Come richiedere la carta d'identità

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La Carta di Identità è un documento che attesta l'identità di una persona ed è rilasciato a tutti i cittadini che abbiano compiuto almeno quindici anni, residenti sul territorio nazionale. Fino a qualche anno fa, la sua validità era limitata a cinque anni, ma a partire dal giugno del 2008, invece, sono dieci gli anni di validità. Per la richiesta esiste un iter ben preciso da seguire di cui è fondamentale la conoscenza al fine di un rilascio regolare della stessa.
Vediamo dunque, con questa guida, come richiedere la carta d'identità.

26

Occorrente

  • Essere residenti sul territorio italiano
  • Essere iscritti all'anagrafe del comune in cui si deve effettuare la richiesta
36

Chi ha la necessita di farsi rilasciare la carta di identità, poiché si tratta di un documento non auto-certificabile, deve recarsi di persona presso l'ufficio anagrafe del proprio comune di residenza, munito di tre fototessere recenti ed uguali. Nel caso si tratti di un rinnovo, ma occorre sostituire la carta perché usurata, basterà portare anche la carta d'identità scaduta, mentre se si tratta del primo rilascio, occorre presentarsi davanti all'impiegato dell'anagrafe con i genitori (se si tratta di minorenni) o con due testimoni (per i maggiorenni) in possesso di un documento di riconoscimento valido.

46

L'impiegato prenderà a carico la richiesta e chiederà se si desidera che la carta d'identità sia valida per l'espatrio o meno. In caso di risposta affermativa, è necessario sottoscrivere un apposito modulo che egli stesso fornirà, dichiarando che non si ha nessuna restrizione per il rilascio del documento. Per richiedere la carta d'identità valida per l'espatrio per un minorenne, occorre la firma di entrambi i genitori o del tutore.
Occorre considerare che la carta di identità valida per l'espatrio è accettata in molti paesi, ma è sempre bene informarsi bene prima di organizzare un qualsivoglia viaggio all'estero. Qualora non si voglia una carta d'identità valida per l'espatrio, sul retro della carta verrà esposta la dicitura "non valida per l'espatrio".

Continua la lettura
56

Consegnati tutti i documenti, basterà aspettare qualche minuto per il rilascio della carta d'identità, il tempo necessario affinché la carta sia compilata e firmata dal sindaco o da chi ne fa le veci.
Alla fine, bisognerà pagare 5,42€ per il rilascio, che avverrà in modo immediato.
In caso di un semplice rinnovo della carta d'identità, è necessario recarsi all'ufficio anagrafe per far apporre il timbro di rinnovo, a partire da cento ottanta giorni precedenti alla data di scadenza, ma dal momento che è un'operazione immediata, si può andare all'ufficio anche all'ultimo momento.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Motivi che impediscono il rilascio del passaporto

Le documentazioni personali sono davvero importanti, sia all'interno dello Stato in cui si risiede, sia nel caso di espatrio. Tra i documenti sicuramente necessari affinché si possa effettuare un viaggio all'estero, il primo posto è occupato dal passaporto....
Richieste e Moduli

Passaporto: motivi di mancato rilascio

Secondo le norme italiane, ciascun cittadino è libero di uscire dal territorio della Repubblica, utilizzano l'apposito documento di espatrio, cioè il passaporto e successivamente di rientrarvi. Esistono però delle particolari condizioni dell'individuo...
Richieste e Moduli

Permesso di soggiorno per motivi umanitari: come ottenerlo

Il permesso di soggiorno per motivi umanitari (anche noto come soggiorno per protezione sussidiaria), viene considerato esattamente come lo status di rifugiato. La seguente guida infatti, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustrerà come ottenere...
Richieste e Moduli

Come fare per iscriversi all'A.I.R.E.

L'acronimo A. I. R. E. è conosciuta più facilmente come l'anagrafe dello Stato italiano dedicata ai cittadini aventi cittadinanza italiana, ma che sono residenti all'estero. L'iscrizione all' A. I. R. E. È un preciso dovere civico che permette di...
Richieste e Moduli

Come rinnovare la patente nautica scaduta

La patente nautica è quel documento che dà l'autorizzazione di potere comandare e condurre dei mezzi di navigazione dopo avere superato degli esami. Deve essere rinnovata ogni 10 anni, oppure ogni 5 se al momento del rilascio il titolare della patente...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante la residenza in un determinato comune. Viene rilasciato dall'ufficio anagrafe del comune cui si risiede. Il certificato di residenza ha una validità di sei mesi a partire dalla data di emissione....
Richieste e Moduli

Come richiedere il passaporto biometrico

Viaggiare in modo comodo e sicuro è da sempre la prerogativa di tutti. Le nuove necessità di sicurezza internazionale però hanno ristretto ancor di più i controlli, allungando così così le file agli imbarchi ed in moltissime altre situazioni. Il...
Finanza Personale

Come Compilare un'istanza di cambio residenza

Ogni cittadino è, per legge, libero di decidere dove stabilire la propria residenza e, nel caso, di poterla spostare. Quando una persona decide di modificare la propria dimora abituale, tuttavia, è tenuta a darne adeguata informazione al comune presso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.