Come richiedere la certificazione per la legge 104

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per richiedere taluni servizi, è fondamentale trovarsi in possesso di un documento che accerti l'invalidità o l'handicap, secondo la Legge 104/1992. Qualunque disabile viene non considerato tale dallo Stato, se è privo di una certificazione che attesti la sua minorazione, la quale, peraltro, non può essere rilasciata da un qualsiasi medico. La disabilità può dipendere da una causa di guerra, da una causa di lavoro, da una causa di servizio oppure può riferirsi all'epilogo di una patologia, di un incidente o di una fatalità che, niente hanno a che vedere con le fattispecie precedenti. Tuttavia, in questi ultimi casi, la minorazione viene denominata "civile". Tra queste ricordiamo l'invalidità, la cecità ed il sordomutismo. Come richiedere la certificazione per la legge 104 te lo spiegheranno gli esaurienti passi della guida che segue.

25

Le provvidenze economiche sono erogate soltanto in presenza di una particolare certificazione di invalidità, ma non sono le uniche prestazioni che necessitano del possesso di quel "foglio di carta". Per accedere ad agevolazioni lavorative, benefici fiscali, contributi di differente natura, la condizione indispensabile è sempre "l'adeguata documentazione sanitaria". È opportuno richiedere sempre l'accertamento dell'invalidità e dell'handicap quando si è in presenza di una malattia o di una minorazione, di una consistente severità e permanenza. Le informazioni utili per potere procedere possono essere richieste ad uno dei tanti patronati sindacali, collocati in quasi tutte le città, oppure alle associazioni di - consentiteci il termine - categoria.

35

Ci limitiamo qui a spiegare la differenza tra l'accertamento dell'invalidità e la valutazione dell'handicap. Il primo, più datato storicamente, segue un criterio medicolegale, ed è fondato sulla percentualizzazione delle varie minorazioni e malattie. La commissione adibita all'accertamento si basa cioè su tabelle di riferimento decise dal Ministero della Sanità, e che fissano per ogni minorazione una percentuale di invalidità. Per definizione, quest'ultima è "la difficoltà a compiere alcune funzioni caratteristiche del vivere quotidiano o di relazione a causa di una menomazione o di un deficit psichico od intellettivo, della vista o dell'udito". La valutazione dell'handicap, che deriva dalla Legge 104/1992, si riferisce invece ad una logica di tipo medicosociale, soppesando cioè adeguatamente la ricaduta sociale, nelle relazioni, nel bisogno di assistenza, di un individuo con una minorazione. Esso viene difatti definito come la situazione di svantaggio sociale che discende dalla disabilità o menomazione, e dal contesto nel quale una persona vive. L'handicap viene considerato grave quando il soggetto necessita di un intervento assistenziale permanente, continuativo e, totale nella sfera individuale od in quella di relazione, e l'attestazione di ciò viene sovente richiesta al fine di ricevere i permessi lavorativi retribuiti stabiliti dall'articolo 33 della Legge 104/1992.

Continua la lettura
45

L'invalidità viene accertata da una commissione, operante presso ciascuna Azienda Sanitaria Locale. Per legge, la commissione è formata da un medico specialista in medicina legale che, ricopre l'incarico di presidente e, da due medici dei quali uno nominato prioritariamente fra gli specialisti in medicina del lavoro. Alle sue sedute partecipa, di volta in volta, un sanitario in rappresentanza, rispettivamente, dell'Associazione nazionale dei mutilati ed invalidi civili, dell'Unione italiana ciechi, dell'Ente nazionale per la protezione e l'assistenza ai sordomuti e dell'Associazione nazionale delle famiglie di adulti subnormali, tenuti ad esprimersi sempre su persone appartenenti alle rispettive categorie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come chiedere l'assegno di accompagnamento per invalidità civile

L’assegno di accompagnamento per invalidità civile è una indennità economica, erogata a domanda dall'Inps, a favore dei soggetti con menomazioni. Una commissione verificherà che il soggetto non possa camminare nè svolgere le azioni quotidiane senza...
Previdenza e Pensioni

Indennità di accompagnamento: i criteri secondo INPS

Cos'è l’indennità di accompagnamento? Chi ha titolo per farne richiesta e quali criteri vengono adottati dall'INPS per vagliare le domande e garantire il sussidio agli aventi diritto? Proprio a queste domande troverete risposta nella guida a seguire....
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'handicap ex legge 104/92

Il settore della Previdenza Sociale dedica una particolare attenzione a coloro che necessitano di un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale e sociale a causa di un handicap grave. In particolare il cittadino...
Previdenza e Pensioni

Invalidità civile: requisiti per ottenerla

La legge 118/1971 all'articolo 2 definisce cosa sia l'invalidità civile. Qualsiasi persona affetta da menomazioni che gli impediscono un normale svolgimento della propria attività può avere diritto ad avere dei vantaggi economici o socio-sanitari...
Richieste e Moduli

Come usufruire dei permessi della Legge 104

In Italia l'attenzione verso i cittadini più deboli e con problemi a livello fisico è piuttosto alta. Rispetto ad altri Paesi, il nostro è in grado di occuparsi delle necessità più urgenti legate a queste persone. Uno degli aiuti più importanti...
Previdenza e Pensioni

Procedura per fare ricorso per mancato riconoscimento stato di invalidità

Secondo i termini giuridici per invalidità si intende l'incapacità di un soggetto di svolgere le ordinarie occupazioni a causa di qualcosa che incide sulla sua perfetta autonomia. L'incapacità può avere origini da una serie di fattori: incidenti sul...
Finanza Personale

Come richiedere gli anticipi sul fondo pensione

La pensione è un diritto che spetta ad ogni cittadino, dopo anni di lavoro e fatica, godersi la vecchiaia con un po' di relax e qualche soldo in tasca fa piacere a tutti. Ma alle volte si ha la necessità di poter accedere in anticipo al fondo pensione,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di invalidità

Quando un lavoratore è impossibilitato ad eseguire le sue attività normalmente a causa di infermità mentali oppure fisiche, può richiedere l'assegno di invalidità presso l'istituto di Previdenza Sociale. In questo modo il lavoratore percepisce un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.