come richiedere la dichiarazione di conformità dei requisiti igienico sanitari

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un cittadino extracomunitario che ha deciso di far trasferire tutta la sua famiglia dal suo paese d'origine in Italia, deve necessariamente e per obbligo di legge, richiedere un attestato che indichi che la sua dimora sia conforme alle vigenti regole sanitarie. Questa dichiarazione deve essere redatta da un professionista autorizzato. In questa guida, quindi, vedremo come fare per riuscire a richiedere la dichiarazione di conformità dei requisiti igienico sanitari.

25

Se siamo dei cittadini residenti nello stato italiano da diverso tempo ed abbiamo deciso di ricongiungerci con tutto il nucleo familiare e quindi di far trasferire tutta la famiglia in Italia, c'è bisogno di una serie di documenti tra cui è di categorica importanza, la dichiarazione di conformità ai requisiti igienico sanitari e per ottenere tale dichiarazione, dovremo rivolgerci presso l'ASL della nostra cittadina di residenza.

35

Ogni regione ha una modulistica diversa che ci verrà consegnata al momento della richiesta ma i certificati da allegare sono gli stessi e cioè la nostra fotocopia del documento di identità, naturalmente il permesso di soggiorno e la fotocopia del contratto di locazione rilasciato dal proprietario che ci ha affittato l'alloggio dove viviamo e dove abbiamo intenzione di accogliere la nostra famiglia. Premuniamoci anche di un certificato di staticità per confermare la stabilità dell'alloggio.

Continua la lettura
45

Il tecnico che stilerà quest'ultimo certificato che dovremo allegare alla domanda, provvederà ad informarci che dovremo corredare il documento con una planimetria dell'abitazione o un elaborato grafico dell'alloggio che è equivalente alla planimetria e che dovrà essere redatto dal medesimo tecnico. Pagheremo inoltre dei diritti di competenza e la domanda che andremo a presentare all'ufficio competente dell'ASL dovrà essere fatta in marca da bollo.

55

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a richiedere la dichiarazione di conformità dei requisiti igienico sanitari. Per chi è alle prime armi con la compilazione di questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo attentamente tutte le indicazioni riportate nella guida, riusciremo alla fine ad ottenere la dichiarazione di conformità. Se abbiamo qualche dubbio durante la fase di compilazione della domanda, potremo recarci presso l'ufficio ASL della nostra città per poter richiedere ulteriori informazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come richiedere il certificato di agibilità per un'abitazione

Il certificato di agibilità è quel documento che attesta, secondo la normativa vigente, che un'abitazione rispetti le condizioni di sicurezza, salubrità, igiene e risparmio energetico. Il certificato di agibilità deve essere richiesto dal proprietario,...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di conformità

Il certificato di conformità è quell'insieme di documenti che garantiscono la libera circolazione delle autovetture all'interno della Comunità Europea. Potrete richiederlo per qulsiasi automobile che non sia troppo vecchia o fabbricata per il mercato...
Case e Mutui

Certificato di agibilità di una casa: 5 cose da sapere

Se state pensando di acquistare un bene immobile, o, nel caso specifico, una casa che corrisponda alle vostre esigenze, è di estrema importanza che facciate una scelta molto ponderata. L'acquisto di un bene immobile rappresenta spesso non solo una spesa...
Case e Mutui

Come controllare che un rogito abbia la regolarità catastale

Per quanto riguarda la regolarità catastale a partire dal 1° luglio 2010 è entrata in vigore una norma ben precisa, che richiede la verifica della regolarità catastale dei fabbricati prima del rogito. Il notaio dunque dovrà verificare che l’immobile...
Richieste e Moduli

Come autocertificare lo stato di disoccupazione

Al giorno d'oggi, con la crisi che stiamo attraversando, trovare e soprattutto mantenere un posto di lavoro, è sicuramente un'operazione molto complicata da affrontare. Lo Stato, al fine di agevolare tutti coloro che hanno perso momentaneamente il proprio...
Richieste e Moduli

Come fare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio è un modulo con cui si avrà l'opportunità di affermare molteplici situazioni (relative al dichiarante o ad ulteriori persone), per le quali non si ha la possibilità di far ricorso all'autocertificazione...
Richieste e Moduli

Come detrarre l’acquisto di una stufa a pellets

Con la legge n. 208 del 28/12/2015, ovvero la nuova Legge di Stabilità 2016, le agevolazioni per l'acquisto di caminetti e stufe sono state confermate ed è stato contestualmente protratto il termine del loro acquisto fino al 31/12/2016. La detrazione...
Richieste e Moduli

Come fare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà valida davanti ad un giudice

Le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà sono dichiarazioni rese e sottoscritte dall'interessato, sotto la propria responsabilità, ai sensi dell'art.47 del DPR 445/2000. Esse possono riguardare: situazioni, fatti, a diretta conoscenza del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.