Come redigere un contratto di transazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il contratto di transazione è uno strumento che permette di regolare le liti presenti o future che si manifestano tra due parti. Tramite un contratto di questo genere, si evita di stabilire chi abbia torto o ragione durante una contestazione e si accetta e si stabiliscono le condizioni che permettono di andare oltre alla lite in corso. In pratica, le due parti, rinunciano ad attribuire il torto e la ragione e arrivano ad un compromesso tramite delle concessioni reciproche. Già da queste poche premesse è facile capire l'importanza e l'utilità di questo tipo di documento e per questo motivo che, nella seguente guida, andremo a vedere nel dettaglio come redigere un contratto di transazione.

24

La prima cosa necessaria affinché due parti possano redigere un contratto di transazione è la possessione di capacità giuridica e di capacità di agire. Dunque le due parti devono essere maggiorenni, non interdette e devono disporre dei diritti riguardanti l'oggetto della contestazione. Un contratto di transazione deve essere redatto in forma scritta, fatta eccezione per le casistiche in cui sia richiesta una scrittura privata o la stesura di un atto pubblico. Quest'ultima opzione è prevista nei casi di contestazioni riguardanti proprietà immobiliari.

34

La transazione non può essere assolutamente valida nell'eventualità in cui l'oggetto della lite sia "sottratta alla disciplina delle parti", cioè in cui si tratta di diritti come quello alla libertà personale e alla vita, i quali non possono essere soggetti ad alcuna contestazione. Il contratto di transazione è regolato dall'articolo 1965 c. C. Per essere valido, inoltre, deve essere consensuale ed è sottoposto alle regole riguardanti qualsiasi tipo di contratto. Questo diventa valido e perfezionabile nel momento in cui la parte che lo propone riceve l'accettazione da parte dell'altra parte.

Continua la lettura
44

Dunque si tratta di un contratto semplice che si basa principalmente sulle concessioni che le due parti sono disposte a concedere. Chiaramente è consigliabile che entrambe le parti facciano revisionare il contratto al proprio legale di fiducia in quanto è possibile che vengano aggiunte delle parti onerose riguardo alle concessioni che vanno a danneggiare una parte piuttosto che un'altra. Un'altra caratteristica interessante riguarda il fatto che la transazione può essere tombale e prevenire, quindi, tutte le possibile contestazioni future che potrebbero verificarsi tra le due parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come acquistare una casa con un contratto di terreno edificabile

Stai pensando di acquistare una proprietà ma non hai denaro a sufficienza? In questa guida ti spiegherò come prendere casa con un contratto di terreno edificabile. Invece di chiedere un finanziamento tradizionale, mediante un mutuo o un leasing, esistono...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera di intenti

Negli ultimi anni è ricorrente l'apertura e la chiusura delle attività commerciali oppure l'acquisto e la vendita delle abitazioni. La finalizzazione delle seguenti azioni risulterà possibile soltanto con la stipula di un contratto. Essendoci un acquirente...
Finanza Personale

Come richiedere la carta verde di American Express

In questa guida vi spiegheremo cos'è e come poter richiedere la carta verde di American Express. Allora innanzitutto, la carta verde American Express è uno strumento di carta di credito a saldo. Tale carta consente di ottenere una certa liquidità nella...
Finanza Personale

Postepay: come contestare gli addebiti in caso di truffa

La Postepay, è una peculiare carta elettronica prepagata, che normalmente permette al titolare di effettuare i suoi acquisti con sicurezza e con facilità (anche online). È risaputo che nei tempi odierni, l'avvento della tecnologia ci permette di effettuare...
Aziende e Imprese

Come applicare il CUP nell'ambito del Transfer Pricing

Chiunque di noi effettua ogni giorno diversi tipi di transazioni economiche, soprattutto societa' importanti ed affermate, ma anche piccole aziende. Conoscere le procedure ed i costi relativi a queste transazioni è molto importante, per una corretta...
Finanza Personale

Come annullare un pagamento Paypal

Cosa succede se si effettua un pagamento erroneo e si deve annullarlo? L'operazione è possibile se si verifica una delle seguenti situazioni: il pagamento è in stato di “non riscosso”; il pagamento è stato inviato ad un indirizzo email non registrato...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare la carta ad un apparecchio Pos

I pagamenti con il pos oggi rappresentano un mezzo di pagamento estremamente comodo, donando la possibilità di effettuare i pagamenti senza il contante. Essi, offrono diversi metodi per convalidare l'identità del titolare della carta di credito e per...
Finanza Personale

Come trasferire denaro all'estero

Quotidianamente avvengo migliaia di transazioni di denaro sia in Italia, che dall'Italia verso un'altra nazione. Il trasferimento di soldi può essere dovuto a questioni di affari ma anche per dare denaro a famigliari che si trovano in un'altra nazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.