Come registrare un marchio internazionale online

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un marchio è un logo distintivo di un'azienda o una società. Per quanto possa essere solamente un'immagine rappresentativa dei prodotti che vengono messi in vendita dalle industrie, è un elemento fondamentale e distintivo per la crescita della stessa, che va valorizzato e messo ben in evidenza. Un buon logo può attirare una maggior clientela, tant'è che si dice "anche l'occhio vuole la sua parte". Spesso è proprio il marchio a fare da garanzia per un'azienda. Registrare un marchio online è il primo passo da fare per evitare che la concorrenza possa appropriarsi ingiustamente del nostro lavoro. In questa guida vedremo come fare nel caso di un marchio internazionale.

27

Occorrente

  • Modulo MM2
  • Domanda di registrazione
  • Marca da bollo da 16€
  • Lettera di incarico
  • Ricevute di pagamento delle tasse
37

Innanzitutto bisogna possedere un marchio nazionale registrato secondo il protocollo di Madrid. La procedura per renderlo un marchio internazionale è la medesima e richiede un unico pagamento di tasse. Per effettuare la domanda bisogna, prima di tutto, presentare la richiesta di registrazione in marca da bollo da 16€. In seguito, è necessario compilare, in inglese, il modulo MM2 del WIPO/OMPI in duplice copia. Altro requisito fondamentale è la lettera di incarico, accompagnata dalla ricevuta di 34€ effettuata all'Agenzia delle Entrate (C. C. 82618000), a cui bisogna aggiungere anche la tassa di secessione governativa di 135€. Infine ci sono i costi in base al tipo di marchio registrato, se a colori o in bianco e nero.

47

Nel caso non conosciate a fondo i costi di pagamento per la registrazione del marchio internazionale, è possibile chiedere un preventivo online e scoprire le spese da effettuare. L'accettazione della richiesta può durare fino ai 18 mesi, durante i quali alcuni paesi europei possono rifiutare la registrazione del marchio. In tal caso è possibile sempre avvalersi degli Stati che non hanno opposto delle contestazioni sulla proposta di registrazione. Il marchio internazionale ha una durata di 10 anni a partire dalla data di deposito. Quindi, trascorso tale termine, sarà necessario il rinnovo del marchio.

Continua la lettura
57

COme è facile intuire, la procedura per registrare un marchio internazionale online è molto lunga e richiede pazienza. I 97 paesi che appartengono al protocollo di Madrid devono attraversare varie fasi burocratiche ed amministrative per poter accettare la vostra proposta. Purtroppo le spese di registrazione non verranno risarcite in caso di mancata accettazione del marchio. Per cui, abbiate l'accortezza di pensarci bene prima compiere una simile scelta.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ricercare un brevetto italiano

La paternità dell’opera viene riconosciuta attraverso l’ufficio brevetti in cui viene registrato il prodotto. Si tratta di un vero e proprio titolo giuridico mediante il quale il titolare del brevetto, acquisirà il diritto esclusivo di sfruttamento...
Aziende e Imprese

Come valorizzare un brand

Il mondo è pieno di marchi e brand diventati ormai famosi ed esportati in tutte le parti del mondo. Abbiamo avuto un'idea geniale e vincente e vogliamo sapere come promuovere un nuovo marchio? A questo punto non ci resta da fare altro che cercare di...
Aziende e Imprese

Come creare un logo aziendale

Quando siamo proprietari e manager di un'azienda, è molto importante saper entrare in un mercato sempre più chiuso e difficile per farsi conoscere. Proponiamo un articolo utilissimo su come creare un logo aziendale. Il logo è quel disegnino e quella...
Richieste e Moduli

Come registrare il nome di una band

Questo argomento mi interessa molto perché sono vicina ad alcune band che puntano al successo. L'occasione e gli agganci giusti, conditi con tanta determinazione, contribuiranno a trasformare i sogni in realtà. La scelta del nome adatto non è poi qualcosa...
Lavoro e Carriera

Come aprire un franchising all'estero

Nonostante negli ultimi anni non si faccia altro che sentir parlare di crisi, esistono alcune realtà che invece meritano di essere raccontate e prese da esempio. In Italia infatti vi sono moltissime piccole e medie imprese solide, che riescono ad offrire...
Finanza Personale

Come trovare uno sponsor

Partiamo dal definire cosa intendiamo per sponsor. Si tratta di una tecnica di Marketing per la quale l'organizzatore di un evento ricava finanziamenti in cambio di un ritorno d'immagine per l'azienda sponsorizzatrice. Parliamo di un tipo di accordo dal...
Case e Mutui

Come scegliere un’agenzia immobiliare

Con il lungo periodo di crisi che tutt'oggi stiamo attraversando, ogni maniera di accumulare denaro è ben accetta. Ecco perché i beni immobiliari vengono molte volte venduti, per poter magari arrivare a fine mese. Per permettere che ciò avvenga di...
Lavoro e Carriera

Come aprire una pizzeria a Parigi

A causa della grave crisi che sta sulle spalle degli italiani è veramente difficile trovare un impiego stabile e dignitoso, anche mettersi in proprio è una vera e propria sfida perché, si sa, la burocrazia italiana mette i bastoni fra le ruote e scoraggia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.