Come preparare un esame di una scheda finanziaria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il mondo universitario è un qualcosa che richiede non solo un'adeguata preparazione, ma anche tanta pazienza e buona volontà nell'apprendere nozioni nuove. Una delle principali difficoltà che gli universitari si trovano a fronteggiare sono gli esami che portano agitazione e a volte angoscia, soprattutto quando non ci si sente abbastanza preparati. Stando ai risultati di alcuni sondaggi effettuati interrogando studenti di varie facoltà universitarie, quelli che si sentono maggiormente sotto pressione per l'esame di matematica finanziaria sono gli studenti della facoltà ad indirizzo economico. È un esame la cui importanza è fondamentale, soprattutto per la corretta comprensione della contabilità e delle finanze aziendali. Vediamo quindi  come preparare un esame di una scheda finanziaria.

24

Prima di sostenere l'esame di questa materia, vi consiglio di seguire le lezione che il professore terrà in merito così, nel caso in cui si hanno delle difficoltà nella comprensione delle varie nozioni, si avrà la possibilità di chiedere immediati chiarimenti. Successivamente è bene acquistare libri, dispense, tavole matematiche e software specifici per una corretta preparazione. Una volta aver acquistato tutto il materiale necessario, ecco che si può procedere con lo studio, ma come primo approccio alla materia, è bene effettuare un ripasso di tutte le nozioni di matematica generale in merito a funzioni, grafici, gli insiemi, le successioni e tutto quello che riguarda le tecniche di deduzione con le relative formule.

34

Per tutti coloro che devono sostenere tale esame, è bene essere al corrente del fatto che la disciplina richiede anche una certa elasticità mentale, soprattutto per quanto riguarda gli esercizi che costituiranno l'esame nella sua interezza. Una volta aver approfondito e ripassato le definizioni e tutte le dimostrazioni delle varie funzioni matematiche è bene scaricare da internet quanti più software possibili per potersi esercitare, così da allenare la mente ed essere più rapidi nelle risoluzioni. Questo è un passaggio che richiede molto tempo per prepararsi, per cui un consiglio che vi possiamo fornire è quello di esercitarvi non appena ripassate una dimostrazione, così da fissarla bene in mente e non fare confusione con le dimostrazioni successive.

Continua la lettura
44

Un consiglio è quello di procurarvi le tracce degli esercizi che sono stati presentati negli appelli precedenti a quello al quale voi vi presenterete così da poter comprendere il modo in cui approcciarsi all'esame, così da poter rilassare la vostra ansia e riuscire a prendere un voto degno della vostra preparazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una società finanziaria

Una società finanziaria viene anche definita come intermediaria finanziaria ma spesse volte viene confusa con banche oppure istituti bancari. La funzione della società finanziaria è quella di elargire piccole somme di denaro per un prestito oppure...
Finanza Personale

Errori da evitare nell'uso della leva finanziaria nel forex

Il Forex è il più ampio mercato finanziario online, dove si può, investendo piccole somme di denaro, ottenere profitti molto elevati. Questo è possibile grazie soprattutto alla leva finanziaria, con cui però non è semplice giocare. Aprire e chiudere...
Aziende e Imprese

Come funziona la leva finanziaria

Generalmente l'utilizzo della leva finanziaria determina un ampliamento della performance positiva o negativa dell'investimento. In un certo senso si può dire che consente un incremento di volume dello stesso; solamente nel caso in cui il costo del capitale...
Aziende e Imprese

Come si stipula un contratto di locazione finanziaria

Il contratto di locazione finanziaria, anche chiamato leasing, rappresenta un'ottima forma di finanziamento per l'acquisto di un bene (come un'automobile, un'immobile, etc) pagando un canone periodico. A differenza di un normale prestito di denaro, questo...
Aziende e Imprese

Come Determinare La Posizione Finanziaria Netta

Il concetto di debito netto è particolarmente importante negli investimenti ed è uno dei parametri più comunemente utilizzati in analisi tecnica. Azioni che ottengono buoni risultati nel tempo, tendono ad essere emessi da aziende che sono finanziariamente...
Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di dipendenza finanziaria in un'azienda

Coloro che si occupano di analisi di bilancio, l’investitore che necessiti di conoscere la solidità finanziaria dell’impresa dal punto di vista patrimoniale, l’azienda che debba finanziare le proprie attività chiedendo dei prestiti a qualche Istituto...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di consulenza finanziaria

Molti si inventano imprenditori e ancora di più sono quelli che falliscono non riuscendo ad affermarsi e costruito una rendita sicura e con la quale vivere. Questo perché non tutti scelgono il mercato corretto o conoscono le regole principali. Tra le...
Finanza Personale

Come si calcola la duration di un portafoglio di titoli

All'interno di questa guida ci soffermeremo sulla spiegazione del procedimento che ci porterà a capire come si calcola la duration di un portafoglio di titoli La "duration" di un portafoglio di titoli è costituita primariamente, dalla durata media finanziaria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.