Come richiedere la certificazione del diritto alla pensione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il certificato del diritto al conseguimento della pensione è un documento che informa l’esistenza del diritto alla pensione e la possibilità di avere il diritto ad un bonus. Questo documento può essere richiesto in strutture INPS o INPDAP. Con la legge 335/95, si dispone del diritto di chiedere una pensione di vecchiaia a condizione che sei un lavoratore subordinato, hai almeno 20 anni di contributi e possiedi 65 anni di età, a prescindere se sei uomo o donna. La pensione di anzianità invece è disciplinata dalla legge 335/95 in base alla quale si ha diritto se hai almeno 57 anni di età con 35 anni di contributi. Nei passi seguenti sarà spiegato in maniera dettagliata Come richiedere la certificazione del diritto alla pensione e non avre più nessun problema nell'affrontare tale richiesta.

24

Valutare il tutto con calma e passo dopo passo

Puoi usufruire di tale certificato del diritto alla pensione se hai raggiunto la soglia contributiva posta dalla legge. Potrai cosi recarti presso la sede del tuo ente previdenziale e richiedere la certificazione del diritto alla pensione. Questo documento ti da la certezza di aver raggiunto i requisiti per la pensione. Vi diamo accortenza in merito poiché tali requisiti cambiano molto spesso e quindi vi consigliamo di Valutare il tutto con calma e passo dopo passo, senza cadere più in errori o eventuali multe, che potranno causare problemi seri alle spese quotidiane e allo stipendio proprio.

34

Dove e come ottenere la richiesta alla certificazione

Se ti stai ancora chiedendo Dove e come ottenere la richiesta di certificazione, ve la spieghiamo in noi in questo breve passaggio. Per quanto riguarda la richiesta della certificazione occorre recarsi presso il proprio ente previdenziale, il quale provvederà all'eventuale compilazione del modulo di certificazione di diritto alla pensione e alla sua spedizione. Questo documento lo potrai scaricare anche dal sito dell'inps e dell’INPDAP e di leggerlo attentamente senza commettere più errori. Segui attentamente tutte le indicazioni lette o spiegate dall'impiegato, in modo tale che risulterai ogni volta sempre in regola con la legge.

Continua la lettura
44

Il corretto procedimento verrà svolto dall'ente

Non dimenticarti che essendo un documento con funzione dichiarativa, non devi compilarlo per forza, ma tutta la funzione e Il corretto procedimento verrà svolto dall' ente, che procederà, all'invio della corretta domanda di pensionamento. Se poi in seguito ti sorgeranno problemi o dubbi, non esitare a visitare il loro medesimo sito o magari di chiamare il numero di telefono di referenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere gli anticipi sul fondo pensione

La pensione è un diritto che spetta ad ogni cittadino, dopo anni di lavoro e fatica, godersi la vecchiaia con un po' di relax e qualche soldo in tasca fa piacere a tutti. Ma alle volte si ha la necessità di poter accedere in anticipo al fondo pensione,...
Previdenza e Pensioni

Pensione anticipata: come fare domanda

APE, Acronimo di Anticipo Pensionistico, si regge in base ad una serie di valutazioni da effettuare prima della sua ricezione. Scopriamo insieme della pensione anticipata come fare domanda. In generale, il lavoratore e l'Inps devono rispettare diversi...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la quattordicesima pensione Inpdap

La quattordicesima pensione INPDAP è un incremento della pensione che può variare da un minimo di 336 euro ad un massimo di 504 euro in funzione dell'anzianità contributiva posseduta dal pensionato che la richiede. Queste somme non vengono riconosciute...
Finanza Personale

Come ricongiungere contributi Inps e Inpdap

Quando si lavora soprattutto all'inizio della carriera, lontano è il pensiero della pensione e quindi anche se cambiate spesso lavoro, non vi fermate a pensare se i contributi sono versati sempre nello stesso ente o no, poi con il passare degli anni...
Previdenza e Pensioni

Come controllare la pensione online

A partire da Giugno 2013, l’INPS ha messo a disposizione dei lavoratori aventi diritto la possibilità di controllare attraverso il sito dell’istituto il proprio estratto conto online relativo ai contributi pensionistici. Il nuovo estratto conto integrato,...
Previdenza e Pensioni

Come funziona la pensione di accompagnamento

La pensione di accompagnamento è un particolarissimo sostegno di tipo economico che viene erogato dall'INPS alle persone con una invalidità pari al 100% che hanno difficoltà a muoversi autonomamente o che hanno bisogno di cure continue. Se ci troviamo...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione di reversibilità

La reversibilità è una prestazione previdenziale, che spetta ai familiari della persona che durante la vita era già titolare di pensione. Quest'ultima potrà essere richiesta se il deceduto prendeva già una pensione di disabilità o anzianità se...
Previdenza e Pensioni

Aiuti economici statali per gli inabili al lavoro

Lo stato italiano è attento ai diritti dei lavoratori, cercando di formulare leggi a tutela delle diverse tipologie che si possono presentare. Una legge specifica, la 335 del 1995, formulata per coloro che, precedentemente impiegati, si trovino in condizione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.