Come richiedere uno spazio pubblico per il carico e lo scarico merci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se avete un'attività commerciale di qualsiasi genere, non potrete far a mano di rapportarvi con dei fornitori. Che siano di generi alimentari, oppure di beni non deperibili, mobilia o addirittura farmaci, avrete sempre quotidianamente o settimanalmente il vostro bel furgone davanti al negozio pronto a scaricare le merci. Visti i problemi di parcheggio delle grandi città, è molto meglio avere un'area autorizzata dove il fornitore potrà fermarsi. In questo caso ciò che vi serve uno spazio apposito per il carico e lo scarico delle merci. In questa breve guida vi forniremo proprio qualche utile consiglio su come richiedere uno spazio pubblico per il carico e lo scarico delle merci. Seguendo queste semplici istruzioni le operazioni di rifornimento non saranno più un problemi. Buona lettura e in bocca al lupo con la vostra attività!

26

Potreste aver bisogno di richiedere per determinate ore del giorno un permesso affinché vi possano concedere uno spazio pubblico da non occupare da altri veicoli se non i mezzi che servono alla vostra attività per lo scarico ed il carico delle merci. È il Comune della città dove risiede lo spazio che volete chiedere in concessione per le ore che vi servono, l'ente al quale dovete fare domanda e il suddetto ente si avvarrà della polizia urbana per verificare se la richiesta ha i requisiti adatti per poter essere accolta.

36

Per qualsiasi spazio si voglia occupare infatti, anche se solo momentaneamente e non per tutte le ore del giorno, si ha bisogno di un permesso speciale perché si tratta pur sempre di occupazione del suolo pubblico cittadino. Fate domanda al Comune e specificate il perché vi serve a determinate ore del giorno, quella parte di suolo urbano, menzionate perciò quando tempo dovranno sostare gli automezzi che verranno ad effettuare il carico o scarico di merci. Specificate anche se le ore sono continuative o intervallate. Chiedete quindi un sopralluogo dei vigili urbani.

Continua la lettura
46

I poliziotti Municipali sotto vostra richiesta, interverranno ed effettueranno il sopralluogo per vedere se effettivamente nello spazio da voi richiesto, possa avvenire il tipo di operazione che desiderate effettuare. I vigili controlleranno se l'altezza degli automezzi che devono sostare temporaneamente sul suolo urbano, siano compatibili con l'altezza delle finestre che esistono al piano superiore. Stileranno un verbale e in circa trenta giorni saprete se in Comune ha accolto o meno la vostra richiesta.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Gestire la vendita di merci in un'azienda

Alcune imprese svolgono come attività principale quella legata alla vendita di merci, che possono essere o acquistate da altre ditte per poi essere rivendute, o possono anche essere prodotte direttamente dall'azienda, nel caso in cui si tratti anche...
Aziende e Imprese

Dogana e merci Extra UE: 5 cose da sapere

La dogana è un’istituzione che ormai per quanto riguarda i paese della comunità europea, è del tutto scomparsa, ma per chi intende intraprendere un viaggio o si intende comprare da paesi extra europei, la dogana rimane ancora come frontiera e tutela...
Finanza Personale

Come calcolare le tasse doganali

Ecco una bella ed interessante guida, molto pratica, veloce ed anche utile, mediante il cui aiuto poter essere finalmente in grado di capire ed imparare come e cosa fare per calcolare, nel modo corretto, le tasse doganali, affinché le stesse possano...
Aziende e Imprese

Le regole essenziali per un importatore di merci

Nel mercato di oggi è importante importare merci non solo a livello nazionale o europeo ma anche a livello mondiale. Fallire in questo mondo, rimettendoci anche una discreta quantità di denaro, è un qualcosa di abbastanza possibile se non vengono rispettati...
Lavoro e Carriera

Scegliere il giusto veicolo per il tuo business

Se abbiamo deciso di aprire una nuova attività tutta nostra, sicuramente avremo bisogno di un veicolo idoneo per spostarci e raggiungere i vari luoghi durante le nostre ore lavorative. Prima di acquistare questo veicolo, dovremo essere in grado di scegliere...
Aziende e Imprese

Come Produrre Uno Schema Per Un Problema Di Approvvigionamento Merci

Tutti coloro che lavorano in un'azienda con addetta anche la sezione vendita, si ritrova davanti al problema di approvvigionamento merci. Questa problematica è associata alla vendita e commercializzazione di merci che vanno dai magazzini ai negozi, il...
Lavoro e Carriera

Come diventare un broker merci

In questa guida vi spieghiamo come e cosa dobbiamo fare per poter diventare un broker merci, cioè quella figura professionale che riesce ad organizzare l'intermediazione tra i camionisti e i produttori che hanno bisogno di trasportare la merce. Un broker...
Aziende e Imprese

Le regole essenziali per un esportatore di merci

L'esportazione è definita come la vendita di merci, o la prestazione di servizi, al di fuori del proprio Stato. Quando si parla di questa operazione dobbiamo ben distinguere l'esportazione in un paese comunitario (Europeo) dall'esportazione in un paese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.