Come ottenere l'esonero del pagamento canone RAI

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il canone RAI è quella tassa che consente a tutti i cittadini di poter vedere i canali della più conosciuta emittente televisiva. Tutti coloro che possiedono un televisore sono obbligati al pagamento di questa tassa, anche per non incorrere in sanzioni: a tale proposito, ogni anno tutti i cittadini ricevono, tramite posta, il bollettino per poter pagare il canone. Tuttavia, ci sono delle situazioni che prevedono l'esonero dal pagamento di questo canone. Attraverso i passaggi seguenti vedremo proprio quali sono, nello specifico, queste situazioni, ma soprattutto cercheremo di capire come bisogna procedere per riuscire a ottenere l'esonero.

26

Occorrente

  • Dichiarazione dei redditi
  • Modulo per la domanda
36

Innanzitutto, per poter essere esonerati è necessario possedere un reddito che, unito a quello del coniuge convivente, non sia superiore a 516, 46 Euro, per tredici mensilità. L'esonero non è previsto se si coabita con soggetti diversi dal coniuge, che siano titolari di un reddito proprio. I redditi esclusi dal calcolo sono quelli riguardanti l'abitazione principale, il Tfr e quelli esenti da Irpef. Rientrano tra i calcoli: quelli soggetti ad imposta sostitutiva o ritenuta a titolo di imposta. Ancora, risultano esclusi i redditi che non vengono tassati in Italia, perché provenienti da fonte estere. Lo stesso accade per quanto concerne le retribuzioni corrisposte dal Vaticano e dagli organismi gestiti direttamente dalla chiesa. Per capire se il reddito rientra o meno nell'esonero, bisogna considerare la dichiarazione che è stata presentata per l'anno precedente. Per gli esonerati che non hanno avuto l'obbligo di presentare la somma del reddito imponibile, si andrà a esaminare il Modello Cud.

46

Rientrano, invece, nell'esonero dal canone i militari delle Forze Nato di cittadinanza straniera. Per usufruire dell'agevolazione, questi saranno tenuti a scrivere una raccomandata al S. A. T., allegando la dichiarazione del Comando da cui dipende l'interessato. Per quanto riguarda l'Esercito Italiano, l'esenzione interessa le Sale Convegno dei militari, i loro ospedali e le Case del Soldato. Per ottenere tutto questo, è indispensabile recarsi presso l'Agenzia delle Entrate e compilare l'apposito modulo. Oppure, è necessario collegarsi al sito ufficiale e scaricare modello il fac-simile. Bisognerà poi consegnarlo o spedirlo tramite raccomandata entro il 30 aprile di quest'anno. È bene sapere che le domande relative al 2008, 2009, 2010 2011, 2012, 2013, 2014, seguono il medesimo procedimento.

Continua la lettura
56

Tutti coloro che usufruiscono dell'esenzione per la prima volta devono presentare la domanda entro la data citata in precedenza. A questo proposito è bene ricordare che il 31 Luglio scade il termine per coloro che vogliono beneficiare a partire dal secondo semestre. Per avvalersi delle agevolazioni fiscali negli anni successivi non è necessario presentare ulteriori dichiarazioni. Comunque è sempre meglio tenersi aggiornati su eventuali proroghe o cambiamenti, in quanto decreti legislativi mutano in continuazione. Sarà quindi indispensabile consultare il sito della rai per verificare la presenza di eventuali cambiamenti delle norme che regolano il canone e, in caso di dubbi si potrà telefonare al numero verde o chiedere delucidazione all'agenzia delle entrate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultare il sito della rai
  • Aggiornarsi sulle nuove norme
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come cambiare l'intestazione del canone Rai

Il canone RAI è una tassa che è stata introdotta negli anni '50 quando in Italia nacque la prima televisione. L'unica cosa buona è che è possibile chiedere l'esonero di questa inutile spesa, dichiarando di non essere in possesso di alcun apparecchio...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'esenzione del canone RAI

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come e cosa fare per poter richiedere l'esenzione del canone Rai, in maniera tale da non doverlo pagare e non incorrere, quindi, in delle multe, che potrebbero essere anche molto elevate...
Richieste e Moduli

Come fare l'autocertificazione per esenzione dal ticket in base al reddito

Quando effettui una visita, un accertamento diagnostico oppure usufruisci del servizio del pronto soccorso devi pagare un ticket ovvero una tassa che l'utente è obbligato a pagare per poterne usufruire. Alcune categorie di persone sono esonerate dal...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare l'imposta addizionale regionale

Per alcuni il mondo delle imposte e delle tasse rappresenta un vero e proprio rebus. Numeri, percentuali e diverse norme possono creare non pochi grattacapi a chi vi fa i conti, specialmente le prime volte. Nell'ambito delle imposte dirette è possibile...
Richieste e Moduli

Come ottenere il rimborso del canone d'affitto

La stipula di un contratto d’affitto, regolarmente sottoscritto e registrato, può dare origine a diverse agevolazioni. Una di queste viene concessa dall’Agenzia delle Entrate sotto forma di detrazioni d’imposta. Un'altra viene offerta dal proprio...
Case e Mutui

Come detrarre il canone d'affitto dal 730

Chi vive in affitto ha diritto ad alcune detrazioni fiscali Irpef. Per molti è la voce più rilevante della dichiarazione dei redditi, proprio perché la spesa incide molto sul bilancio familiare. I vantaggi offerti dalle normative sono una buona occasione,...
Finanza Personale

Come disdire il canone della TV

Dal 2016 il canone Rai è stato abbassato ma incluso nella bolletta elettrica, e sarà dato per scontato che, chiunque possiede un contratto di fornitura dell'energia elettrica, possiede anche un apparecchio atto alla ricezione delle trasmissioni televisive.Tuttavia,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Marocco

In questa guida vedremo di analizzare come funziona il sistema fiscale in Marocco. Il fisco in questo paese applica le imposte per scaglioni di reddito ad aliquote progressive, le quali partono da un minimo dello 0%, fino ad un reddito annuo di 20.000...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.