Come recedere da una polizza vita

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'assicurazione sulla vita prevede, in caso di morte, il pagamento di una determinata somma di denaro indicata sul contratto. Tuttavia, questi contratti sono pieni di moltissime clausole che si dovranno necessariamente comprendere alla perfezione, in modo da evitare delle brutte sorprese. Spesso, è bene rivolgersi ad un esperto del settore prima di sottoscrivere la polizza. Se, invece, è stata già siglata una polizza vita e si vuole recedere il contratto sottoscritto, si dovrà capire come fare per evitare di incorrere in penali. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, illustrerò come recedere correttamente da una polizza vita.

26

Occorrente

  • Condizioni di assicurazione o contratto
  • Modulo di recesso della polizza vita
36

Consegnare al contraente le C.G.A.

Anzitutto, quando si stipula una polizza di assicurazione nel ramo vita, l'intermediario ha l'obbligo di consegnare al contraente (che è di fatto il proprietario del contratto), oltre alla polizza, le cosiddette C. G. A. (condizioni generali di assicurazione) con la relativa nota informativa. In questi due documenti, vi sono spiegate le modalità di recesso dal contratto. Inoltre, le polizze vita annuali prevedono che il contraente debba versare un premio obbligatorio a scadenza mensile, trimestrale, semestrale o annuale, con il quale il contraente adempirà agli obblighi del contratto.

46

Scegliere il periodo in cui recedere dalla polizza vita

Se si deciderà di recedere dalla polizza entro i primi tre anni di versamento, i premi versati in questo periodo verranno assorbiti dalla società assicurativa poiché, appunto, i primi tre anni di versamento saranno d'obbligo. Se, invece, si deciderà di recedere dopo il terzo anno di durata si potrà riscattare parte del premio versato, sicuramente inferiore poiché non saranno stati rispettati i termini del contratto. Il riscatto di una polizza non è previsto in caso di una polizza temporanea caso morte, mentre si può richiedere in caso di polizza a vita intera o mista.

Continua la lettura
56

Annullare il contratto

Se si deciderà di recedere il contratto della polizza vita si annullerà il contratto e, conseguentemente, entrambe le parti sotto accordo verranno liberate dagli obblighi previsti. L'agenzia di assicurazioni, in caso di recesso, dovrà restituire le somme eventualmente già versate dal contraente con un tempo limite di 30 giorni dalla ricezione della lettera di recesso. In generale, la lettera di recesso consiste in un documento dove inserire il numero di polizza, la data in cui è stato stipulato il contratto, la somma che deve essere restituita ed il codice IBAN tramite cui l'agenzia assicurativa restituirà l'importo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come disdire un contratto di polizza vita

Abbiamo appena stipulato una polizza sulla vita, però ci rendiamo conto che non fa al caso nostro e, prima che diventi attiva, vorremmo recederla. Oppure abbiamo iniziato a pagarla, ma le condizioni sono cambiate e non vogliamo più proseguire nel contratto,...
Finanza Personale

Come leggere una polizza assicurativa

La polizza assicurativa è quel contratto che viene stipulato fra la compagnia assicurativa ed il contraente. Lo stesso prevede degli obblighi sia da parte della compagna che da parte del contraente e va letto con particolare attenzione. Se fosse complicato...
Richieste e Moduli

Come richiedere la certificazione versamenti polizza vita

Succede spesso che si svolge un'assicurazione sulla propria vita. Questa, per quanti siano i sacrifici ogni giorno, può tornare utile, sia alla persona interessata che alla famiglia nel caso in cui avvenga qualche disgrazia. Ecco una semplicissima guida...
Previdenza e Pensioni

5 regole per scegliere una polizza vita

La polizza vita è un peculiare contratto con la quale una persona, detta assicurato, si impegna a pagare una somma di denaro (premio) ad una compagnia assicurativa, in modo da garantirsi in futuro un capitale (che nell'ipotesi di polizza con "caso morte",...
Finanza Personale

Come stipulare un'assicurazione di rendita

Un’assicurazione di rendita, chiamata più propriamente polizza di capitalizzazione, è uno strumento di investimento finanziario il cui ammontare dipende dagli investimenti effettuati dalle compagnie assicuratrici. Come stipulare un'assicurazione di...
Finanza Personale

Diritto commerciale: i contratti di assicurazione

Dopo la revisione del codice del 1942, la disciplina del contratto di assicurazione è stata rimodulata per una maggiore tutela dell'assicurato, in quanto parte meno forte del contratto, al fine di evitare che l'assicuratore possa disporre arbitrariamente...
Richieste e Moduli

Come recedere da un contratto di viaggio

In base al Decreto Legislativo N.111, il Governo regola il settore del Turismo, rispetto ai viaggi organizzati. Il viaggiatore, il momento in cui acquista un viaggio, deve firmare un contratto e, in questo modo vincola il Tour Operator a garantire quello...
Case e Mutui

Assicurazione mutuo: 10 cose da sapere

Chiunque si ritrovi in trattativa con una banca, oppure un qualunque altro istituto di credito, per ottenere un mutuo deve sapere che l'istituto bancario in questione insieme alle condizioni per il mutuo pone anche dei prodotti assicurativi. Sull' assicurazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.