Come ottenere un ordine restrittivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un ordine restrittivo è un provvedimento che permette a delle vittime di maltrattamenti, stalking e simili di potersi tutelare dai propri aguzzini. Un ordine restrittivo è senza dubbio una misura estrema, ma se vi sentite in pericolo o siete infastiditi eccessivamente dall'atteggiamento di una o più persone, vi consigliamo di non esitare a chiederne uno. Sempre più spesso si sente parlare di aggressioni o addirittura omicidi commessi non da estranei, bensì da mariti, padri o fidanzati. La legge permette di tutelarvi tramite un ordine restrittivo. Se siete in una delle situazioni sopracitate o conoscete qualche persona che lo è, allora questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti vi mostreremo come ottenere un ordine restrittivo.

26

Occorrente

  • Nome e descrizione del soggetto da diffidare e fotografia
  • Prove a sostegno
36

Fare richiesta ad un tribunale

L’ordinanza restrittiva è un ordine che il giudice concede in base all’analisi delle prove in atto ad un soggetto che ne richiede l’esistenza per proteggere al soggetto stesso e alla sua famiglia e viene rilasciato ed emanato da un tribunale. Il soggetto che riceve tale ordinanza deve rispettarla se non vuole incorrere in problemi penali e non arrivare al carcere. Disobbedire a questo divieto fa considerare l’accusato un criminale, e la polizia procederà pertanto per via legale.

46

Raccogliere prove a supplemento della richiesta

L'ordine restrittivo, può essere richiesto in caso di violenza familiare, verso la moglie oppure i figli e nel caso questi siano minorenni, è il genitore stesso a doverla chiedere. L'ordine restrittivo, si può anche richiedere se vi è la presenza di un ex ragazzo violento, oppure un parente minaccioso e anche in caso di violenza da parte di soggetti non conosciuti che vi perseguitano oppure vi infastidiscono.
La richiesta, può essere fatta in caso di molestie in situazioni civili, ad esempio, violazione della proprietà privata, minacce varie.
Importante è raccogliere tutte le prove e portarle alla polizia poiché, anche video e fotografie, verranno analizzate con accuratezza per determinare la gravità della situazione.

Continua la lettura
56

Rivolgersi ad un avvocato o al comando di Polizia

Per ottenere quest’ordinanza potete rivolgervi direttamente ad un avvocato se ne avete uno, oppure recarvi verso il distretto della Polizia di Stato, dove vi verranno consegnati dei moduli che dovrete compilare in ogni minima parte. La dichiarazione che farete viene chiamata Affidavit e all’interno dovrete spiegare dettagliatamente tutto quello che è successo, tutte le minacce ricevute, da parte di chi, quando e come. Bisognerà fornire i dati della persona accusata e anche una sua foto. La Procura farà partire quindi una diffida verso il soggetto in questione, tali documenti verranno spediti al giudice in carica che deciderà se accettare la richiesta e se necessario in base alla gravità fisserà l’udienza, oppure emetterà subito l’ordinanza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avvisare subito le autorità nel caso di violenze, personali o civili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come impugnare una contravvenzione

Il foglietto bianco sotto il parabrezza o la lettera raccomandata che non avresti voluto ricevere: una contravvenzione è sempre una brutta sorpresa e ci sono occasioni in cui, magari a buon diritto, ritieni che non avrebbero dovuto mettertela. Il rispetto...
Case e Mutui

Come Fare La Richiesta Di Occupazione Di Suolo Pubblico

Ogni qualvolta desiderate o avete la necessità di occupare del suolo pubblico come ad esempio un parcheggio, una porzione di strada, o un marciapiede, è indispensabile inoltrare apposita richiesta all'ufficio tecnico del comune in questione. Nella presente...
Richieste e Moduli

Come mettere in esecuzione un obbligo di fare

Se il nostro sogno è quello di diventare degli avvocati e stiamo studiando le varie materie che fanno parte del corso di studi di Giurisprudenza, potrebbe capitare di non riuscire a comprendere alla perfezione alcuni particolari articoli dei vari codici....
Finanza Personale

Come partecipare ad un'asta giudiziaria

L'asta giudiziaria è una vera e propria procedura processuale attraverso cui i beni appartenenti a un debitore, vengono liquidati, da tribunali e giudici al fine di ottenere liquidità e pagare i creditori. Per coloro che aderiscono, l'asta rappresenta...
Lavoro e Carriera

Come entrare nelle graduatorie del personale scolastico

Entrare nelle graduatorie del personale scolastico è un'operazione non complessa se si è in possesso delle giuste conoscenze burocratiche. È bene però sapere che le tempistiche, in genere, sono abbastanza lunghe. Dunque se siete interessati ad avventurarvi...
Case e Mutui

Come partecipare ad un’asta per comprare casa

Spesso, se si dispone di una gran disponibilità economica, è consigliabile evitare di affidarsi al solito mutuo per comprare una casa. La miglior soluzione è optare per un asta che, solitamente, porta al risparmio del 20% circa sul valore totale dell'immobile...
Lavoro e Carriera

Come entrare nell'arma dei carabinieri

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di forze armate. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come entrare nell'arma dei carabinieri. L'Arma dei Carabinieri...
Case e Mutui

Acquisto immobile all'asta: 5 regole per evitare truffe

Molte persone che cercano un immobile e non hanno una buona disponibilità economica, preferiscono affidarsi alle aste giudiziarie in modo da ottenerlo ad un prezzo accettabile, nettamente inferiore a quello di mercato. Si tratta tuttavia di una scelta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.