Come richiedere la visura camerale alla Camera di Commercio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La visura camerale è un documento informativo redatto dalla Camera di Commercio per qualsiasi impresa italiana, sia essa individuale, collettiva o una società di capitali. Non è un vero e proprio certificato, ma presenta comunque l'azienda con le informazioni principali che la identificano sul territorio nazionale.

Come richiedere una visura camerale è davvero molto semplice, ma non privo di costi, i quali variano principalmente in base al tipo di visura che occorre.

25

Occorrente

  • Partita IVA
  • Codice fiscale
35

Due tipi di Visure

Innanzitutto bisogna scegliere quale tipo di visura richiedere, ovvero ordinaria o storica.

La visura camerale ordinaria è quella standard e più comune, oltre che la più economica, e presenta i dati legali, amministrativi ed economici dell'azienda, quindi dati anagrafici con codice fiscale e partita IVA, tempo di attività, sedi e quant'altro; fornisce quindi una visione generale dello stato attuale in cui si presenta un'impresa.

La visura camerale storica invece elenca, oltre alle informazioni di quella ordinaria, anche i vari cambiamenti nel tempo partendo dalla fondazione dell'impresa in maniera alquanto dettagliata, e per questo risulta costare un po' di più.

45

Come individuare la propria azienda

Per richiedere una qualsiasi visura camerale, occorre poter individuare in maniera univoca la propria azienda, e per farlo naturalmente non basta soltanto il suo nome, ma è opportuno fornire anche l'indirizzo della sede, la partita IVA e il codice fiscale dell'impresa.

Allegare tutti questi dati nel momento in cui si presenta la domanda per la visura non solo permette di identificare inequivocabilmente la propria azienda, ma tende anche ad abbattere i costi di segreteria per la realizzazione del documento.

Continua la lettura
55

Dove richiedere la visura

È possibile richiedere la propria visura camerale direttamente alla Camera di Commercio, recandosi fisicamente alla sede di appartenenza e richiedendo il documento da compilare allo sportello per presentare la domanda, oppure in maniera telematica dal sito ufficiale sempre della Camera di Commercio.


In alternativa, è possibile rivolgere a professionisti autorizzati dalla Camera di Commercio che hanno accesso ai database camerali attraverso InfoCamere, il cui elenco aggiornato è disponibile proprio sul portale web di InfoCamere. Naturalmente questo tipo di servizi, pur facilitando in molti casi il processo, ha un costo generalmente superiore rispetto al richiedere una visura direttamente alla Camera di Commercio, ma d'altro canto tali distributori sono soliti arricchire le visure con informazioni aggiuntive o più dettagliate, dando così un senso ai costi in più. Inoltre, essi sono forniti di siti web con i quali è possibile avere senza affanni un preventivo con il prezzo effettivo della pratica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come richiedere una visura CCIAA a poste italiane

Nel caso in cui si debba richiedere un servizio, oppure instaurare un rapporto commerciale con una ditta, un'azienda, o una società, oltre alle informazioni fornite dai diretti interessati e reperite tramite internet ed altri servizi, è anche possibile...
Aziende e Imprese

Come trovare online la partita IVA di un’azienda

La partita iva di un'azienda equivale, in poche parole, a ciò che è il codice fiscale per un privato cittadino. Essa viene rilasciata dall'Agenzia delle Entrate nel momento in cui si avvia un'attività e serve ad identificare un'impresa ai fini del...
Aziende e Imprese

Come compilare una ricevuta fiscale

Chi possiede un'attività commerciale sa bene quanto sia importante pagare le tasse e i tributi. Un'operazione fondamentale, quando si vende un prodotto o un servizio, è la compilazione della ricevuta fiscale in sostituzione dello scontrino.In effetti...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda agricola biologica

Possedere uno spiccato pollice verde non è da tutti. La passione per la natura risiede in ognuno di noi, ma spesso ciò è ben lungi dal saper trasformare ogni seme in una pianta rigogliosa. Agli appassionati sarà capitato molte volte di pensare ad...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare un assegno bancario allo sportello

L'assegno bancario è un metodo di pagamento molto diffuso la cui somma può essere riscossa tramite versamento sul proprio conto corrente, in questo caso bisognerà attendere dai 3 ai 14 giorni per l'avvenuta operazione che vi permetterà di avere la...
Aziende e Imprese

Come richiedere le certificazioni antimafia

Le certificazioni antimafia sono dei documenti di valore legale che permettono alle aziende di instaurare collaborazioni o far partire determinati lavori. Questo vale sia per la P. A. Che per i privati. È costituita da due parti, ossia la Comunicazione...
Case e Mutui

Come ottenere una visura catastale

L'Agenzia del Territorio rende testimonianza dei propri atti e delle proprie scritture censuarie mediante le visure. Il termine visura si riferisce alla semplice consultazione del contenuto degli atti catastali. La visura catastale è un documento dove...
Finanza Personale

Come chiedere la visura ipocatastale

Più comunemente conosciuta con il termine di visura immobiliare, per visura ipocatastale si intende un rapporto minuzioso, programmato da esperti capaci nel settore, che consente di procurarsi il saldo dei beni immobili fruito da un individuo, con l'informazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.