Come ricaricare la PostePay con BancoPosta online

di Carmelo Leotta tramite: O2O difficoltà: facile

Dopo l'avvento di Internet, gli acquisti e le vendite online sono decollati al punto tale da costituire una fetta importante del mercato in tutti i settori. I metodi di pagamento sono molto diversi tra loro. Si va dal Paypal al Western Union, dall'accredito bancario all'assegno ma uno dei metodi più diffusi e sicuri è, senza dubbio, la Postepay semplicissima da usare e da ricaricare. In questa guida verranno illustrate le varie fasi per poter ricaricare la carta prepagata Postepay con il BancoPosta online. Ecco come bisogna procedere per portare a termine l'intera operazione. Ciò che è importante è soprattutto l'attenzione nel seguire la procedura.

Assicurati di avere a portata di mano: PC, collegamento internet, carta Postepay, la carta Postmat ed il Lettore BancoPosta

1 Innanzitutto bisogna collegarsi al sito delle Poste e quindi si ha bisogno di un collegamento Internet e di un computer. Se si sta operando da un computer pubblico, non lasciare traccia della tua navigazione e non salvare alcuna password. Una volta entrati nel sito bisogna cliccare direttamente sul disegno della PostePay. A questo punto, in alto a destra vanno inseriti 'nome utente', 'password' e poi bisogna cliccare su 'accedi'. In questo modo si entra direttamente nell'area dedicata ai servizi online di PostePay. It. Dal menu che appare va cliccata la voce 'Ricariche PostePay'.

2 A questo punto si deve andare nella sezione 'Ricariche online con addebito su "Conto". Cliccare prima su 'BancoPostaonline' e poi di nuovo su 'BancoPostaonline'. Successivamente, nella pagina apparirà un rettangolo di colore giallo e al suo interno si trova la scritta 'ricarica PostePay', Naturalmente dovrai cliccarci sopra. A questo punto dovrai inserire il numero della Carta PostePay del beneficiario e cliccare su "Continua".

Continua la lettura

3 In questa nuova schermata è necessario scrivere il nome ed il cognome dell'intestatario della carta PostePay da ricaricare.  Va, ovviamente, precisato anche l'importo in Euro e poi cliccare su 'Continua'.  Approfondimento Come ricaricare la postepay tramite il bancoposta click (clicca qui) È necessario completare la procedura adoperando la carta Postmat ed il Lettore BancoPosta.  Senza questi oggetti si potrà ricaricare la carta soltanto tramite operazioni bancarie come, ad esempio, i bonifici.  Se invece si dispone di tutto, basterà inserire la carta Postmat all'interno del lettore e digitare il codice id operazione e poi cliccare su 'Esegui Ricarica'.  La tua carta è ora ricaricata e pronta per nuovi acquisti e nuove vendite sia fisiche che online.  Fai sempre attenzione a seguire la procedura in modo da non saltare passaggi pena il fallimento dell'intera operazione.

Come Ricaricare Una Postepay con un'altra postepay online La Postepay è una carta prepagata, fornita da Poste Italiane, sempre ... continua » Come effettuare una ricarica Postepay La Postepay è una carta di pagamento che si ricarica; essa ... continua » Come Richiedere E-postepay Gratuitamente La e-Postepay è la carta ricaricabile virtuale "gratuita" ideale per i ... continua » Come ricaricare online la postepay con addebito su conto bancoposta Postepay è la carta prepagata offerta da Poste Italiane e si ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come ottenere la postepay

Ti capita spesso di navigare in vari siti on line e soffermarti un attimo se vendono capi d'abbigliamento davvero originali oppure il tuo CD ... continua »

Come ottenere la Postepay

La Postepay è una carta ricaricabile del circuiti "VISA Electron prepagata". Con questa carta è possibile effettuare pagamenti on-line attraverso tutti i punti vendita in ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. ATTENZIONE: tali contributi NON possono essere in alcun modo considerati appelli al pubblico risparmio e\/o sollecitazione all’investimento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.