Il Post

Come richiedere il rilascio del certificato penale

di Martina Apruzzese difficoltà: media

Come richiedere il rilascio del certificato penale Il certificato penale contiene tutte le notizie relative alle sentenze penali passate in giudicato del cittadino interessato; non comprende invece quei procedimenti che sono ancora in corso, i cosiddetti "carichi pendenti". Richiedere il proprio certificato penale può essere necessario ad esempio nel caso si debba partecipare ad un concorso pubblico, o nel caso in cui un nuovo datore di lavoro voglia verificare che la nostra "fedina penale" sia "pulita". Ecco allora come fare per chiederne il rilascio.

Assicurati di avere a portata di mano: modulo da compilare in carta semplice 3,54 euro per diritti di certificato

1 La domanda, firmata dall'interessato, può essere presentata presso il Tribunale in qualsiasi Procura della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza. Tale richiesta può essere presentata a mano o per posta, allegando la fotocopia del documento di identità; solo in casi di estrema urgenza e previo contatto telefonico anche via fax.

2 A dispetto di quanto si possa pensare quindi, in realtà richiedere questo certificato è molto semplice: la richiesta deve essere redatta in carta semplice, il modulo può essere scaricato da internet, (vedi link) e di norma il certificato viene rilasciato dopo tre giorni lavorativi dalla richiesta, ma quando si ha urgenza è anche possibile, pagando un sovrapprezzo, ritirarlo il giorno stesso.

Continua la lettura

3 Il costo di rilascio del certificato è quello di una marca da bollo da 7,08 euro per le richieste urgenti, con ritiro del certificato in giornata, oppure da 3,54 euro se il ritiro avviene dopo tre giorni lavorativi.  Ma vi sono anche alcuni casi in cui viene rilasciato gratuitamente, come ad esempio per emigrazione per scopi di lavoro o per una borsa di studio.. 

4 Per quanto riguarda i cittadini residenti all'estero, anch'essi possono indirizzare la richiesta a qualunque ufficio del casellario giudiziale presso una Procura della Repubblica. La domanda dovrà contenere nome, cognome, luogo e data di nascita dell'interessato, l'indirizzo dell'attuale residenza e l'indicazione dell'uso a cui è destinato il certificato quando si richiede gratuitamente. Il costo del rilascio dall'estero è di 19,54 euro (di cui 16 euro per marca da bollo e 3,54 euro per diritti di certificato). A queste vanno aggiunte le spese di spedizione, a totale carico del richiedente. Questi importi possono essere versati complessivamente mediante assegno circolare o assegno bancario o vaglia postale, intestato all’ufficio della Procura della Repubblica a cui si invia la richiesta. Il certificato ha validità di sei mesi dal rilascio.

Alcuni link che potrebbero esserti utili: http://www.constoronto.esteri.it/NR/rdonlyres/6D449D01-70FD-49E5-A2CB-795A82653D88/39034/Certificatopenale1.pdf

Come richiedere la procura a vendere Come richiedere il certificato di agibilità per un'abitazione Come richiedere il certificato di residenza Come richiedere Il certificato ipotecario

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili