Come richiedere la sospensione del mutuo in caso di difficoltà

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A causa della crisi economica che ci ha coinvolto, sono sempre più numerose le famiglie che si trovano in condizioni di difficoltà nel pagamento delle rate del proprio mutuo. Nel caso in cui questa brutta situazione sta capitando anche a voi, vi consigliamo di leggere attentamente la seguente semplice guida, in cui vi spiegheremo brevemente quali sono le istruzioni per richiedere la sospensione del rimborso del mutuo per almeno 12 mesi. Vediamo, pertanto, come occorre procedere.

26

Occorrente

  • Abitazione principale
  • Determinate condizioni personali e tipologie di mutuo
  • Almeno uno di tre specifici eventi che incidono negativamente sul reddito familiare
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà
  • Documentazioni varie
36

Gli eventi negativi

Una volta che vi abbiamo fatto questa doverosa premessa, è necessario che, nei tre anni precedenti, siate stati vittima di almeno uno degli eventi negativi che andremo a citare. Uno di questi è la perdita del lavoro subordinato, eccetto per motivi di pensione, di dimissione volontaria, di risoluzione del contratto consensuale oppure di licenziamento spontaneo o per giusta causa. Un altro evento avvero può essere la perdita del lavoro di rappresentanza commerciale, parasubordinato oppure d'agenzia. Infine, annoveriamo la morte o la condizione di non autosufficienza grave.

46

La documentazione

A questo punto, è necessario andare a compilare il modulo appena stampato in ogni sua sezione, per poi presentarlo alla banca da cui è stato ricevuto il mutuo, purché essa abbia aderito a questa iniziativa. A tal proposito, può essere effettuato un controllo visitando il sito Internet www.abi.it. Alla richiesta di sospensione, è necessario allegare vari moduli. Uno di questi è la documentazione che attesti la cessazione del rapporto di lavoro, con le relative cause. Un altro modulo da includere è la dichiarazione attestante il proprio stato di disoccupazione, che può essere facilmente richiesta presso i centri per l'impiego. Un altro modulo da allegare è l'eventuale certificato di morte, oppure l'attestato che dimostri un proprio eventuale stato di handicap, rilasciato dalla Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) competente. Poi citiamo il proprio documento d'identità, ed ovviamente l'attestazione ISEE.

Continua la lettura
56

L'accoglimento della richiesta effettuata

Una volta che la domanda è stata presentata, verrà vagliata dalla stessa banca che l'ha ricevuta. Nel caso in cui dovessero sussistere tutti quanti i requisiti necessari, provvederà a bloccare il pagamento del mutuo entro 45 giorni lavorativi dall'accoglimento della richiesta effettuata. Invece, se non può accoglierla, comunicherà la sua decisione non oltre 15 giorni lavorativi. Con questa sospensione, si interrompe solamente l'ammortamento, mentre gli interessi del mutuo continuano a maturare. Una volta terminato questo blocco di pagamento, si avrà un allungamento del periodo pari a quello di cessazione. Come richiedere la sospensione del mutuo in caso di difficoltà non è. Come potete vedere, un'operazione irrealistica, ma sono fondamentali tutte le condizioni che vi abbiamo citato in precedenza.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come richiedere la sospensione del mutuo per lavoratori autonomi

Nella guida che seguirà ci occuperemo di sospensione del mutuo. Entrando più nel particolare, andremo a vedere come poter riuscire a richiedere la sospensione temporanea del mutuo, per quanto riguarda il settore dei lavoratori autonomi.Lo faremo in...
Case e Mutui

Sospensione del mutuo: requisiti e modalità

Coloro che hanno contratto un mutuo e, per svariate ragioni, si trovano nella necessità di sospendere il pagamento della rata, possono trovare conforto nel fatto che sia per il 2014 che per il 2015 le coperture al Fondo di Solidarietà sono state rifinanziate....
Aziende e Imprese

Come richiedere la sospensione rate mutuo per le imprese

Anche per gli anni 2016 e 2017 le imprese che stanno attraversando un momento di crisi potranno godere della moratoria mutui facendo apposita richiesta alla propria banca. Questo significa che il legale rappresentante o i vari soci dell'impresa potranno...
Case e Mutui

Come sospendere le rate del mutuo

Il mutuo, contratto tramite il quale il mutuante consegna una somma di denaro alla parte mutuataria, è la pratica più diffusa per la compravendita di beni immobiliari. Contrarre un mutuo per l’acquisto di un immobile è molto oneroso, specie al giorno...
Case e Mutui

Come fare se non si riesce a pagare il mutuo

Se non si riesce a pagare il mutuo della propria casa cosa succede? La situazione economica italiana, e non solo, è molto precaria e per questo motivo molte persone non riescono più ad arrivare a fine mese. Il problema si aggrava quando ci sono da sostenere...
Case e Mutui

Come sospendere il mutuo per un anno

Ci sono periodi o lassi di tempo in cui è possibile trovarsi in una situazione difficoltosa in termini economici quindi la soluzione migliore è cercare di sospendere alcune spese e rinviarle al futuro. Supponiamo di essere per vari fattori aleatori...
Case e Mutui

Come chiedere il prolungamento durata di un mutuo

In questo particolare periodo di difficoltà economica che ha attanagliato il nostro paese ma non soltanto, a causa di una crisi probabilmente senza precedenti, molti sono costretti a farei conti con un mutuo aperto alcuni anni prima. In queste condizioni,...
Case e Mutui

Come sospendere il mutuo a causa delle perdita di lavoro

Al giorno d'oggi, con la crisi che sta imperversando ormai in tutta Europa, mantenere una famiglia è sempre ogni giorno più difficile. Ma oggi in questa guida, che come vedrete insieme a noi, sarà composta da pochissimi ma allo stesso tempo semplicissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.