Come pagare con bonifico bancario

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per effettuare un bonifico bancario devi innanzitutto avere un conto corrente presso una banca fisica oppure online. Potrai scegliere di effettuarlo presso la banca oppure comodamente a casa tua. In entrambi i casi vedrai che sarà molto semplice. Il bonifico bancario è diventato uno dei mezzi maggiormente richiesti per effettuare pagamenti relativi a competenze professionali, canoni di locazione di immobili e tanto altro. Segui questa guida e scoprirai passo a passo come pagare con bonifico bancario.

26

Occorrente

  • Connessione internet
  • Pc/Mac/Tablet/Smartphone
  • Conto OnLine
  • Token
36

Strumenti da utilizzare

Per poter pagare con bonifico bancario online è necessario avere una connessione internet e utilizzare uno tra PC,MAC,Tablet o Smartphone. Inoltre avrai dovuto richiedere alla banca l'abilitazione al tuo conto online da utilizzare tramite accesso con username e password e l'utilizzo di un token.

46

Effettuare bonifico tramite conto online

Una volta effettuato l'accesso al conto corrente bancario on line, clicchiamo alla voce “bonifico” ed inseriamo il beneficiario, l'importo ed è possibile inserire anche delle note per ricordarsi la causale. Queste note verranno visualizzate anche da chi riceverà il bonifico. Per confermare il pagamento sarà necessario utilizzare il token. Questi i vantaggi che otterremo :
- verrà salvato in automatico sul vostro conto corrente in modo da non rendere obbligatoria la stampa e sarà recuperabile in ogni momento;- possiamo accedere al nostro conto corrente bancario in qualsiasi momento della giornata in quanto il servizio è disponibile anche nei giorni e negli orari di chiusura della banca;
.

Continua la lettura
56

Effettuare bonifico presso la banca

Possiamo pagare con bonifico bancario direttamente allo sportello dell’istituto di credito anche se non disponiamo di un conto corrente purché, secondo le normative vigenti che riguardano la regolamentazione del contante, l’importo non deve superare i 999,00 euro. Per questo motivo è utile e non limitante avere un conto corrente in banca. Recandoci presso la nostra banca potremo richiedere allo sportellista di farci compilare la distinta con i contanti (sempre al max 999,00 euro) oppure se l'importo fosse superiore potremo chiedere l’addebito direttamente sul nostro conto corrente. La compilazione del modello cartaceo, richiede l'inserimento dell’importo, i nostri dati anagrafici correlati da codice fiscale, i dati del ricevente, la causale del pagamento (spettanze, fitto, competenze etc.) l’IBAN fornito dal ricevente e la data di emissione. Terminata la compilazione del modulo termineremo l'operazione e ci verrà rilasciata la ricevuta del bonifico effettuato. In caso di smarrimento saremmo costretti a richiederla in banca se non in possesso del conto online.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per questioni di velocità e praticità consiglio vivamente l'utilizzo del conto online.Tutto a portati di click.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un ordine di bonifico

Il bonifico è un metodo di pagamento comodo e sicuro che chi ha un conto in banca ha imparato a usare. Oggigiorno è possibile fare un bonifico verso un qualsiasi altro conto bancario in due modi: online oppure presso l'ufficio stesso. Le modalità di...
Finanza Personale

Come effettuare un bonifico bancario online

Esistono metodi più rapidi per effettuare dei bonifici, ed in base al tipo di contratto bancario è possibile risparmiare molto sulla spesa di transazione se non addirittura essere assolutamente gratuito. Fare un bonifico significa trasferire del denaro...
Finanza Personale

Come effettuare un bonifico bancario internazionale

Lo strumento più utilizzato per effettuare trasferimenti di denaro tra due soggetti privati o imprese è quello del bonifico bancario. Il bonifico bancario può essere fatto sia tra due soggetti che hanno il conto appoggiato presso due banche dello stesso...
Finanza Personale

Come ricaricare il proprio conto paypal tramite bonifico bancario

Paypal è uno dei metodi di pagamento più utilizzati e allo stesso tempo più sicuri in assoluto. Il circuito è tracciabile e, qualora dovessero esserci nei problemi nella transazione, il servizio clienti rimborsa ogni eventuale perdita. Per questo...
Finanza Personale

Come annullare un bonifico

Le banche online consentono di effettuare bonifici in estrema semplicità, accorciando le tempistiche ed evitando di fare delle file considerevoli allo sportello. Tuttavia, sia che si effettui il bonifico in banca o comodamente da casa propria accedendo...
Finanza Personale

Come prelevare fondi da alertpay con bonifico bancario

Se possedete un conto AlertPay ed avete deciso di prelevare i vostri fondi disponibili, saprete di certo che vi sono diverse modalità per effettuare tale operazione. Tra queste, infatti, esiste il bonifico bancario. Questo ha un costo di commissione,...
Banche e Conti Correnti

Come utilizzare un bonifico europeo unico

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter utilizzare un bonifico europeo unico.Iniziamo subito con il dire che il Bonifico Europeo Unico è un metodo di pagamento veloce e comodo istituito abbastanza di recente, precisamente nel gennaio...
Case e Mutui

Come compilare un bonifico per ottenere le agevolazioni fiscali ristrutturazione casa

Se abbiamo acquistato una casa molto vecchia, per rendere la casa bella e soprattutto accogliente, dovremo eseguire su di essa dei veri e propri lavori di ristrutturazione. Se vogliamo risparmiare denaro nei lavori di ristrutturazione, possiamo compilare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.