Come ottenere grandi profitti investendo piccole cifre

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È il miraggio, il sogno, la chimera impossibile per tutti gli investitori, grandi o piccoli che siano, riuscire a ottenere grandi profitti investendo piccole cifre. Capire come farlo è più semplice di quel che si possa pensare, ma riuscire effettivamente a mettere in atto strategie di mercato (per altro spesso ad alto / altissimo rischio) è ben altra storia. Vale il detto, tra il dire e il fare...

27

Occorrente

  • Patrimonio da investire inferiore ai 1000 dollari
37

Ethereum

Ethereum è una cryptovaluta in costante ascesa. Le cryptovalute (conosciute anche come monete digitali) sono una forma di valuta interamente elettronica, decentralizzata, generalmente non regolamentata né gestita da enti governativi locali o internazionali. Ne nascono centinaia ogni giorno e teoricamente chiunque può creare la propria cryptovaluta. A differenza di Bitcoin, già ampiamente stabilizzato nel mercato internazionale, Ethereum (molto spesso abbreviato ETH) è ancora agli albori. Il suo valore è cresciuto da 1 $ a 20 $ a 50 $ in poco tempo ed è probabile che ci siano margini di crescita ancora notevoli. Investendo capitale minimo, per esempio inferiore ai 1000 $, in questo momento da' buone probabilità (ma nessuna garanzia, attenzione) di ritrovarsi un bel gruzzolo nel giro di pochi anni.

47

Bitcoin

Chi sapeva, chi aveva ricevuto una soffiata o anche semplicemente chi tiene gli occhi aperti ed è particolarmente portato e sveglio, adesso è milionario. Bitcoin è nato circa 10 anni fa e il suo valore iniziale era di un centesimo di dollaro, poi stabilizzato su 1 dollaro, poi cresciuto fino a poche centinaia. Questa settimana il suo valore è arrivato a un picco storico massimo di 2.700 dollari. Chi aveva comprato 100 dollari in Bitcoin nel 2009 adesso ha un patrimonio a sei zeri. Beato lui/lei. Molti esperti del settore sostengono che il suo valore salirà ancora, ma va detto che con un valore già così alto, l'investimento è ad alto rischio.

Continua la lettura
57

Startup

Investire sulle startup, che si tratti di un investimento sotto forma di denaro contante o di acquisizione di azioni, è una strada interessante per guadagnare bene investendo cifre ragionevoli. Qui c'è però da fare una distinzione. Iniziamo col dire che per quanto il valore possa crescere, se una startup è già quotata in borsa significa che il valore potrà crescere ancora ma difficilmente potrà esserci un balzo in avanti consistente. D'altro canto, se una startup non è quotata (e quindi il valore è ancora molto basso), è difficile dire se funzionerà o meno. Ogni giorno nascono centinaia di startup (Israele e la Silicon Valley in USA sono i due luoghi geografici più floridi). Molte falliscono l'obiettivo entro un anno e molte altre di fatto nascono morte, ma quelle che ce la fanno prosperano anche grazie a investimenti e finanziamenti da parte di enti di vario genere e al crowdfunding.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Occorre monitorare gli investimenti una o più volte al giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come Calcolare Lo Sharpe Ratio

Non sono in poche le persone che si appassionano della Borsa e delle regole del mercato internazionale, tentando la fortuna investendo capitali in azioni o fondi di ogni genere. Ma non tutti sono cosi' fortunati, in parte perché non sono a conoscenza...
Finanza Personale

Come guadagnare investendo in titoli di stato

Investire in titoli e obbligazioni potrebbe veramente essere rischioso, visti i tanti fallimenti nelle grandi imprese. Ciò nonostante un modo per far fruttare i propri risparmi senza rischiare tantissimo c'è, ed è quello di investire in titoli di stato,...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività in Cina

La Cina è un grande Paese che offre delle enormi prospettive a qualsiasi individuo interessato ad investirci le sue finanze personali. Negli ultimi anni, una notevole crescita economica ha condotto la Cina a diventare uno dei Paesi più ricchi a livello...
Finanza Personale

Come farsi finanziare un progetto

Al giorno d'oggi sono tantissime le persone che decidono di aprire un'attività lavorativa propria. Si tratta sicuramente di un cammino molto complicato, soprattutto a causa della grave crisi economica che l'Italia sta attraversando in questo periodo....
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda web

In un era sempre più digitale e con il lavoro che scarseggia, cercare di creare dei buoni guadagni investendo qualche euro in internet è diventata una delle priorità. Molto spesso però ivestire in un mondo nuovo non è una scelta facile. In questa...
Finanza Personale

Come tutelare i propri risparmi

L'andamento economico degli ultimi anni ha messo un po' in allarme i risparmiatori. Purtroppo con l'entrata dell'euro pochi sono i soldi che i risparmiatori possono mettere da parte. Prima la gente dopo la la spesa quotidiana, metteva da parte qualcosa....
Lavoro e Carriera

Come generare profitti con un investimento minimo

In questo tutorial di oggi vi spieghiamo come generare profitti con un investimento minimo. Tutti noi pensiamo che sia maggiormente opportuno fare, con un minimo investimento i profitti massimi. Il problema, nasce purtroppo quando vorreste far fruttare...
Finanza Personale

Come fare trading con Plus500

Il trading online (la cui sigla è TOL) è un'attività di compravendita di strumenti finanziari (come ad esempio azioni, titoli di stato, obbligazioni) compiuta del tutto tramite via telematica (mediante l'utilizzo di internet). L'utilizzo di questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.