Come ottenere l’esenzione bollo auto per disabili

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bollo auto, è una tassa di possesso legata a tutti i veicoli a motore, in Italia è obbligatorio, da pagare anche nel caso in cui il veicolo non cammini, o non sia assicurato. I portatori di handicap sono agevolati dalla legge, che prevede per loro molteplici vantaggi in campo fiscale e nell'imposizione delle tasse. Anche per quanto riguarda il bollo, esiste una specifica legge che prevede l’esenzione per tutti i veicoli destinati ai disabili.
Vediamo dunque, con questa guida, come ottenere l'esenzione bollo auto per disabili.

26

Occorrente

  • Condizione di disabilità
36

E’ importante ricordare che l’esenzione totale del bollo fa riferimento a tutte le autovetture, tutti gli autoveicoli, sia quelli dedicati al trasporto promiscuo, ossia di beni e persone, sia quelli dedicati al trasporto specifico di persone. A questi si sommano i veicoli motorizzati dedicati ai disabili, come le motocarrozzette, i motoveicoli, sia per trasporto promiscuo che di persone ed i quadricicli di struttura leggera che sono a carburante e che camminano su strada.
Su tutti i veicoli indicati vi è però un limite di cilindrata stabilito dalla legge che non deve superare i 2000cc per i veicoli alimentati a benzina ed i 2800cc per quelli a gasolio.

46

Le richieste dell’esenzione del bollo, vanno in genere indirizzate alla propria regione di competenza, presso le specifiche unità organizzative che regolano i benefici fiscali. Alcune regioni, come la Lombardia si sono organizzate anche per un’apposita richiesta online attraverso il loro portale. Tutte le informazioni possono essere richieste presso gli sportelli ACI del proprio comune di residenza o Provincia, oppure presso le agenzie di consulenza assicurativa.

Continua la lettura
56

Il vantaggio legato all’esenzione fiscale riguarda soltanto il disabile nella sua persona, se in possesso dei requisiti per guidare il mezzo proprio e a lui intestato; nel caso in cui, invece il disabile fosse impossibilitato fisicamente a guidare, l’esenzione potrà essere richiesta dal suo tutore incaricato. Esistono varie tipologie di esenzioni, legate alle patologie a carico del disabile, come la disabilità nel caso in cui il soggetto presenti ridotte o impedite capacità motorie, permanenti. Ovviamente questi requisiti sono essenziali al fine di ottenere l'esenzione bollo auto per disabili e questi vanno inoltre indicate al momento della richiesta delle esenzione, oltre che certificati, altrimenti la domanda verrà automaticamente rigettata.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Richiesta di esenzione bollo per veicolo intestato al familiare del disabile

Il bollo auto o tassa automobilistica è un tributo di tipo locale che tutti i proprietari di un veicolo sono tenuti a pagare annualmente. Il costo viene stabilito in base alla regione in cui è stato immatricolato il mezzo, alla potenza, al tipo di classe...
Richieste e Moduli

Le agevolazioni dell'Agenzia delle Entrate per i disabili

Le persone disabili sono coloro che sono state toccate da una situazione fisica, in seguito alla quale hanno dovuto ridurre le capacità d'interazione, causate da una o più menomazioni che li costringono ad essere meno autonomi nello svolgimento delle...
Aziende e Imprese

Come effettuare l'esenzione bollo per le automobili in vendita

Se si svolge l'attività di venditore di autovetture usate, si saprà sicuramente cosa significhi fare l'esenzione del bollo. Tutto è molto semplice se si è in possesso di un programma che esegue automaticamente questa operazione anche se, il più...
Richieste e Moduli

Come usufruire dei permessi della Legge 104

In Italia l'attenzione verso i cittadini più deboli e con problemi a livello fisico è piuttosto alta. Rispetto ad altri Paesi, il nostro è in grado di occuparsi delle necessità più urgenti legate a queste persone. Uno degli aiuti più importanti...
Finanza Personale

Come risparmiare sull'imposta di bollo

Avere un conto corrente, in questi ultimi anni, sembra essere un'esigenza di fondamentale importanza per i risparmiatori italiani, sebbene vi siano particolari costi di gestione che non sempre generano un risparmio. Anche se l'ultima riforma legislativa...
Case e Mutui

Quante tasse si pagano su un mutuo

Le tasse ormai sono diventate una costante dei nostri giorni. Esistono tasse praticamente per ogni servizio e per ogni bene di cui siamo in possesso. Esistono anche le tasse sui mutui. Ebbene si, anche i mutui non sono esenti da tassazioni. Ma quali e...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello esenzione IMU

L'IMU è l'imposta che ha sostituito l'ICI, od imposta comunale sugli immobili, a partire dall'anno 2012. Sono tenuti al pagamento dell' IMU tutti i proprietari di immobili o terreni, con la sola esclusione dell'abitazione principale o prima casa. Questa...
Richieste e Moduli

Esenzione ticket sanitario per reddito: come richiederla

Le prestazioni sanitarie talvolta hanno un costo decisamente elevato -soprattutto quelle effettuate in strutture private- che non tutti possono ammortizzare; in questi casi è possibile effettuare le visite in strutture convenzionate col SSN (servizio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.