Come pubblicare il tuo primo libro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Se siamo degli amanti della letteratura e ci piacerebbe riuscire a scrivere e pubblicare un libro tutto nostro, dobbiamo sapere fin dall'inizio che la strada da percorrere non è affatto semplice. Per prima cosa dovremo essere in grado di decidere che ti tipo di libro vorremmo pubblicare, se di poesie, o un romanzo, ecc. Successivamente dovremo avere la giusta ispirazione per poter scrivere il nostro libro. A questo punto inizierà la fase più complicata, ossia cercare una casa editrice che sia disposta a pubblicare il nostro libro. Per riuscire a capire quale sia il percorso migliore da seguire, potremo cercare su internet una serie di guide che ci forniscano una serie di consigli per riuscire a scrivere e poi pubblicare il nostro libro. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a pubblicare correttamente il nostro primo libro.

28

Occorrente

  • Talento
  • PC e internet
38

Prima di cominciare a proporre il nostro libro in giro, dovremo assicurarci che sia scritto bene. A tal proposito, rileggiamo più volte il testo e correggiamo eventuali errori di battitura e di sintassi. Rileggiamo quindi ad alta voce alcuni passaggi, in particolare quelli salienti e valutiamo se sia il caso di cambiare qualche frase o qualche termine, in modo da migliorare l'aspetto linguistico. Non appena avremo effettuato le dovute correzioni, potremo cominciare a contattare un editore.

48

Teniamo presente che potremo contattare un editore via posta o via email. Se optiamo per la prima ipotesi, dovremo spedire all'editore il nostro manoscritto, allegando sia una lettera di presentazione dell'autore, che una lettera che possa illustrare al meglio la nostra opera. Scrivendo di noi, dovremo essere molto chiari e concisi, in particolare quando esponiamo le nostre esperienze personali nel campo della scrittura.

Continua la lettura
58

Qualora si tratti del nostro primo libro, non avremo certo molto da dire, ma in ogni caso cerchiamo di conquistare l'editore, soffermandoci in particolare sull'esperienza di stesura dell'opera in questione. Redigiamo un breve riassunto della trama, mettendone in risalto gli episodi chiave.

68

Mandando la nostra opera via email, dovremo seguire la stessa identica procedura per l'invio via posta. Dovremo ora, attendere almeno due o tre mesi prima di una risposta dell'editore. Diffidiamo comunque da chi ci risponderà nell'arco di pochi giorni, in quanto non avrà nemmeno letto il nostro manoscritto e ci farà un'offerta di pubblicazione a patto di inviargli un minimo contributo in denaro.

78

Un modo alternativo per non incappare in fregature editoriali è autofinanziarsi, cioè pubblicare un libro senza ricorrere ad una casa editrice. Sul web sono presenti diversi siti che offrono agli scrittori esordienti la possibilità di stampare i propri libri e venderli direttamente su internet, in maniera gratuita, pagando solo le copie richieste, senza nessuna spesa aggiuntiva: si chiamano "book on demand", letteralmente libro a richiesta.

88

Il procedimento è piuttosto semplice, dovremo fare l'upload del nostro manoscritto in un unico file. Doc sul sito (ad esempio Lulu. Com) e poi procedere all'editing. Potremo scegliere e creare la nostra copertina del libro e impostare il prezzo che vogliamo. Il sito si impegna a inserire il nostro libro nella sua vetrina virtuale e di metterlo in vendita, trattenendo una percentuale minima per le spese di stampa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Creare Un Codice Isbn

L'impiego di un sistema universale di codifica dei libri, ai fini della loro gestione automatizzata, corrisponde a un'esigenza avvertita dagli operatori del settore (editori, librai, distributori, bibliotecari, ecc.) di tutti i paesi, come conseguenza...
Lavoro e Carriera

Come scegliere la casa editrice a cui inviare un testo inedito

Avete la scrittura nel cuore e non sapete come vivere senza? Ogni giorno buttate giu righe e righe nella speranza di scrivere il testo giusto da pubblicare. E finalmente ci siete riusciti, avete completato la vostra opera e non vedete l'ora di pubblicarla....
Lavoro e Carriera

Consigli per trovare sponsor per un libro

Scrivere un libro è un'esperienza unica: vi permette di raccontare una vostra storia in un modo molto personale e di condividerla con il pubblico. Purtroppo però l'industria editoriale è un mondo crudele e spietato, che premia soltanto le idee che...
Aziende e Imprese

Come amministrare una casa editrice

Il sogno di molti scrittori, appassionati di libri e di letteratura è quello di aprire una casa editrice. L'apertura di una casa editrice è sicuramente un'impresa davvero molto impegnativa e riuscire a coprire i suoi costi di gestione in mondo saturo,...
Lavoro e Carriera

Come presentare la propria opera a un editore

Hai un romanzo, un racconto oppure una raccolta di poesie nel cassetto? Vuoi contattare un editore ma non sai come fare? Hai ricevuto pareri positivi da amici e parenti ma ne vuoi uno professionale? Vuoi sapere come scegliere l'editore a cui inviare l'opera?...
Lavoro e Carriera

Come pubblicare un libro di cucina

Se abbiamo la passione per l'arte culinaria, e periodicamente ci sbizzarriamo tra i fornelli per preparare delle ricette inedite da noi create, non è una cattiva idea metterle tutte insieme e pubblicare poi un libro di cucina. In riferimento a ciò,...
Aziende e Imprese

Come aprire una piccola casa editrice

Se avete la passione per i libri, la carta stampata, la cultura in ogni sua forma, avete intuito economico, avete un buon giro di contatti, ed avete uno spirito imprenditoriale e nello stesso tempo volete essere liberi di seguire le vostre regole in modo...
Lavoro e Carriera

Come usare motore lavoro e pubblicare annunci sul proprio sito

Chiunque cerchi lavoro, si dedica a ricerche estenuanti di offerte su diversi siti internet. La scelta è particolarmente ampia. Tra i più noti vi sono Bacheca. It. Subito. It, monster. It, Vivastreet Lavoro, annunci. Net, JobNetwork. It, ecc. Ecc.....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.