Come richiedere il DURC

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il DURC, abbreviazione di Documento Unico di Regolarità Contributiva, è l'attestazione con la quale si certifica che sono stati assolti da parte dell'impresa tutti gli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di: INPS, INAIL e Cassa Edile. Questo documento deve essere richiesto per poter partecipare ad appalti e subappalti di lavori pubblici. Inoltre. Il DURC dà la possibilità di poter verificare i requisiti che si hanno anche per i lavori privati soggetti al rilascio della concessione edilizia o alla DIA, per le attestazioni SOA. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile richiedere il DURC.

25

Occorrente

  • certificazioni inail, inps e cassa edile
  • modulo DURC
35

Esso si può richiedere in qualità di direttore dell'impresa direttamente oppure avvalendosi dei consulenti e delle Associazioni degli enti pubblici appaltanti dalle SOA. In questo documento sono contenute le verifiche che sono state eseguite da INAIL, INPS e Cassa Edile sulla posizione contributiva della propria impresa. Se anche uno solo di questi 3 Enti fa presente che l'impresa ha delle irregolarità in atto viene rifiutato il rilascio del documento che è stato richiesto.

45

Si può richiedere per via telematica tramite il sito previdenziale, allo sportello della Cassa Edile consegnando il modulo oppure inviandolo alla stessa per posta. La Cassa Edile della provincia dove ha sede l'impresa esamina il tutto e rilascia l'attestato. Il richiedente può ritirarlo in originale direttamente allo sportello unico della Cassa Edile oppure viene inviato per posta a mezzo con raccomandata A/R. La richiesta del DURC è possibile farla accedendo ai siti degli enti che sono preposti al rilascio. Essi, a seconda dei casi, sono: INPS, INAIL, Stazioni Appaltanti/AP e SOA.

Continua la lettura
55

Le Pubbliche Amministrazioni Appaltanti, le SOA, i consulenti del lavoro e gli intermediari qualificati devono fare la richiesta del DURC obbligatoriamente per via telematica. La risposta del rilascio o meno dell'attestazione si ha entro 30 giorni dalla data della richiesta. Bisogna inviare i documenti che attestano la regolarità nei confronti degli Enti; poi, vengono fatti controlli incrociati con le banche dati delle Casse Edili. Se si ha un'irregolarità contributiva si è soggetti ad azioni di recupero del credito da parte degli Enti. In questo caso l'impresa perde l'aggiudicazione dell'appalto nei lavori pubblici e non si possono stipulare contratti di appalto o subappalto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il Durc online

Il Documento Unico di Regolarità Contributiva è una certificazione che attesta la regolarità di un'impresa negli adempimenti contributivi, previdenziali, assistenziali ed assicurativi in conformità alla normativa vigente di riferimento nei confronti...
Aziende e Imprese

Come aprire un'impresa edile

Deboli segnali di ripresa appaiono all'orizzonte e questo potrebbe indurre qualcuno ad aprire un'attività di impresa edile. Come per ogni nuovo progetto è fondamentale prima creare un proprio business plan che ci chiarisca i mezzi necessari per realizzarlo...
Aziende e Imprese

Come ottenere un rimborso IVA

L'IVA (Imposta sul valore aggiunto) è una tassa adottata, a livello mondiale, da 68 Paesi. Viene applicata sul valore aggiunto, in fase di produzione e scambio, di beni servizi. In Italia entrò in vigore nel 1972 e fino ad oggi, l'aliquota massima,...
Aziende e Imprese

Come ottenere l'attestazione SOA

La vostra azienda desidera veramente partecipare alle importanti gare d'appalto per l'esecuzione di lavori pubblici aventi un importo maggiore di "150.000€" oppure lavori in subappalto per importi anche superiori a questo limite??Per riuscire a fare...
Case e Mutui

Come fare una domanda di attività edilizia libera

In seguito agli aggiornamenti normativi adottati dal legislatore con l'obiettivo di semplificare le autorizzazioni in materia edilizia, è nato ed ha preso piede uno strumento molto utilizzato da cittadini e professionisti che da la possibilità di velocizzare...
Lavoro e Carriera

Come funziona il Lavoro Occasionale Accessorio

Lavorare è un diritto di tutti, ma spesso trovare lavoro in Italia è veramente difficile. Nascono in questo modo delle categorie di lavoro che permettono anche ai meno agiati di poter lavorare, avendo un discreto guadagno, però non è poi così semplice...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di regolarità fiscale

Il certificato di regolarità fiscale, a seguito dell'entrata in vigore del D. Lgs. 163/2006, serve alle aziende a certificare che non hanno commesso violazioni relative al pagamento di tasse e imposte, in quanto, il sopra citato D. Lgs. 163/2006 dispone...
Aziende e Imprese

Come Aprire una posizione contributiva all'Inps

Se sei un titolare d'impresa devi sapere che è necessario aprire presso l'Inps, ovvero l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, una posizione contributiva. In questo modo infatti potrai soddisfare qualsiasi obbligo previdenziale e assistenziale a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.