Come richiedere la Postepay Junior

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La carta postepay junior risulta essere molto utile per i ragazzi che vanno dai 12 ai 18 anni, dal momento che potranno gestire con maggiore nresponsabilità i propri risparmi. Per ogni ricorrena i ragazzi ricevono spesso delle somme di denaro dai parenti, così essendo proprietari di una postapay junior potranno versarli al suo interno per poterli utilizzare quando ne avranno bisogno. In tal modo non saranno tentati di spendere i propri risparmi con maggiore facilità e per cose poco utili. Inoltre risulta essere utile quando si dimenticano i soldi a casa, poiché il circuito visa è presente praticamente in ogni negozio. Continuate, quindi, a leggere i passi di questa interessante ed utile guida per comprendere in modo molto semplice come richiedere la Postepay Junior.

25

Occorrente

  • carta di identità e codice fiscale del minore
  • carta di identità e codice fiscale del genitore
  • 5-10 euro
35

La Postepay Junior, presenta dei limiti di spesa giornalieri e mensili, sia di ricarica che di prelievo, inoltre quando vorrete ricaricare la carta o prelevare una somma di denaro dovrete pagare una piccola tassa di 1 euro presso un ufficio postale oppure di due euro presso un punto vendita Sisal. Il funzionamento di questa carta è molto semplice, non è associata ad alcun conto corrente e non potrà mai andare in rosso. La ricarica della carta può essere eseguita anche da un minore. È possibile pagare i vostri acquisti anche nei negozi convenzionati con il circuito Visa Electron, inoltre la carta si può utilizzare anche all'estero oppure su internet.

45

Il limite di spesa giornaliero utilizzando questa carta è di 150 euro e il massimo di spesa mensile che potrete effettuare è di 1000 euro. Possiamo anche utilizzare la carta per fare i nostri acquisti su internet o su alcuni siti di e-commerce. In alternativa alla Postepay Junior, ci sono sempre più banche che emettono carte prepagate per ragazzi. La carta infine può essere utilizzata fino alla sua naturale scadenza anche se il proprietario ha già compiuto 18 anni.

Continua la lettura
55

Questa carta è emessa dalle poste e si può acquistare in un qualsiasi ufficio postale, se però siete minorenni, dovrete recarvi all'ufficio postale con uno genitore. Per il rilascio della carta postepay junior vi verrà richiesto sia il vostro codice fiscale e la carta di identità sia la carta d'identità e il codice fiscale del vostro genitore. Generalmente questa carta ha un costo di rilascio di cinque euro, è associata al circuito di pagamento Visa Electron e ha una validità di sei anni. La validità della carta è stampata sulla carta così come il numero della carta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come annullare un pagamento con Postepay

La Carta Postepay è un sistema di pagamento tramite moneta elettronica che ha preso piede su gli altri sistemi di pagamento, grazie alla diffusione di Internet e all'affermarsi della New Economy. Essa non è una carta di credito, ma è una carta-conto...
Finanza Personale

Come richiedere la PostePay

Spesso vi sarà capitato, navigando in rete, di imbattervi in offerte davvero imperdibili: un paio di scarpe a prezzo stracciato, quel raro pezzo che manca alla vostra collezione oppure un semplice film da guardare in Pay-per-view. Pratica e facilissima...
Finanza Personale

Come ottenere la Postepay

La Postepay è una carta ricaricabile del circuiti "VISA Electron prepagata". Con questa carta è possibile effettuare pagamenti on-line attraverso tutti i punti vendita in tutto il mondo, che ovviamente accettano carte Visa Electron. È inoltre possibile...
Finanza Personale

Come effettuare una ricarica Postepay

La Postepay è una carta di pagamento che si ricarica; essa è rilasciata dalle Poste Italiane a chi ne fa richiesta. È utilizzata sia per lo shopping online che nei negozi che accettano carte di credito del circuito Visa. A ciascuna Postepay è associato...
Finanza Personale

Come ricaricare la postepay

Sei uno shopper attento e curioso, navighi spesso online a caccia di affari e di offerte vantaggiose, conosci alla perfezione ogni negozio sul Web ma non puoi portare a termine il pagamento perché non hai più saldo disponibile nella tua postepay? In...
Finanza Personale

Come aprire il libretto di risparmio tuo junior da 11 a 17 di banca sella

I figli e i nipoti crescono e, arrivati a una certa età, sarebbe bene iniziare a mettere da parte qualche soldo da spendere poi un domani per la scuola e per tutto ciò che riguarda il loro futuro. La maggior parte delle persone per fare ciò si serve...
Finanza Personale

Come rinnovare la Postepay scaduta

La Postepay è una carta ricaricabile del tutto simile a quelle consegnate in seguito all'apertura di un conto corrente postale o bancario. Aderisce al circuito Visa Electron ed è facile da utilizzare e sicura anche per gli acquisti online. Se la tua...
Finanza Personale

Come compilare il modulo per ricaricare la postepay

La carta Postepay è una vera e propria carta di credito, infatti vi si possono effettuare pagamenti in negozi o supermercati che accettino carte facenti parte del circuito Visa. Per averla non è necessario avere un conto corrente bancario o postale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.