Come pianificare i turni di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Capita spesso non riuscire a pianificare i turni di lavoro. Problema che riguarda, in maniera molto ravvicinata, i datori di lavoro, che, molto spesso, si trovano a far fronte a situazioni gestionali piuttosto complesse e variegate, soprattutto nel caso in cui si tratti di imprese di grandi dimensioni. In questa guida, sostanzialmente, cercherò di fornirvi alcuni consigli preziosi su come riuscire a pianificare al meglio i turni di lavoro.

25

Ascoltate i vostri dipendenti

Come primo punto, data la difficoltà nello stabilire i turni lavorativi, sarebbe opportuno che i nostri dipendenti fossero corretti; dovrebbero avvisarvi con largo anticipo per eventuali preferenze lavorative in modo tale da cercare, a grandi linee, di poter rispettare le esigenze di tutti. Magari, per avere un'idea generale delle loro esigenze, potrebbe esservi utile sistemare una cassetta in cui i vostri dipendenti possano inserire le proprie priorità.

35

Organizzate gli orari

Avendo la situazione sotto mano con le varie preferenze, cercate di organizzare gli orari rispettando, laddove sia possibile, le varie esigenze dei vostri dipendenti. Ricordate che siete un leader e non un capo; è necessario, dunque, per creare un clima lavorativo rilassato e maggiormente redditizio, avere un buon rapporto con i propri dipendenti. Provate, dunque, a realizzare una tabella con gli orari in cui andrete a sistemare tutti i vostri dipendenti in base alle esigenze, anche se magari i turni si sovrappongono o avete orari scoperti.

Continua la lettura
45

Ultimate la tabella

Una volta che avete sotto mano il quadro complessivo sistemato in una tabella, quindi in una maniera più ordinata, fate gli eventuali spostamenti per cercare di coprire tutti i turni, tenendo sempre a mente le esigenze dei vostri dipendenti; è un'impresa la vostra, non una dittatura. Chiaramente, se avete turni scoperti, qualcuno dovrà essere necessariamente sacrificato per coprirlo.

55

Comunicate gli orari ai vost idipendenti

In conclusione, una volta ottimizzata la tabella in cui tutti i turni sono organizzati comunicatela immediatamente ai vostri dipendenti e vedete se siete riusciti a soddisfare le necessità di tutti. Ovviamente sarà un'impresa ardua, soprattutto nelle grandi aziende; ma provateci. In questa ultima fase di ottimizzazione sarebbe bene che eventuali modifiche e spostamenti siano, sostanzialmente, concordati tra i vari dipendenti che, naturalmente, dovranno comunicare a voi le modifiche apportate. Dato che questo lavoro richiede un particolare sforzo, vi consiglio di organizzarlo con largo anticipo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 consigli per fare il turno di notte a lavoro

I turni di notte, siano essi occasionali o la routine di un impiego notturno, potrebbero essere dannosi per il nostro corpo tanto quanto per la psiche. Invertire il consueto ritmo di veglia e riposo fisiologico, può comportare infatti rischi di varia...
Aziende e Imprese

Come organizzare un corso di inglese in azienda per dipendenti

In questo articolo vi daremo certi consigli su come organizzare un corso di inglese in azienda per dipendenti. La lingua inglese è diventata imprescindibile oggigiorno in qualsiasi situazione lavorativa. È bene quindi che la maggior parte dei dipendenti...
Lavoro e Carriera

Motivi per accettare un'offerta di lavoro

Ricevere un'offerta di lavoro può essere gratificante e soddisfacente. È sempre una bella sensazione sapere che un colloquio è andato per il meglio. A volte, tuttavia, può essere difficile riconoscere quando un lavoro è giusto per te. Per fortuna...
Lavoro e Carriera

Come leggere la propria busta paga

La busta paga è un vero e proprio tabulato, in cui sono specificate nel dettaglio alcune voci, come: trattenute Irpef, contributi Inps, detrazioni fiscali, assegni familiari (possono essere retribuiti quando un dipendente ha a carico una moglie e dei...
Lavoro e Carriera

I principali diritti del lavoratore subordinato

La legislazione prevede la tutela dei lavoratori dipendenti per garantire loro un corretto rapporto con il datore di lavoro. Il lavoratore ha una posizione di inferiorità rispetto a lui ed è fondamentale quindi che le leggi regolamentano il rapporto...
Aziende e Imprese

Come aprire una creperia

La creperia è una attività che si è diffusa in Italia piuttosto recentemente: si tratta di un particolare ristorante specializzato nella preparazione di crepes, che possono essere sia dolci che salate. La crepes rappresenta un modo veloce ed invitante...
Lavoro e Carriera

Come diventare portinaio

Negli ultimi anni sta andando in via di diminuzione un lavoro che ha attraversato molta storia recente, alimentando anche un certo folklore. È un mestiere probabilmente in via d'estinzione, infatti ad avere ancora una portineria si possono trovare solamente...
Lavoro e Carriera

Come denunciare il lavoro in nero

Il lavoro è un diritto che appartiene a ogni individuo che ha progetti e aspettative di vita, oltre che per esigenze economiche e di sussistenza; purtroppo però, secondo le statistiche recenti sono sempre di più le persone che lavorano in nero. Quali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.