Come rendere il tuo curriculum efficace

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si è alla ricerca di una occupazione, che sia la prima volta o si possieda già esperienza, una delle prime azioni da compiere è quella di redigere il proprio curriculum vitae. Il curriculum è una presentazione attraverso la quale ci si fa conoscere nel mondo del lavoro. Esso contiene varie informazioni riguardanti la persona di cui tratta, soprattutto di tipo lavorativo, ma non solo. Il metodo e lo stile che si usa quando si scrive il proprio curriculum può essere vario, tuttavia ci sono alcuni accorgimenti che è bene tener presente quando si prepara il proprio curriculum, per renderlo più interessante ed avere così più chance di essere assunti.
Vediamo dunque, con questa guida, come rendere il tuo curriculum efficace.

26

Occorrente

  • Carta e penna
36

Preparare un curriculum efficace, che sia esauriente e in grado di far arrivare immediatamente a chi lo legge tutte le tue capacità è un passo determinante nella ricerca di un'occupazione. Può capitare infatti che, pur avendo tutte le caratteristiche adatte a ricoprire un determinato ruolo, non venga preso nemmeno in considerazione dal selezionatore se il tuo curriculum si presenta male. Esso è una sorta di "biglietto da visita" che racconta di te e già dal suo aspetto può far capire molto. Fai in modo quindi di essere molto chiaro ed abbastanza sintetico, così da agevolarne la lettura. Chi si occupa di selezione del personale di solito riceve molti curriculum e di certo non ha ne il tempo ne la voglia di dilungarsi su di un curriculum dispersivo. Dunque, usa lo stile che più si adatta all'ambiente lavorativo in cui lo presenterai.

46

Un curriculum efficace dovrebbe sempre iniziare dall'elenco dei tuoi dati personali, partendo dal classico nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo e recapiti telefonici e indirizzo di posata elettronica. Espletata questa prima fase devi elencare tutte le conoscenze acquisite durante la tua formazione scolastica ed extrascolastica. Va indicato pertanto il titolo di studio più alto che hai conseguito, con la relativa votazione se questa è di un certo livello. Indica poi la conoscenza delle lingue straniere in base al livello su tutte le varie competenze, ossia quella scritta, letta e parlata, con la massima sincerità. La conoscenza della lingua straniera non si può certo improvvisare ed una piccola bugia in tal senso verrebbe subito scoperta.

Continua la lettura
56

Molto importanti sono poi le conoscenze informatiche e le esperienze lavorative pregresse, partendo dalla più recente. Su queste ultime puoi dilungarti un po' di più, spiegando bene ruolo e mansioni svolte. Molto interessante ed efficace è dedicare l'ultima parte del curriculum alla descrizione delle tue passioni, dei tuoi hobby e di tutte quelle notizie che possono far capire qualcosa in più di te. Per essere davvero efficace però non devi dilungarti troppo o usare uno stile troppo discorsivo. Un altro consiglio è quello di mettere sul curriculum una foto formato tessera in primo piano, servirà a farti ricordare meglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Cosa non scrivere nel curriculum

Il curriculum vitae è la prima presentazione che ognuno invia per farsi conoscere nelle aziende o istituti in cui si vorrebbe lavorare. Non esiste un procedimento standard per scriverlo, ognuno può personalizzarlo come meglio crede. Un curriculum è...
Lavoro e Carriera

10 cose da non scrivere nel curriculum

Se vogliamo aspirare ad un posto di lavoro, il primo passo che dobbiamo curare è la trascrizione di un valido curriculum vitae; è il nostro biglietto da visita, poiché prima di fare un colloquio, i datori di lavoro, studiano e leggono ciò che viene...
Lavoro e Carriera

Come inserire la foto nel Curriculum Vitae

L'attuale crisi economica ha fatto del mondo del lavoro una realtà sempre più complessa e difficile da raggiungere. Ogni giorno decine di aziende sono costrette a chiudere i battenti o a ricorrere alla cassa integrazione per i propri dipendenti e il...
Lavoro e Carriera

Lavoro: gli errori da evitare nel curriculum

Negli ultimi anni si osserva in Italia un crollo verticale dell'occupazione e pertanto un aumento esponenziale della disoccupazione, sopratutto tra i giovani, spesso con ottime referenze, ma scarse possibilità data la scarsa offerta disponibile. Trovare...
Lavoro e Carriera

Come compilare un curriculum vitae EUROPASS

State cercando lavoro in Italia, volete fare esperienza all'estero o avete già un'occupazione ma volete cambiarla? Il curriculum vitae è lo strumento necessario per presentarsi alle aziende e candidarsi alle loro offerte di lavoro. Per meglio evidenziare...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

Il curriculum vitae è un documento che viene utilizzato dai datori di lavoro per capire se un soggetto è idoneo o meno a svolgere il lavoro richiesto. All'interno del curriculum, infatti, potremo trovare tutte le esperienze lavorative passate e il percorso...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una lettera di presentazione da allegare al curriculum vitae

In questo periodo di crisi economica capita sempre più spesso di cercare lavoro e di inviare o spedire anche via email il curriculum. Assieme al curriculum è importante anche allegare una lettera di presentazione o anche detta di accompagnamento. La...
Lavoro e Carriera

Come preparare un buon curriculum vitae

Il curriculum vitae è un documento contenente determinati dati di una persona in ambito lavorativo, scolastico e personale. Per preparare un buon curriculum vitae bisogna possedere buone capacità descrittive. Il documento, infatti, sarà la testimonianza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.