Come prepararsi per l'esame PMP

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questa guida, andremo a parlare di esami. Nello specifico, ci concentreremo sull'esame di certificazione PMP, che significa Project Management Professional. Andremo a rispondere a questa ricorrente domanda: come bisogna prepararsi per superare l'esame pmp? Buona lettura.
La certificazione Project Management Professional si ottiene dopo aver presentato un'annessa documentazione certificante un'esperienza triennale o quinquennale riguardante la gestione di determinati progetti. Bisognerà inoltre aver svolto almeno 35 ore di formazione e aver superato una predefinita percentuale di domande all'interno di un test a risposta multipla. Vediamo insieme come prepararsi per l'esame PMP.

27

Vi consiglio vivamente di non aspettare, cominciando quanto prima la preparazione, anche diversi mesi prima, cercando di dotarvi di quanto più materiale possibile, perché potrebbe risultarvi molto utile approfondire sempre di più. Fissate una data, ed iscrivetevi immediatamente al test. Chiedete la traduzione o l'assistenza in italiano, anche se penserete di non avvalervene: è una funzionalità aggiuntiva che non implica spese maggiori o perdite di tempo ma vi potrà essere di grande supporto per la comprensione di domande poco chiare.

37

Non scervellatevi inutilmente su parti di studio incomprensibili ma cercate di memorizzare esclusivamente il necessario, come possono essere le formule. Questa tipologia d'esame non si basa sulla memorizzazione di un enorme quantitativo di materiale, specie di definizioni. Utilizzate, quindi, la tecnica di preparazione detta: capovolgimento mentale.

Continua la lettura
47

Una volta che sarete arrivati in aula per sostenere l'esame, avrete circa 15 minuti di tempo per imparare ad utilizzare la procedura telematica con la quale andrete a rispondere ai quesiti che vi verranno posti durante la prova. Vi saranno poi consegnati i fogli e una matita per scrivere le risposte. Anche se noterete la presenza di un buon traduttore, non imponetevi di consegnare la prova in lingua inglese ma fatelo soltanto se siete certi dell'alto livello e della padronanza che avete con questo difficile idioma. Magari, esercitatevi preventivamente con lo strumento del PMBoK.

57

Ricordate sempre e non dimenticate mai, di effettuare infinite prove di molteplici domande e procedete con queste operazioni anche con sessioni di 50, 100 o 200 e più quesiti, simulando il più possibile la reale situazione che vi troverete successivamente ad affrontare, con tensione di 4 ore compresa. Imparerete a controllare la reazione della vostra mente e del vostro fisico alla pressante stanchezza, alla paura, alla disperazione, all'angoscia e alla frustrazione. Apprenderete sicuramente e innatamente una vostra personale strategia da usare durante l'importante quanto temuto test.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente di visitare questo link, concernente il medesimo argomento trattato all'interno di questa breve, ma significativa, guida: http://www.pmp-online.it/certificazioni/certificazionepmp.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Visitate i link
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso per docenti

Con l'arrivo del nuovo ministro dell'istruzione è stato inserito nuovamente il concorso per l'insegnamento, una pratica tutto sommato, che ha portato una ventata di novità in questo settore. È prevista l'assunzione di molti docenti per le svariate...
Lavoro e Carriera

Come preparare l'esame di stato per diventare biologo

Una volta che si è ottenuta la laurea in biologia, il passo successivo per riuscire ad accedere al mondo del lavoro è sicuramente piuttosto breve, ma altrettanto pesante. È infatti, giunto il momento di cominciare a preparare il temutissimo esame di...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi all'esame di stato per diventare paesaggista

Diventare paesaggista è una professione molto ricercata. Colui che aspira a diventare paesaggista deve fare determinati studi. La professione prevede dei corsi che formano in una preparazione specifica. Una volta specializzato, il paesaggista progetta...
Lavoro e Carriera

10 modi per prepararsi a un colloquio di successo

Avete appena ottenuto una candidatura di lavoro e non sapete come affrontare e superare al meglio l'imminente colloquio di lavoro? Niente paura! Non disperate! Scopriamo insieme 10 meravigliosi modi per prepararsi a un colloquio di lavoro di successo...
Aziende e Imprese

Come prepararsi per un discorso in pubblico

Parlare davanti ad un pubblico rappresenta la paura di molte persone: prepararsi un determinato argomento accattivante, mantenere l'attenzione della gente e restare fresco durante il discorso potrebbe sembrare quasi impossibile. Tuttavia, sarà possibile...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un primo colloquio di lavoro

Con i tempi di crisi che abbiamo le possibilità di essere chiamati per un colloquio di lavoro sono minori rispetto a qualche anno fa. Se si riesce ad essere selezionati da un'azienda è importante non fallire questa opportunità. Per essere assunti è...
Aziende e Imprese

Come prepararsi per una conferenza

Prepararsi per una conferenza, dipende dalle nostre capacità intellettive e organizzative; pensare che dall'altra parte c'è una platea esigente che ci ascolta e che quello che diciamo viene filtrato in modo approfondito, annotare, ci aiuta a non dimenticare...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi all'esame per pianificatore territoriale junior

La professione del pianificatore territoriale junior è abbastanza interessante, e non deve assolutamente essere confusa con quella non junior. Qualora abbiate deciso di svolgere, nella vita, questa particolare attività lavorativa, avrete il bellissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.