Come recuperare i crediti scaduti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Generalmente per recupero crediti si intende l'insieme di tutte le attività che il creditore svolge nei confronti del debitore, al fine di ottenere il pagamento di quanto gli spetta. Questo perché il più delle volte, alla scadenza fissata per pagare la somma stabilita, il debitore o perché non possiede le risorse sufficienti a far fronte al pagamento dovuto o per altri svariati motivi non paga. Tuttavia, il creditore al fine di ottenere in breve tempo ciò che gli spetta, si rivolge a un'agenzia di recupero crediti, con il compito di ottenere dal debitore il pagamento "spontaneo", del credito insoluto, senza dover ricorrere all'autorità giudiziaria. Questo primo tentativo d'intervento prende il nome di recupero crediti giudiziale. Andando avanti nella lettura dei passi di questa guida vi saranno date ulteriori informazioni su come recuperare i crediti scaduti.

26

A volte la puntualità nei pagamenti non si verifica ed in questi casi, dopo aver contattato senza esito la parte debitrice, è possibile rivolgersi ad apposite Società di Recupero e Sollecito dei crediti: esse dispongono di operatori seri e preparati che provvedono in un primo momento a contattare telefonicamente (e con cortesia) i debitori per l'incasso delle somme dovute. Il secondo passo consiste nell'invio di una comunicazione scritta agli insolventi con la quale questi ultimi vengono informati del mandato ricevuto, intimando loro il pagamento della cifra dovuta entro 7 giorni.

36

Successivamente, se non si presentano riscontri positivi si procede verso il tentativo di recupero con l'intervento del funzionario esattoriale di zona: tale figura ha il compito di contattare direttamente il debitore concedendo ad esso un ultimo temine di 5 giorni, avvisandolo con una comunicazione scritta, specificando che, in caso di mancata regolarizzazione, la pratica verrà affidata ad un avvocato. Quando poi è uno Studio Legale a doversi occupare del credito scaduto, alla figura insolvente viene specificato che in mancanza del pagamento, potrà essere effettuata un'immediata azione Giudiziaria nei suoi confronti.

Continua la lettura
46

È bene precisare che il titolare dell'azienda viene informato dalla Società di Recupero crediti a cui egli si è rivolto sulle motivazioni che hanno causato l'inesigibilità della somma dovuta: egli può quindi decidere se effettuare accertamenti economico/patrimoniali per valutare se può essere conveniente o meno avviare una azione Giudiziaria verso del debitore. Va infine sottolineato che la mancata riscossione tramite vie bonarie non implicano necessariamente la definitiva inesigibilità del credito, ma quando il debitore non possiede risorse o beni pignorabili, può forse risultare inutile e dispendioso optare per un'azione giudiziaria.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si opta per un' azione legale, è bene tenere presente che essendo essa gravata da notevoli costi, è sempre bene accertarsi che vi sia la convenienza a procedere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Pignoramento della pensione

Quando la pensione si pignora, si avvia un procedimento di pignoramento presso terzi. Il creditore il quale vanta dei crediti nei confronti di un soggetto debitore, può avvalersi di strumenti per il recupero dei propri crediti. Le somme di denaro in...
Finanza Personale

Come riscuotere i propri crediti

Pressione fiscale, carenza di lavoro, stretta del credito e lunghi tempi di pagamento, sono solo alcuni dei tanti fattori che influiscono sulla crescita esponenziale del fenomeno dell'insolvenza. Per tutelare i propri diritti è fondamentale che ognuno...
Aziende e Imprese

Come Recuperare Un Credito Su Fattura

Per chi ha un'attività in proprio è necessario tutelarsi e riscuotere i propri crediti. A volte infatti capita che, dopo aver emesso una fattura di vendita ad un cliente, e purtroppo quest'ultimo sia diventato un cattivo pagatore, ed il credito rimanga...
Lavoro e Carriera

Come diventare un addetto di recupero crediti

Al giorno d'oggi sono tante le persone che decidono di intraprendere la carriera di addetto di recupero crediti. Si tratta di una professione che può essere intrapresa da tutti, anche se necessita di un certo carattere e carisma. Inoltre chi vuole diventare...
Aziende e Imprese

Come compensare le cartelle esattoriali con i crediti verso la P.A.

Per compensazione delle cartelle esattoriali, si intende la possibilità di poter saldare le proprie pendenze debitorie nei confronti di una Pubblica Amministrazione, attraverso eventuali crediti commerciali vantati nei confronti di quest'ultima. Per...
Aziende e Imprese

Società semplice: debiti sociali e debiti personali

L'Ordinamento italiano distingue le società in due grandi gruppi: società di persone e società di capitali. La società semplice, in particolare, rientra nel novero delle società di persone. Si tratta del tipo più elementare di società e si caratterizza...
Finanza Personale

Come distinguere il pignoramento del quinto dello stipendio dalla cessione del quinto

In periodi di crisi come questo, purtroppo, si sente sempre più spesso parlare di pignoramento del quinto dello stipendio o della cessione del quinto. Quali sono le differenze tra queste due situazioni finanziarie? Chi ricorre all'una o all'altra? Il...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare Il Forfait Financing

Il campo lavorativo è ricco di strumenti importanti che riescono a risolvere determinate situazioni amministrative e burocratiche e queste, verranno sempre aggiornate e valutate per dare un ottimo servizio all'azienda. In questa piccola guida, cercheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.