Come redigere il budget aziendale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Il budget aziendale rappresenta uno strumento a disposizione delle aziende per stabilire, a livello annuale, i risultati da conseguire ed i costi da sostenere per realizzare una determinata attività prefissata. Questo termine è di origine francese ma viene utilizzato e pronunciato secondo la forma inglese. Significa letteralmente bilancio anche se spesso si usa come corrispondente di stanziamento. Ecco come redigere il budget aziendale.

26

Il budget è formato da diverse parti, vale a dire dal budget economico analitico, da quello degli investimenti, dal budget finanziario e da quello dell'esercizio. Con il primo budget si prevede, mensilmente o trimestralmente, i costi ed i ricavi di competenza dell'esercizio aziendale arrivando a prevedere il risultato economico. Rappresenta una vera e propria sintesi dei budget settoriali che vengono compilati rispettando una determinata sequenza, ossia, il budget delle vendite, quello delle scorte di magazzino, della produzione, degli acquisti, del personale, dei costi generali relativi alla produzione, all'amministrazione e alle vendite, quello degli oneri finanziari, dei proventi vari e degli oneri vari.

36

Per redigere il budget è necessario che l'azienda abbia una valida organizzazione ed una struttura amministrativa capace, questo perché sono necessari complessi calcoli e numerose simulazioni. Punto di partenza del budget è la previsione delle vendite. Queste rappresentano la meta che l'azienda si prefigge di raggiungere. Per compilare questo prospetto sarà necessario individuare i probabili mercati e le loro portate.

Continua la lettura
46

Tutti i settori aziendali, secondo le proprie conoscenze, una volta redatti tutti i prospetti, saranno impegnati nella fase di controllo. Verrà nominato un responsabile, definito controller, che avrà l'incarico di super visore. Questo strumento aziendale ha una funzione interna con lo scopo di coordinare la gestione e di essere a disposizione di chi amministra l'impresa. Non è un documento vincolante pertanto può essere modificato o aggiornato.

56

Il budget di controllo ovvero di gestione avviene seguendo una determinata procedura. Infatti per redigerlo, dovrai raccogliere una serie di elementi, ovvero tutte le informazioni relative le previsioni, fissare gli obiettivi da raggiungere durante l'esercizio, analizzare i costi distinguendo i costi fissi da quelli variabili, stendere un progetto di budget con suddivisioni mensili o trimestrali, fissare delle riunioni per discuterne i contenuti, far approvare il budget dalla direzione generale o dal consiglio di amministrazione, inviare copia del budget ai vari responsabili aziendali, rimarcare i dati consuntivi confrontandoli con il budget per stabilire gli scostamenti ed analizzarli; ancora: redigere il reporting o meglio i rapporti informativi, effettuare rettifiche ed assestamenti al budget, correggere eventualmente gli obiettivi iniziali e riferire gli standard in caso di necessità.

66

Tieni presente che il budgetary controll obbliga i responsabili aziendali a stabili i programmi ed a partecipare al raggiungimento degli obiettivi. Richiede, inoltre, una collaborazione sia di tutto il personale che dei responsabili dei differenti settori. È fondamentale anche per avere una visione delle risorse, del miglioramento sia dell'organizzazione che della redditività dell'impresa, nello stesso tempo, evidenzia le probabili inefficienze e manchevolezze di alcuni dirigenti nel raggiungere i traguardi decisi. Non va inoltre scordato che permette di scoprire le cause degli scostamenti e la loro eliminazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come redigere un fax da inviare

Sappiamo benissimo che tutte quante le aree operative, usufruiscono delle attrezzature tecnologiche, utili per la gestione aziendale che è ricca di rapporti, di scambi e di aggiornamenti. Come redigere un fax da inviare, non rappresenta un'operazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alla qualità aziendale

In un’impresa, l’addetto alla qualità aziendale svolge un ruolo fondamentale per la produttività e lo sviluppo. Il suo compito consiste nel gestire e controllare la produzione dell’azienda. Inoltre, deve certificare la qualità dei prodotti e...
Aziende e Imprese

Come calcolare il fatturato annuo

Anche nella pratica, il fatturato è una delle ragioni di classificazione delle aziende, per fasce (o per classi), spesso articolato nell'indice di fatturato per addetto, ed entrambi sono elementi essenziali della valutazione dell'azienda (anche ai...
Aziende e Imprese

Come redigere un contratto di collaborazione

Quando un'azienda ha bisogno di un dipendente per un limitato periodo di tempo, viene utilizzata una forma di contratto molto vantaggiosa: il contratto di collaborazione. Questa tipologia contrattuale permette di legare il dipendente ad un limitato progetto...
Lavoro e Carriera

Come redigere una nota spese

Tutte le aziende, sia piccole che grandi, al fine di controllare il rendimento economico devono redigere una nota spese. Tale operazione, generalmente viene eseguita da un commercialista in modo preciso e dettagliato. Essa, risulta essenziale in termini...
Lavoro e Carriera

Come fare un business plan in Excel

Quando si è a capo di un'attività è sempre bene effettuare un piano aziendale, chiamato anche business plan. Si tratta sostanzialmente di un progetto che serve a tenere d'occhio l'azienda e gestirla nella maniera corretta. Nella seguente guida pertanto...
Aziende e Imprese

Come Scrivere una richiesta aziendale interna di acquisto materiali

All'interno delle grandi società lavorative generalmente vi è una cospicua quantità di personale che si occupa di svolgere numerosi e differenti compiti. Una delle figure che al giorno d'oggi ha assunto maggiore importanza è sicuramente quella del...
Aziende e Imprese

Come migliorare la competitività aziendale

Le società italiane (specialmente quelle di piccole e medie dimensioni) devono fronteggiare un'abile concorrenza, anche a livello internazionale. Le continue e crescenti difficoltà che esse incontrano stanno costringendo gli imprenditori a riconsiderare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.