli sportelli postali Come compilare un vaglia postale internazionale Vaglia postale: guida alla compilazione

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili