Come richiedere il contributo di accompagnamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il contributo di accompagnamento consiste in un versamento economico, a favore di soggetti non autosufficienti. Possono ottenerlo tutte quelle persone mutilate o totalmente invalide, incapaci di vivere autonomamente. Si tratta di un’erogazione che esula dalla condizione reddituale e dall’età anagrafica del richiedente. Per richiedere il contributo, bisogna seguire un determinato iter burocratico. Nei passi che seguono, vi indicheremo come fare. Vi mostreremo i requisiti necessari per la richiesta. Vi illustreremo il metodo di compilazione della domanda e le tempistiche necessarie.

27

Occorrente

  • Certificato del medico curante con codice identificativo
  • Presentazione della domanda (tramite web , o patronato/associazioni preposte)
  • Comunicazione di vista medica da parte dell’ASL di appartenenza
  • Immissione dei dati bancari/postali sul sito dell’INPS
37

REQUISITI MINIMI PER LA RICHIESTA.
Prima di richiedere il contributo di accompagnamento, dovrete accertarvi di alcuni requisiti. Il soggetto deve risultare invalido al 100%, per problemi psichici o fisici. Bisogna documentare l’inabilità del richiedente e la necessità di assistenza permanente. Per gli stranieri appartenenti alla Comunità Europea, è indispensabile la registrazione alle liste anagrafiche del Comune di residenza. I cittadini extracomunitari, invece, devono possedere un permesso di soggiorno valido per almeno 1 anno.
Rimangono esclusi dal contributo i ricoverati per più di 30 giorni presso una struttura statale gratuita.

47

DOMANDA.
Per il contributo di accompagnamento, bisogna chiedere al medico curante il certificato di inabilità del paziente. Otterrete un attestato introduttivo, munito di codice identificativo del richiedente. Il documento ha validità di 90 giorni. A questo punto, è possibile presentare domanda all’INPS, inserendo il PIN identificativo. I metodi per richiedere il contributo di accompagnamento sono due.
- Per via telematica, attraverso il portale dell’INPS.
- Mediante associazioni di categoria, o patronati.
Dopo la presentazione della domanda, il richiedente dovrà attendere la comunicazione della visita medica presso l’ASL. Una commissione medica ne appurerà l’invalidità e redigerà il verbale di visita. L’ASL stessa invierà il documento al Centro Medico Legale dell’INPS, per l’avvio del contributo.

Continua la lettura
57

TEMPISTICHE.
Il richiedente deve attendere la ricezione, in duplice copia, del verbale conclusivo. Questo riporterà i dati sanitari del paziente e l’esito finale del controllo clinico. In caso di conferma, il titolare dovrà inserire sul sito INPS i dati utili al completamento dell'iter burocratico. In particolare, deve immettere il numero di Iban su cui accreditare la somma spettante. L’INPS inizierà a versare il contributo di pagamento ogni mese, per 12 mensilità.
Un ultimo consiglio. Richiedere il contributo di accompagnamento è un’operazione abbastanza complessa. Vi suggeriamo di affidarvi alla consulenza gratuita di patronati, sindacati o associazioni preposte. Eviterete di commettere errori e di incorrere in rallentamenti e complicazioni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In caso di invalidi minorenni, è obbligatorio presentare il modello AP70 al raggiungimento della maggiore età
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere il Buono Famiglia, Regione Lombardia

La Regione Lombardia ha istituito un fondo finalizzato ad aiutare le famiglie residenti in Lombardia. Tale contributo ha diversi scopi: il primo è quello di compensare il pagamento di una retta per il ricovero presso una struttura residenziale di un...
Finanza Personale

Come ottenere il contributo integrativo all'affitto dal comune di Trapani

Il comune di Trapani, eroga ogni anno a favore dei ceti meno abbienti, un contributo economico per far fronte alle varie spese da sostenere e cercare di eliminare il disagio che queste famiglie si trovano ad affrontare. Se siamo cittadini di questo comune...
Lavoro e Carriera

Come detrarre i contributi volontari

I contributi volontari possono essere definiti come delle quote versate all'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS), questi versamenti vengono effettuati senza alcun obbligo. Lo scopo di versare questi contributi all' INPS deriva dal fatto...
Richieste e Moduli

Come versare il TFR all'Inps

Abbiamo bisogno di effettuare un versamento TFR all'INPS e vogliamo alcuni chiarimenti sulla procedura che bisogna adottare e le regola da tenere in considerazione? Se la risposta a questa domanda è si allora questa guida fa proprio al caso nostro. Nei...
Finanza Personale

Come Richiedere il Bonus Gas

Il Bonus Gas è un contributo introdotto dal Governo ed erogato dai Comuni, per tutte le famiglie numerose e con un reddito basso; infatti, non è altro che un piccolo sconto sull'importo della bolletta. Quest'ultimo, si ottiene con una procedura piuttosto...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'accompagnamento

L'assegno di accompagnamento per invalidità è un beneficio conferito ai disabili che hanno bisogno di un (accompagnatore) che li aiuti nelle operazioni quotidiane. Per ottenerlo, è necessario presentare domanda all'INPS. In questa guida, saranno illustrati...
Finanza Personale

Come chiedere l'indennità di accompagnamento

Dal 1980 tutte le persone che, a causa di malattie fisiche o psichiche, non hanno la possibilità di compiere le azioni quotidiane della vita senza l'assistenza di un accompagnatore, possono godere della cosiddetta indennità di accompagnamento. Solitamente...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'invalidità civile con inabilità al lavoro

L'invalidità civile è uno status che il nostro ordinamento legislativo riconosce a tutte quelle persone che per situazioni specifiche non riescono a svolgere le ordinarie azioni atte a provvedere al proprio fabbisogno. Chi si trova in tale situazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.