Come registrare un contratto di locazione di comodato d'uso

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se abbiamo una casa od un appartamento che vogliamo affittare a terzi, una delle cose più importanti da fare è quella di registrare tempestivamente il contratto d' affitto che abbiamo stipulato. In questa guida vedremo come registrare un contratto di locazione di comodato d'uso in maniera semplice e corretta.

24

Per prima cosa, è bene dire che possiamo effettuare la registrazione del contratto semplicemente recandoci all' Agenzia delle entrate. Se l' Agenzia delle entrate nella quale siamo soliti andare è spesso molto frequentata, possiamo prenotare un appuntamento via telefono, oppure possiamo mandare una e-mail per prenotare un appuntamento. Il suggerimento è anche quello di recarci in agenzia negli orari in cui è meno frequentata. Prima di recarci in agenzia, dovremo fare tre copie del contratto utilizzando una fotocopiatrice, oppure utilizzando il nostro computer, la stampante ed uno scanner. L 'importante è che le fotocopie siano ben leggibili. Il contratto originale rimarrà a noi mentre dovremo lasciare la seconda copia del contratto in agenzia. La terza copia del contratto, dovremo invece darla alla persona alla quale abbiamo affittato il nostro appartamento.

34

A seconda della lunghezza del contratto è anche mecessario acquistare in una edicola o in una tabaccheria una o più marche da bollo del valore di 16 euro. Si dovrà infatti applicare una marca da bollo di 16 euro ogni quattro pagine del contratto che vogliamo registrare. Importante è che sulle marche da bollo sia riportata la stessa data di quando abbiamo stipulato il contratto. Un' altra cosa che ci verrà chiesta in agenzia, è quella di compilare il Modulo 69 un modulo che possiamo richiedere allo sportello dell' Agenzia delle entrare o che possiamo scaricare dal sito dell' Agenzia delle entrate. La registrazione del contratto ha un costo di 200 euro, possiamo versare questa imposta tramite il modello F23 riportando come codice il codice tributo 109 T.

Continua la lettura
44

Infine per registrare il nostro contratto ci verrà chiesta anche la fotocopia fronte e retro della nostra carta di identità e la fotocopia fronte e retro della carta di identità della persona a cui abbiamo affittato l' appartamento. Il suggerimento è anche quello di fornire all' Agenzia delle entrare una fotocopia fronte e retro del nostro codice fiscale ed una fotocopia fronte e retro del codice fiscale del nostro comodatario, così facendo saremo certi di fornire correttamente anche tutti i dati dell' altra persona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come registrare online un contratto di locazione

Al giorno d'oggi, molte procedure burocratiche che una volta venivano compilate su cartaceo, vengono registrare tutte, in maniera digitale. Questo, porta chiaramente, un fortissimo risparmio, di tempo, sia per chi deve compilare e sicuramente anche per...
Case e Mutui

Come registrare un contratto d'affitto

Se possedete una casa o un locale e ad un certo punto decidete di affittarla ad una famiglia, ad un gruppo di studenti universitari oppure ad alcuni turisti in vacanza, dovrete prima regolarizzare il tutto facendo registrare il contratto presso un qualsiasi...
Case e Mutui

Contratti locazione: le 5 tipologie di affitto

Se hai una casa nella quale non risiedi e che non utilizzi in modo continuativo una soluzione per ripagarsi delle spese è quella di metterla a reddito ossia fare in modo che questa si possa pagare da sola e magari generare una rendita passiva. In questa...
Case e Mutui

Come registrare un contratto di locazione a canone libero

Il contratto di locazione a canone libero è la tipologia di contratto più utilizzata. Con questo documento si da in uso il proprio immobile destinato ai fini abitativi, dietro pagamento di una quota concordata tra le parti. Al contrario, sono regolati...
Case e Mutui

Affitti nero: come tutelarsi

Ci sono molte irregolarità, a livello legislativo, che riguardano l'Italia. Al giorno d'oggi, nel nostro Paese, ormai quasi la stragrande maggior parte degli inquilini pagano un canone mensile sull'affitto, maggiore rispetto a quello che è già stato...
Case e Mutui

Locazione: tutto sulla registrazione del contratto

In questa guida parleremo di locazione: ecco tutto sulla registrazione del contratto. Cominciamo col dire che registrare un contratto di locazione è un obbligo dell'affittuario. Generalmente si deve provvedere alla registrazione solo se la locazione...
Finanza Personale

Come preparare e registrare un contratto di affitto

Se si vuole affittare un immobile è consigliabile preparare e registrare il contratto; in questo modo si ha la possibilità di poter essere tutelati da eventuali problemi che possono sorgere. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli...
Aziende e Imprese

Come rilevare e registrare i risconti attivi in partita doppia

Cominciamo col precisare che i risconti attivi sono scritture legate a operazioni economiche che si manifestano a cavallo tra due esercizi amministrativi; sono, in pratica, dei costi sospesi riguardanti alcuni fattori produttivi, in particolare servizi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.