Come pagare fatture arretrate Mediaset Premium e riattivare il servizio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete titolari di un abbonamento Mediaset Premium, saprete che mensilmente vi viene recapitata regolare fattura. Se per una concomitanza di motivi non riuscite a pagare, vi verrà sospeso il servizio. Il solo modo per poter tornare a vedere i canali Premium sarà quello di pagare le fatture arretrate. Non è un procedimento difficile, ma avrete bisogno della collaborazione della vostra banca o di una ricevitoria Sisal per riattivare la visione. Vediamo quindi insieme come pagare fatture arretrate Mediaset Premium e riattivare il servizio.

26

Occorrente

  • Telefono con tastiera a toni
  • Titolari di un abbonamento Mediaset Premium
  • Ricevitoria Sisal o la vostra banca
36

Nel sito Mediaset Premium non è disponibile una modalità di pagamento veloce per fatture non pagate, ma esistono varie strade che potete percorrere. Come prima cosa chiamate il servizio clienti Mediaset Premium al numero 199 303 505199 303 505. Ascoltate la voce guida, e dopo aver selezionato l'opzione per i clienti, inserite il numero della carta Premium. Lo trovate sul retro della stessa, in basso a destra. Selezionate il tasto relativo ad informazioni su fatture e pagamenti, quindi la parte amministrativa. Attendete che un operatore vi risponda. In genere passano solo un paio di secondi, ma in certi casi la chiamata si può prolungare fino a qualche minuto. La chiamata è a pagamento, sia da rete fissa che mobile; in quest'ultimo caso il prezzo dipende dal vostro operatore telefonico.

46

Esponete la situazione all'addetto, informandovi sull'importo esatto che deve essere versato per regolarizzare la vostra posizione economica nei confronti dell'azienda. Richiedetegli anche il vostro codice cliente ed il codice contratto. Annotate queste informazioni su un foglio, perché vi serviranno in seguito al momento del pagamento. Recatevi quindi nella ricevitoria Sisal più vicina a voi. Se non ne conoscete, potete approfittare e chiedere direttamente durante la telefonata. Vi fornirà gli indirizzi in base al luogo dove vivi.

Continua la lettura
56

Comunicate al gestore della ricevitoria che desiderate saldare gli arretrati dell'abbonamento Mediaset Premium. Vi verranno richiesti il codice cliente e quello contratto. Attenzione a non sbagliare perché la procedura è irreversibile. Il pagamento verrà effettuato immediatamente, e vi sarà rilasciata una ricevuta. Attendete almeno quarantotto ore per riottenere il servizio. Se questo tarda, richiamate il servizio clienti. Comunicate i dati stampati sulla ricevuta e otterrete in breve tempo la riattivazione.
Se questi passaggi vi sembrano troppo laboriosi, o avete paura di sbagliare, rivolgetevi alla vostra banca con i dati personali del contratto Mediaset: penseranno loro a tutto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultatevi prima con un operatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Cos'è e come si usa la carta di debito internazionale a doppia tecnologia

In questa guida vi spiegheremo in cosa consiste la carta di debito internazionale a doppia tecnologia e come si usa.Innanzitutto è importante sapere che tale carta viene chiamata Bancomat Maestro ed è dotata di un microchip che consente di pagare, comodamente,...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare La Cessione Di Fatture

Quando si apre un'attività commerciale, di qualsiasi natura essa sia, bisogna considerare sempre la quantità di tasse e che si andranno a pagare per le diverse attività economiche a cui la propria azienda deve far fronte. Vi sono diversi metodi per...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare Le Fatture Da Emettere

Com'è ben noto, in materia fiscale, ci sono tantissime variabili da valutare per poter gestire al meglio entrate, uscite e le relative dichiarazione dei debiti di un determinato esercizio. Parte integrante di questo meccanismo vede coinvolte le fatture...
Finanza Personale

Come gestire le fatture

Oggigiorno, tutte le imprese che esercitano un'attività commerciale acquistando beni o servizi primari, devono necessariamente emettere delle fatture. Alla chiusura dei conti da contabilizzare, potrebbero venire a galla della incongruenze, causate dai...
Aziende e Imprese

Come mandare le fatture online

Il mondo moderno è ecologico e risparmiatore, la carta è diventata sinonimo di spreco e di inutile ingombro, anche a fronte della validità legale del formato elettronico. Per un’azienda è molto comodo spedire ai clienti i documenti tramite posta...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare le fatture da ricevere

Nel corso dell'esercizio le rilevazioni contabili afferenti gli acquisti dei beni o dei servizi vengono registrate all'atto del ricevimento della relativa fattura. Alla fine dell'esercizio, nel momento della chiusura dei conti, si possono presentare delle...
Aziende e Imprese

Come verificare on line le fatture Telecom degli ultimi sei bimestri

Al giorno d'oggi il campo tecnologico ha compiuto passi da gigante e consente di eseguire azioni ordinarie in maniera facile e veloce restando tranquillamente a casa propria. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Richieste e Moduli

Come controllare online il telepass e scaricare le fatture

Chi viaggia spesso in autostrada, spesso sceglie di usare il Telepass, noto sistema di riscossione automatica del pedaggio autostradale gestito da un'azienda italiana. È però bene controllare regolarmente i vari movimenti ed è possibile farlo comodamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.