Come ottenere un lavoro presso un aeroporto

di Marco Rossomanno tramite: O2O difficoltà: media

Ormai grazie alle tantissime linee aeree ed ai numerosi aeroporti, è possibile spostarsi in modo facile e veloce. I collegamenti sono sempre più sfruttati ed i viaggi diventano di importanza fondamentale non solo per il turismo ma anche per gli affari. Dunque lavorare in aeroporto è un compito di responsabilità, ma che permette di essere immersi nell'ingranaggio che consente di viaggiare in tranquillità. Ottenere un lavoro al giorno d'oggi non è facilissimo, ma se si rispettano i requisiti richiesti, si può sperare di essere assunti. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come ottenere un lavoro presso un aeroporto.

Assicurati di avere a portata di mano: Curriculum in formato europeo

1 La prima cosa da fare è quella di restare sempre aggiornati sulle posizioni attualmente aperte. Ciò è possibile visitando i siti delle compagnie aeree, che periodicamente pubblicano le posizioni aperte. Per ognuna delle posizioni aperte viene specificato il profilo professionale che si adatti a ciascuna esigenza con relativi contatti ai quali rivolgersi per la candidatura. È importante approfondire bene ciascun ruolo richiesto in modo da poter capire quale sia quello più adatto alle competenze personali. Di certo è fondamentale avere una certificazione linguistica che attesti la conoscenza della lingua inglese. Un lingua aggiuntiva non è di fondamentale importanza ma certamente è di grande aiuto. Dunque tenete presente che prima di cercare lavoro in aeroporto dovete investire su voi stessi ed imparare quante più lingue è possibile.

2 Dopo aver individuato la posizione alla quale si vuole fare richiesta, si procede con la compilazione del curriculum il quale deve essere esclusivamente in formato europeo e deve includere tutti i corsi frequentati con i relativi attestati seguendo un ordine cronologico. Il curriculum dovrà poi essere inviato ai siti ufficiali di ogni compagnia i quali riservano un'area dedicata esclusivamente a questo.
Dovete dunque aspettare una eventuale risposta dalla compagnia a cui avete mandato la domanda.

Continua la lettura

3 Il primo colloquio è quello più importante poiché da esso dipenderà la chiamata per il secondo, con eventuale corso.  Si tratta di una prova scritta e orale in lingua inglese, se la chiamata è avvenuta per posizioni dove si deve essere a contatto diretto con la clientela, in italiano per tutte quelle operazioni che non vengono viste dai viaggiatori.  Approfondimento Come scrivere una lettera di autocandidatura (clicca qui) Se il primo colloquio sarà andato a buon fine, si scoprirà solamente con l'arrivo della seconda chiamata, dove verrà comunicata l'eventuale partecipazione ad un corso specifico per ogni ruolo.

Curriculum vitae: 10 errori da non fare In questi anni di crisi del mercato del lavoro, sono molte ... continua » Come diventare hostess di volo L'hostess di volo è una figura lavorativa molto affascinante e ... continua » Come trovare lavoro a Francoforte Francoforte viene definita da molte persone come una delle località in ... continua » Cosa non fare quando si cerca un lavoro La ricerca di un lavoro ai nostri giorni richiede molta flessibilità ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Kenya: come cercare lavoro

Il Kenya rappresenta uno Stato ubicato nell'Africa Orientale. Questo Paese confina a settentrione con lo stato dell'Etiopia ed il Sudan del Sud. Invece ... continua »

Berlino: come cercare lavoro

Sono moltissimi gli italiani che oggi cercano lavoro nel proprio paese. Chiaramente, l'ideale sarebbe quello di lavorare vicino a casa, nel luogo in cui ... continua »

Kyoto: come cercare lavoro

Sono davvero coloro i quali decidono di viaggiare, prima per passione e poi magari anche per cercare un lavoro definitivo e quindi decidere di trasferirsi ... continua »

Ethiopia: come cercare lavoro

Trovare lavoro in Ethiopia autonomamente, senza ricorrere alle "immigration agent" (agenzia per lavoro estero), non è un'impresa complicata. L'importante è sapere come muoversi ... continua »

Lussemburgo: come trovare lavoro

Il Lussemburgo rappresenta uno degli Stati che presenta la minore estensione di tutta quanta l'Europa. Tuttavia, a dispetto delle sue ridotte dimensioni, presenta un ... continua »